News

Dogecoin vola: il merito è, neanche a dirlo, di Elon Musk

Elon Musk torna su Dogecoin rispondendo ad un tweet pubblicato da Coindesk in cui si spiega la situazione legata alle alte commissioni di Ethereum. Uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo, Binance, ha annunciato che riprenderà i prelievi di Dogecoin per i suoi utenti. 

Questa è una conseguenza di una situazione in cui la piattaforma ha improvvisamente congelato i memecoin memorizzati su di essa, privando i suoi clienti della possibilità di pagarli. La borsa ha annunciato oggi che sono ripresi i prelievi di Dogecoin. Gli utenti di questa criptovaluta aspettano questo momento da 17 giorni, poiché i loro fondi detenuti su Binance a causa di un grave errore di sistema sono stati congelati e non è stato possibile prelevarli. Il problema tecnico del sistema è apparso dopo l’ultimo aggiornamento di Dogecoin, avvenuto il 10 novembre.

Prima di passare all’approfondimento dell’analisi, se vuoi investire in crypto, dovresti sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrai tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Tweet Elon Musk: aumenta il prezzo di Dogecoin

Il problema era così complesso che i possessori di Dogecoin hanno affermato che lo scambio di criptovalute ha prima consentito il ritiro dei propri Dogecoin dalla piattaforma e poi ha chiesto loro di restituire questi fondi. La maggior parte dei clienti non era più in possesso di questi fondi in questa forma al momento dell’incidente.

Ci sono screenshot che mostrano che la società ha chiesto ai clienti di restituire Dogecoin allo scambio. In caso contrario, lo scambio afferma, la funzione di pagamento per questi clienti rimarrà inattiva. Gli sviluppatori di Dogecoin hanno chiarito su Twitter che le transazioni di pagamento sembravano essere tentativi consecutivi di eseguire transazioni richieste per anni che sono rimasti bloccati sul web a causa di commissioni insufficienti. 

Il suddetto aggiornamento della rete Dogecoin del 10 novembre sembra aver riavviato quelle vecchie transazioni di anni fa. Ora sembra che la situazione sia sotto controllo. Binance ha ripreso la possibilità di ritirare Dogecoin dall’exchange. Inoltre, 1.634 dei suoi utenti hanno ricevuto le loro vecchie transazioni a causa del conflitto di varie versioni del portafoglio Dogecoin. Ciò è dovuto a una combinazione di fattori improbabili e alla fine ha interessato solo Binance.

Elon Musk e le diatribe online

Sembrerebbe che la situazione sia stata messa sotto controllo solo quando Elon Musk ha deciso di intervenire in questa faccenda. Il CEO di Tesla ha sollevato questo problema su un forum di Twitter la scorsa settimana. 

Musk non ha dovuto aspettare molto per una reazione al suo ingresso. Binance dopo 30 minuti ha risposto che l’errore si è verificato solo su Binance, perché la piattaforma ha una diversa configurazione tecnica del portafoglio per Dogecoin.  Dogecoin è la prima criptovaluta ad essere annoverata tra i cosiddetti memecoin.

È stato creato come un meme con il famoso cucciolo sotto forma di scherzo, e lo stesso Elon Musk ha iniziato a promuoverlo sul suo Twitter nel 2020. Ciò ha comportato un boom di popolarità e un aumento vertiginoso del valore di mercato. 

Attualmente, Dogecoin è la nona criptovaluta più grande in termini di capitalizzazione di mercato. Attualmente, questo ammonta a $ 27 miliardi.

La soluzione ai problemi di Ethereum è Dogecoin

Elon Musk, una figura controversa nella comunità delle criptovalute, ha ancora una volta approvato il dogecoin rivale di bitcoin in qualche modo satirico, aumentandone leggermente il prezzo. Il prezzo di bitcoin, Ethereum e altre importanti criptovalute sono nel frattempo in difficoltà, con il prezzo del bitcoin che non riesce a recuperare terreno oltre $ 60.000 per bitcoin e l’etere di ethereum che sta tornando dai suoi massimi storici.

Musk ha detto via Twitter che web3 – l’idea che una versione decentralizzata di Internet che alcuni pensano possa utilizzare la tecnologia crittografica alla fine sostituirà il web 2.0 incentrato sulla Silicon Valley – “suona come BS” e ha contrassegnato dogecoin dicendo che  le commissioni di transazione di ethereum stanno bloccando gli investitori dalla finanza decentralizzata (DeFi).

Nel frattempo, Musk ha continuato il suo sostegno dei meme basati su dogecoin, twittando “dooooge” in risposta ad un tweet di Coindesk in cui si diceva che le spese di transazione Ethereum alte impediscono gli investitori più piccoli da essere in grado di scambi accesso DEFI. DeFi, utilizzando la tecnologia crittografica per ricreare i servizi finanziari tradizionali senza la necessità di banche o istituti finanziari, ha visto un’ondata di interesse negli ultimi anni mentre gli investitori si accumulano nello spazio.

Questa settimana, il co-fondatore di Twitter Jack Dorsey ha lasciato il social network apparentemente per lavorare allo sviluppo di web3, così come la sua società di pagamenti Square, ora ribattezzata Block. Dorsey ha precedentemente chiesto l’adozione di Internet decentralizzato e guidato bitcoin e progetti decentralizzati su Twitter.

Considerazioni finali

Il supporto al Dogecoin di Musk, insieme ad altri investitori di alto profilo come Mark Cuban, ha aiutato il prezzo del dogecoin a salire di molte migliaia di punti percentuali nell’ultimo anno, spingendolo nella top ten delle criptovalute per valore.

Il prezzo del dogecoin ha perso circa il 70% del suo valore da quando ha raggiunto il massimo storico alimentato da Musk a maggio di quest’anno, ma è riuscito a mantenere molti dei suoi guadagni, sfidando finora alcuni dei suoi critici.

Per investire in criptovalute in maniera sicura, la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento