News

Diem verrà lanciata come stablecoin entro la fine dell’anno

Proposta per la prima volta nel giugno 2019 con il nome Libra, la criptovaluta supportata da Facebook ha subito tutti i tipi di modifiche. Due anni dopo sembra che finalmente abbia una data di uscita, con il suo nuovo nome Diem .

Secondo fonti consultate dalla CNBC , l’associazione dietro Diem prevede di lanciare un programma pilota entro la fine dell’anno. Questo si concentrerà soprattutto sui pagamenti da persona a persona e sarà un lancio su piccola scala per testare il servizio.

Prima di procedere ad affrontare l’analisi dell’argomento, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

 

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Diem: la stablecoin di Facebook

Diem sarà essenzialmente una stablecoin. Ciò significa che il suo valore non fluttuerà in base all’interesse degli utenti ma sarà legato al valore di una valuta fiat sostenuta da uno stato. Diem prevede di essere una rete di pagamento tra utenti e aziende in cui il valore della valuta digitale sarà lo stesso della valuta del paese in cui opera. Ad esempio, un diem negli Stati Uniti avrà lo stesso valore del dollaro USA, un diem nel Regno Unito avrà il valore della sterlina inglese.

La Diem Association, l’organizzazione senza scopo di lucro con sede in Svizzera che sovrintende allo sviluppo di diem, non ha ancora una data di rilascio confermata, apprende CNBC. Diem è ora in trattative con i regolatori finanziari svizzeri per ottenere una licenza di esercizio.

Il problema principale che la stablecoin sta affrontando è il possibile riciclaggio di denaro che può verificarsi con la valuta digitale. È qualcosa che ha preoccupato le autorità di regolamentazione, in quanto è una valuta non controllata dallo Stato ma da un gruppo di società. Ciò dipenderà in gran parte da come ogni partner deciderà di implementare Diem nei propri sistemi. Cioè, dipenderà, ad esempio, da Facebook se l’utilizzo di Diem sulla sua piattaforma sarà qualcosa di privato o meno per l’utente.

Diem è il nome dato a una criptovaluta creata da un’associazione tecnologica tra cui spicca Facebook come principale promotore. A seguito degli avvertimenti di vari regolatori, diverse società hanno abbandonato la nave, il che ha causato un cambiamento radicale nella sua struttura per essere più un servizio simile a PayPal che a Bitcoin.

Dopo questi cambiamenti è arrivato il cambio di marca. Abbiamo visto per la prima volta come Facebook ha scambiato il suo portafoglio Calibra con Novi. Mesi dopo, alla fine del 2020, Libra ha annunciato che stava cambiando il suo nome in Diem. Nuovo nome e nuova strategia per arrivare in un modo molto diverso da come era stato originariamente presentato.

Considerazioni finali

Come sempre vi terremo aggiornati sugli ulteriori sviluppi della stablecoin di Facebook, ma se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

 

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento