News

Criptovalute: secondo John Hathaway sono “spazzatura”

Un asset manager estremamente famoso che ha concentrato gran parte della sua carriera sull’Oro, ha rilasciato dei commenti per il mercato delle criptovalute durante questa settimana.

Secondo John Hathaway le criptovalute, a fronte delle grandi movimentazioni di mercato avvenute durante questa settimana, sarebbero “spazzatura”.

Durante un’intervista con Kitco.com, un sito di metalli preziosi e di altre tipologie di dati, John Hathaway di Tocqueville Asset Management è diventato l’ultimo osservatore ad etichettare il mercato delle criptovalute come “una bolla”. Altri invece, come il fondatore di Bridgewater Associates Ray Dalio e l’investitore nel mercato dell’Oro Peter Schiff, hanno anch’essi fatto delle affermazioni similari in passato.

Per Hathaway, la questione è se il mercato si trova in una fase di bolla, definendo lo stato attuale del mercato come “spazzatura” durante l’intervista.

È un’assoluta bolla – sicuramente non c’è alcun tipo di altra idea se non che questa sia una bolla finanziaria”.

Ha inoltre aggiunto che il mercato delle criptovalute è molto piccolo rispetto a quello dell’Oro:

Non è possibile fare soldi con le bolle finanziarie in qualsiasi momento, ad un certo punto devi uscire. Non dimentichiamo che il valore totale di mercato di questi criptovalute è di 180 miliardi di dollari circa, forse un po meno ora, ma è comunque un quantitativo minuscolo rispetto all’oro”.

Ha anche risposto ai rumors che affermano che i mercati dell’Oro stanno ricevendo molta meno attenzione dagli investitori a causa delle criptovalute, dichiarando questa affermazione come “non vera”.

Investire in Bitcoin e Oro

Il nostro consiglio è quello di cercare di diversificare il proprio portafoglio. Il Bitcoin è risaputo essere “l’Oro delle Criptovalute” ma questo non pregiudica di dover fare un investimento a senso unico.

È bensì consigliabile diversificare il proprio investimento, investendo sia nel Bitcoin che nell’Oro, oppure in altri mercati finanziari.

Con eToro è ad esempio possibile investire all’interno di svariati mercati finanziari, come quelli delle materie prime, forex, criptovalute, azioni e molto altro ancora.

Con eToro è persino possibile investire in numerosi fondi d’investimento, creati appositamente per chi desiderasse investire in prodotti finanziari ottimizzati.

Un esempio è quello del fondo Crypto-Currency. All’interno di questo fondo d’investimento sono presenti le principali criptovalute del mondo, racchiuse in un solo prodotto d’investimento. Questo CopyFund consente quindi di avere una grande opportunità d’investimento per tutte le persone che desiderano un’esposizione maggiore all’interno del mercato del Bitcoin, Ethereum e di numerose altre criptovalute con una capitalizzazione di mercato superiore ad un miliardo.

Questo copyfund è stato gestito dal comitato di investimenti di eToro. Ricordiamo inoltre che eToro è un broker assolutamente regolamentato, che riequilibra perfettamente l’allocazione.

Clicca su questo link per ottenere gratuitamente un conto demo, o per saperne di più >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento