News

Le criptovalute entrano ufficialmente nella fase toro

Da qualche mese le criptovalute hanno fatto registrare dei rialzi che fanno ritenere di essere ormai in una fase toro del mercato. Diversi analisti concordano nell’affermare che il lungo inverno delle cripto è ormai terminato. Molti di loro hanno rapidamente cambiato le previsioni ribassiste in nuove analisi piene di ottimismo per il futuro delle criptovalute. Infatti, molti di loro sono stati critici nei confronti del Bitcoin e derivati spesso con analisi che rasentavano le cassandre. Ad oggi, sono presi da una buona dose di entusiasmo.

Noi della relazione di Criptovalute24 abbiamo studiato le analisi di uno dei più noti analisti di cripto, Murad Mahmudov. Nei prossimi paragrafi troverete la sua relazione.

La giusta piattaforma

Per una buona operatività sul mercato delle cripto occorre in primis prestare attenzione al broker che si sceglie. E’ fondamentale operare solo con broker certificati e regolamentati dalla Consob. Inoltre, i trader più inesperti potranno servirsi di broker con un’ampia sezione dedicata alla formazione in materia finanziaria. Il broker 24option mette a disposizione un Ebook totalmente gratuito, un servizio di segnali di trading riservato agli iscritti e la possibilità di ricevere assistenza telefonica personalizzata. Insomma, prima di avventurarsi nel mondo delle cripto occorre dotarsi degli strumenti giusti per operare con successo. Con 24option è possibile ricevere tutti questi servizi che permettono a chiunque di operare come un vero professionista.

Registrati adesso su 24option e fai trading come un professionista.

Criptovalute nella fase toro: L’analisi dell’esperto.

Mister Murad è un laureato di Princeton diventato un analista cripto ed ora socio fondatore del fondo Adaptive Capital. È noto per le sue analisi eccessivamente complesse e l’uso di oscuri costrutti tecnici per sostenere le sue varie tesi. Ha guadagnato lo status di celebrità per via di una serie di corrette previsioni effettuate nel corso degli anni.

Ebbene, le sue macchinazioni tecniche piuttosto complicate avevano una previsione ribassista che era agghiacciante. A suo avviso il prezzo sarebbe sceso fino in zona 1700 – 1850 per tornare rapidamente e sistemarsi nell’area 2200 – 2400. In realtà, il supporto di 1700 non è mai stato toccato. Anzi, a partire dal mese di Gennaio il Bitcoin è decollato! Infatti è schizzato oltre $ 5000 (come previsto dalla nostra redazione in questo articolo) per poi superare la soglia di $ 6.000 proprio in questi giorni.

Mahmudov cambiò rapidamente prospettiva e il suo ultimo Tweet suggerisce che i “tempi rialzisti” sono ormai consolidati. Infatti, nella sua lunga analisi abbiamo individuato due motivi più che interessanti per permetterci di pensare ad un’ulteriore consolidamento della fase rialzista. Vediamo quali sono:

. Il Bitcoin si trova nel bel mezzo di un canale rialzista, caratterizzato da livelli sempre più bassi e massimi più alti. Con il Bitcoin che continua a mantenere questo modello in modo impeccabile, sembra probabile una spinta per uscire dal limite superiore del canale.

. Lo Stochastic Relative Strength Index (RSI) e l’RSI tradizionale stanno entrambi mostrando segnali rialzisti. Tuttavia non si trovano in una zona di ipercomprato e quindi c’è margine per un’ulteriore salita.

Criptovalute nella fase toro: Suggerimenti utili per operare.

A livello operativo è evidente che siamo davanti ad un ciclo rialzista della nota criptomoneta. Alcuni analisti si sono spinti ad affermare che il valore del Bitcoin aumenterà fino a $20.000. Per un buon trading sul Bitcoin occorre quindi operare su piattaforme con le seguenti caratteristiche:

. Piattaforma certificate e regolamentata
. Spread bassi
. Accesso gratuito ad analisi e segnali di trading

Queste tre caratteristiche sono riscontrabili in 24option, l’opzione migliore per fare trading su Bitcoin. Sulla base di quanto affermato dal noto analisti Murad Mahmudov, la soluzione migliore consiste nell’aprire una posizione Long con Cfd (contratti per differenza) e fissare il Take Profit poco al di sotto della soglia di €6.500.

 

Fai trading adesso sul Bitcoin con 24option.

Sull'autore

Massimiliano Rossi

Appassionato di Trading Online. Esperto di finanza online dal 2010. Trader dal 2015. Mi occupo di analisi tecniche.

Lascia un Commento