News

Correlazione Oro Bitcoin: L’importanza Dei Due Assets

Fra i tanti strumenti finanziari, presenti all’interno del più complesso paniere collettivo degli assets di mercato, l’oro ed il Bitcoin continuano a generare considerevoli interessi sotto molti punti di vista. Nonostante appartengano a due settori completamente differenti, ossia il primo alle materie prime ed il secondo alle Cryptocurrency, rappresentano da sempre scelte specifiche. A tal proposito, uno dei parametri maggiormente esposti, da siti informativi o analitici, riguarda la correlazione oro Bitcoin.

All’interno di questo approfondimento, scritto appositamente per essere un punto di riferimento per trader, o semplicemente negoziatori appassionati al settore crittografico, andremo ad esporre gli ultimi dati su tale indicatore, avviando alcune considerazioni sul passato. Oltre ciò, sempre in riferimento ai due assets, parleremo della loro considerazione all’interno dell’interno mercato e di ulteriori correlazioni, in questo caso solamente per il BTC, con altri strumenti della stessa natura.

In tutto ciò, oltre a tenere bene a mente le correlazioni con altri grafici, è importante ricordare che, al pari di altre criptovalute, anche il Bitcoin possiede un personale andamento dei valori. A tal proposito, facendo riferimento alle oscillazioni dei prezzi BTC, assoceremo la presenza di innovativi strumenti di negoziazione, chiamati contratti per differenza. Due dei migliori sistemi per avviare scambi su Bitcoin, ma anche su altre monete digitali, saranno eToro e ForexTB. A seguire una tabella con altri Broker regolamentati:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Correlazione Oro Bitcoin: Ecco i Dati

    Come anticipato nell’introduzione, uno dei parametri più analizzati, soprattutto nel corso degli ultimi anni, riguarda la correlazione oro Bitcoin sugli andamenti. In modo specifico, contrariamente dal passato, dove l’indice era spesso posizionato su valori negativi, nel mese di settembre si sono registrati nuovi dati positivi. Nel corso delle ultime giornate, infatti, all’interno del grafico “Bitcoin-Gold Realized Correlation” presente sul sito autorevole Skew, è visibile una correlazione per mese pari al 76,3%.

    Le analisi sulle correlazioni, soprattutto in momenti storici particolari, vengono notevolmente considerate dagli analisti e dagli appassionati del settore crittografico. Oltre all’oro, un secondo strumento finanziario, spesso comparato con l’andamento del re delle criptovalute, è l’indice S&P 500.

    Anche in questo caso, è possibile notare periodi con forte correlazione con altri, esprimenti rapporti più bassi. Nonostante ciò, la sola visione di questi indicatori, non è di certo sufficiente per determinate il prezzo di uno specifico asset.

    Ma quali considerazioni spingono ad associare il Bitcoin e l’oro nonostante appartengano a due panieri completamente differenti? Una prima risposta a questa domanda, potrebbe riguardare l’aspetto sul tema dei cosiddetti “beni rifugio”. Secondo molti analisti, l’oro, avendo un particolare grado di volatilità e di influenza nel mercato, viene considerato da sempre una vera e propria riserva di valore.

    A tal proposito, alcune considerazioni, vedrebbero anche il Bitcoin, proprio come l’oro, rappresentato come bene rifugio. E’ doveroso sottolineare, tuttavia, come lo stesso, così come tutti gli strumenti crittografici, rappresenta uno strumento volatile e quindi  imprevedibile.

    Per ultimo, tornando brevemente al concetto delle correlazioni, oltre che con l’oro e con lo S&P 500, il BTC può essere confrontato anche con altri strumenti Crypto. Nel corso delle ultime giornate, facendo riferimento ai dati di Coinmetrics, la correlazione BTC con ETH, Tron e XRP è stata mediamente positiva.

    Analisi dei Prezzi Bitcoin “BTC”

    Strategie Operative su Bitcoin (BTC)

    Compresi i valori sulla correlazione oro Bitcoin, ed assodata l’importanza in merito ai due strumenti finanziari, è ora possibile riallacciarci al concetto sugli scambi online. Come visibile nel grafico posto in alto, il Bitcoin, così come altri strumenti finanziari, presenta un proprio grado di volatilità. Sono proprio i cambi direzionali, fra i periodi al rialzo e quelli al ribasso, a generare il particolare andamento del BTC.

    La stessa volatilità può essere legata ad innovativi strumenti, chiamati contratti per differenza. Questi ultimi, chiamati anche “CFD“, permettono al traders di beneficiare di una doppia chance operativa. In altri termini, il negoziatore, dopo aver concluso le proprie analisi, aver visionato i parametri sulle correlazioni, aver letto informazioni di mercato o aver ottemperato a qualsiasi attività di studio, ha la possibilità di scegliere su due opzioni ben distinte:

    • Strategia verso l’alto su Bitcoin tramite contratti per differenza: ossia basata sul rialzo dei prezzi e quindi su eventuali azioni di acquisto.
    • Strategia verso il basso su Bitcoin attraverso CFD: ossia basata sul ribasso dei valori all’interno del grafico e quindi su ipotetiche azioni di vendita.

    Indipendentemente dalla scelta, per poter utilizzare i contratti per differenza, è necessario fare affidamento su specifiche piattaforme di brokeraggio. Contrariamente da molti servizi di bassa qualità, o da Exchange di ogni genere, i Broker di CFD rappresentano piattaforme regolamentate, autorizzate dalle autorità di controllo e non legate a nessun portafoglio digitale per l’archiviazione. Attraverso questi contratti, infatti, il trader non acquisterà nessuna criptovaluta in modo fisico.

    Due dei migliori Broker online sono eToro e ForexTB. Presentano tante funzioni, fra le quali il conto demo. Permette di testare la fluidità del servizio e di provare varie strategie su BTC senza correre rischi.

    Clicca qui per accedere ad eToro

    Clicca qui per entrare su ForexTB

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento