News

Dogecoin: ormai è una realtà?

Dogecoin può dirsi ormai una realtà? Quando Jackson Palmer creò Dogecoin e lanciò l’asset crittografico il 6 dicembre 2013, non si aspettava certo che un potenziale colonizzatore di Marte ne parlasse su una piattaforma di social media. Musk, infatti, è stato estremamente esplicito riguardo a Dogecoin. In effetti, l’impatto del CEO di Tesla è tale che ogni volta che ha twittato positivamente ai suoi oltre 47 milioni di follower su Twitter, l’asset crittografico ha accelerato il ritmo nel mercato.

Siamo nel  2021 e Dogecoin è aumentato di oltre l’800% in un lampo, alimentando il caos e spingendo i media popolari a prendere finalmente atto della criptovaluta. Questa è stata la storia di DOGE quest’anno, la moneta meme più popolare al mondo.

Dogecoin è uno dei primi 15 asset con una capitalizzazione di mercato di $ 6,77 miliardi. Il fatto che sia al di sopra di progetti consolidati come DASH, AAVE e Monero la dice lunga. Tuttavia, è davvero costruito per durare o si sta dirigendo di nuovo verso l’irrilevanza?

Prima di continuare a parlarvi di questa vicenda, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Dogecoin:  Politica e sicurezza

Mentre inizialmente la fornitura di DOGE doveva ammontare a $ 100 miliardi, è stata successivamente aggiornata a una fornitura illimitata. Il lato positivo di tale cambiamento è che il prezzo rimarrà stabile per DOGE, ma il lato negativo è che i prezzi “dovrebbero” rimanere bassi. Eppure, una valuta a basso prezzo ha registrato un aumento dell’800% nelle classifiche. Ciò evidenzia la sua seconda preoccupazione.

Qualsiasi criptovaluta il cui prezzo possa essere manipolato da tweet o da una comunità (tutti gli occhi su WSB) potrebbe non essere considerata affidabile. Tale volatilità ha già allontanato le persone dalle criptovalute, ma Dogecoin le dà un significato completamente nuovo e, tanto per cambiare, ha anche attratto individui assetati di profitto.

Il codice di Dogecoin condivide molte somiglianze con lo script di Bitcoin, ma va notato che era un fork dell’ormai obsoleto Luckycoin, che a sua volta era un fork di Litecoin. A questo proposito, anche se potrebbe non avere davvero una scappatoia, la sua offerta inflazionistica ha molti fattori da tenere in considerazione. Prima di tutto, i suoi blocchi più veloci hanno un costo di un numero enorme di blocchi orfani che non contribuiscono alla cronologia delle transazioni.

In secondo luogo, Dogecoin non ha un team di sviluppo di base fisso. La maggior parte dei suoi sviluppatori sono tutti sviluppatori principali che sono stati ampiamente coinvolti in altri progetti, con la maggior parte che si è riunita solo a causa del livello di attività recentemente testimoniato dalla cripto-risorsa.

Infine, l’hashrate di Dogecoin era di circa 300 terahash, al momento della scrittura. di questo articolo In confronto, Bitcoin era 161 exahash, ovvero 161.000.000 di hash di tera. Ergo, è forse sicuro dire che un attacco del 51% sarebbe un gioco da ragazzi se la rete diventasse estremamente preziosa.

Considerazioni finali

L’impegno della comunità è innegabile nel settore del libro mastro aperto e il recente episodio di WallStreetBets ha fornito a tutti gli investitori una nuova prospettiva sul battere o ingannare il sistema. Mentre molti stanno attualmente facendo una campagna per Dogecoin per toccare $ 1, qualcosa che può sinceramente accadere se le stelle si allineano, non verrà mai preso sul serio. 

Nell’attesa di nuovo sviluppi, se desideri investire in criptovalute in maniera sicura eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento