Guide

Comprare PancakeSwap (CAKE): come e dove? Guida all’acquisto

Pubblicato: 21 Luglio 2022 di Francesco

PancakeSwap è uno dei progetti più ambiziosi dello spazio crypto e DeFi. Sapevi che ad oggi è possibile comprare PancakeSwap (CAKE) in autonomia ed in pochissimi passaggi? Il token è stato ultimamente listato all’interno di molte piattaforme professionali ed autorizzate.

Visto il continuo interesse di mercato, essendo ormai da anni un concreto punto di riferimento per gli esperti ed appassionati, abbiamo deciso di strutturare questa guida semplificata, adatta a tutte le tipologie di utenti, focalizzata prettamente su:

  • Cos’è PancakeSwap;
  • Come funziona PancakeSwap;
  • Quali sono stati i traguardi raggiunti dal token CAKE;
  • Come comprare PancakeSwap.

Ricollegandoci all’ultimo punto, teniamo a sottolineare che puoi sempre individuare tutte le tue criptovalute di interesse, in completa autonomia, all’interno di piattaforme innovative e specializzate nel settore crypto, come ad esempio eToro.

Proponiamo lui perché ti permette di accedere a diverse funzionalità (anche di Copy Trading per ottenere le stesse posizioni di altri trader). Con lo stesso puoi anche partire da un comodo conto demo senza nessun vincolo e limite di tempo. Per la modalità reale, è invece richiesto un deposito molto basso, a partire da 50€.

Clicca qui per registrarti su eToro

Tabella riepilogo – comprare PancakeSwap

👍 Comprare PancakeSwap Segui la nostra guida
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Token CAKE
💻 Settore di interesse DEX
🥇Migliori piattaforme criptovalute eToro
😢 Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Come comprare PancakeSwap

Entriamo subito nel dettaglio e ricordiamo come oltre ad essere un asset funzionale per l’ecosistema (scopriremo perché), il token CAKE è una criptovaluta a tutti gli effetti, con propria quotazione e proprio andamento, disponibile sul mercato pubblico.

Come comprare PancakeSwap (CAKE)? Ecco i passaggi:

  1. Apertura di un account su una piattaforma regolamentata. Ricorda di selezionare solamente broker che dispongono di licenze ed autorizzazioni, valevoli nel nostro territorio europeo, come ad esempio CySEC.
  2. Caricamento di un deposito iniziale. Dopo aver verificato l’account con un rapido caricamento di un documento d’identità, puoi procedere con l’aggiunta di fondi (molti broker permettono di iniziare con depositi molto bassi, da soli 50 euro, come ad esempio eToro).
  3. Ricerca della criptovaluta di interesse. Puoi quindi identificare CAKE utilizzando le apposite barre di ricerca, oppure cercando manualmente il token nella sezione delle criptovalute.
  4. Scelta del quantitativo da voler scambiare. Sulla base del tasso di conversione, puoi valutare attentamente l’andamento della criptovaluta e decidere la quantità da voler comprare.
  5. Avvia l’acquisto di CAKE. All’interno di molte piattaforme sono disponibili due possibilità: comprare PancakeSwap (CAKE) in modo fisico e reale (ossia diventando titolari della stessa criptovaluta), oppure negoziare con strumenti derivati, ossia CFD che replicano in modo fedele l’andamento del token, dando la possibilità di agire anche al ribasso (con vendita allo scoperto).

Dove comprare PancakeSwap

Compresi gli step generici per comprare criptovalute, è ora possibile scendere nel dettaglio e capire dove comprare PancakeSwap (CAKE). Il token continua ad essere listato su molte piattaforme e nell’attesa di ulteriori aggiunte è bene conoscere tutte le soluzioni disponibili.

Prima di presentarle, ricordiamo come non tutti i broker possano definirsi professionali e con tutte le carte in regola. Ciò che tu stesso puoi constatare e verificare, in completa autonomia, è la presenza di:

  • Licenze (che devono sempre essere esposte in modo chiaro e trasparente);
  • Gestione altamente semplificata, ossia che permette anche ai trader alle prime esperienze di poter comprare PancakeSwap;
  • Conto demo iniziale;
  • Servizi integrativi e strumenti di supporto.

A seguire, una prima tabella con le migliori piattaforme trading per criptovalute, che rispettano a pieno i punti esposti in precedenza.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    La prima piattaforma che citiamo nel nostro approfondimento completo su comprare PancakeSwap (CAKE) è eToro (clicca qui per iscriverti). Ricordiamo fin da subito che è un broker altamente specializzato e che mostra in modo chiaro tutte le licenze in suo possesso.

    A differenziare eToro rispetto alla concorrenza, è la sua doppia valenza: da una parte da exchange e dall’altra da broker di CFD. Nella prima modalità ti permette di acquistare criptovalute vere e proprie, mentre nella seconda modalità ti permette di negoziare al rialzo, o al ribasso, con derivati.

    Vediamo subito i passaggi per comprare la criptovaluta:

    1. Accesso all’interno della pagina eToro ufficiale;
    2. Caricamento di un deposito, anche con PayPal;
    3. Ricerca del token di interesse;
    4. Avvio dell’acquisto.

    Puoi decidere di iniziare con un conto demo illimitato e con nessun obbligo sul deposito iniziale. Ricordiamo inoltre una funzionalità innovativa, chiamata Copy Trading, con la quale poter ottenere le stesse aperture a mercato di altri trader, dopo averli selezionati a propria discrezione.

    Clicca qui per registrarti su eToro

    XTB

    XTB (clicca qui per iscriverti) è un broker altamente specializzato in strumenti derivati (CFD) sul comparto delle criptovalute. Lo inseriamo nel nostro esposto su come e dove comprare PancakeSwap poiché mostra spread bassissimi ed una gestione molto elementare.

    Il database della piattaforma viene costantemente aggiornato ed il broker inserisce sempre token di nuova emissione. Le attività possono essere portate avanti sia tramite la modalità web desktop, sia tramite la comoda applicazione per dispositivi mobili.

    A seguire, i pochi passaggi richiesti per comprare il token:

    1. Registrazione sulla pagina XTB ufficiale;
    2. Caricamento di un deposito (anche a partire da 100 euro);
    3. Ricerca del token di interesse;
    4. Avvio della strategia al rialzo o al ribasso.

    Ricordiamo inoltre la presenza della xStation, ossia una sezione che ti permette (in modo gratuito) di accedere a tantissime risorse formative ed educative (anche pratiche) sul mondo del trading online, anche focalizzato sul comparto delle criptovalute.

    Clicca qui per il corso gratuito di XTB

    Capex

    Chiudiamo la nostra top 3 con Capex (clicca qui per registrarti), ossia una piattaforma che ha saputo ritagliarsi una considerevole quota di mercato nel settore e che ad oggi conta migliaia di utenti registrati.

    Lo inseriamo nella nostra guida su comprare PancakeSwap (CAKE) poiché aggiorna continuamente il suo listino, accostando criptovalute nuove ad asset storici. La gestione è molto semplificata e non esistono costi fissi (si applicano solamente bassissimi spread).

    Ecco gli step per negoziare sulla criptovaluta con CFD con Capex:

    1. Accesso sulla pagina Capex ufficiale;
    2. Caricamento di un deposito;
    3. Ricerca della criptovaluta di interesse;
    4. Avvio della strategia di trading, al rialzo o al ribasso.

    Anche Capex tiene molto alla formazione ed al supporto per i propri utenti. Propone infatti un conto demo gratuito ed illimitato, nonché una vera e propria accademia, che permette di ottenere informazioni e nozioni sul mondo del trading crypto.

    Clicca qui per la Capex Academy

    Cos’è PancakeSwap

    Compreso come comprare PancakeSwap (CAKE), passiamo in rassegna un rapido approfondimento su cosa sia. PancakeSwap è un DEX, ossia un exchange decentralizzato, che permette a chiunque sia interessato di effettuare scambi con token BEP-20.

    Il progetto è stato costruito su tecnologia Binance Smart Chain (per intenderci quella ideata dalla società a capo di Binance). Rappresenta una tecnologia alternativa rispetto ad Ethereum, che a sua volta ha permesso la nascita di altri DEX competitor, come ad esempio Uniswap.

    Presente ormai da diversi anni, l’ecosistema ha avuto la capacità di attirare l’attenzione di molti appassionati, grazie all’integrazione di numerosi servizi e di numerose funzionalità, sia nello spazio crypto che nello spazio della finanza decentralizzata.

    Tutto ciò cercando di offrire (rispetto ad exchange centralizzati):

    • costi sugli scambi più bassi;
    • transazioni più rapide;
    • servizi associati al possesso delle criptovalute eventualmente acquistate.

    PancakeSwap: grafico valore

    Qui in basso, trovi subito il grafico del valore di PancakeSwap. Puoi constatare in completa autonomia le principali fasi ed i traguardi ottenuti dall’asset dalla sua emissione pubblica fino al momento di questa stesura.

    grafico valore Pancakeswap

    Grafico valore PancakeSwap su CoinMarketCap

    Come funziona PancakeSwap

    Ricollegandoci a quanto esposto in precedenza, è bene soffermarci nel dettaglio anche sul funzionamento di PancakeSwap, che come ricordato è un ecosistema del tutto decentralizzato. A garantire il suo funzionamento, è la presenza di una comunità attiva e dinamica.

    Il meccanismo è quello di un AMM, ossia di un Market Maker Automatizzato. Non esiste alcun order book e gli scambi sono permessi grazie alla presenza di Liquidity Pool, ossia di piscine di liquidità, all’interno delle quali gli utenti immettono risorse.

    Sulla stessa piattaforma è possibile effettuare diverse attività ed accedere a diverse funzioni:

    • PancakeSwap Exchange: ossia la sezione che permette di selezionare i token di interesse e di procedere con lo scambio, a tassi molto competitivi;
    • Staking su PancakeSwap: permette di immobilizzare il token CAKE per un determinato periodo di tempo nelle SYRUP POOL, ottenendo in cambio possibili ricompense variabili, sempre in CAKE.
    • Farming su PancakeSwap: con la partecipazione alle Liquidity Pool, si ricevono in cambio token LP, che possono essere “farmati”, ottenendo eventuali e potenziali ricompense variabili;
    • Lotteria su PancakeSwap: ti permette di accedere ad una vera e propria lotteria con premi (i biglietti acquistabili hanno un costo di 10 CAKE e permettono di ottenere una combinazione di numeri).

    PancakeSwap: Token CAKE

    Comprare PancakeSwap (CAKE) non significa diventare solamente possessori di una mera criptovaluta, bensì di un token funzionale, che permette di svolgere diverse attività. Più nello specifico, il token CAKE funge da:

    1. asset di utilità, poiché è fondamentale anche per la creazione delle Liquidity Pool, a loro volta indispensabili per garantire gli scambi fra gli utenti;
    2. strumento per ottenere ricompense dalla sua messa in stake (ossia dal congelamento di asset esposto in precedenza);
    3. asset di governance, poiché i possessori e titolari di CAKE hanno il diritto di votare sulle modifiche e sule proposte di aggiornamento dell’ecosistema.

    Come vendere PancakeSwap (CAKE)

    Come per l’acquisto, all’interno delle migliori piattaforme crypto è possibile anche vendere PancakeSwap (CAKE). In completa autonomia, puoi decidere di dismettere il quantitativo di CAKE scambiandolo con altri token, oppure venderlo per ottenere semplicemente valuta fiat.

    Quali sono i passaggi per vendere PancakeSwap? Eccoli a seguire:

    1. accedi sulla tua piattaforma e verifica la quantità di CAKE in tuo possesso, all’interno del wallet di custodia;
    2. verifica accuratamente il valore del token in quel momento, valutando la convenienza o meno dello scambio;
    3. seleziona il quantitativo ed avvia la conversione.

    Comprare PancakeSwap conviene?

    La convenienza o meno sul comprare PancakeSwap (CAKE) dipende ovviamente dagli andamenti che la criptovaluta mostrerà sul mercato e dalla strategia attuata (se di acquisto reale, o se basata su contratti per differenza).

    Il progetto è ambizioso e diversamente da molti altri competitor, mostra molte più funzionalità (si pensi ad esempio al Farming, allo Staking ed alla lotteria). Aspetti che dovranno tuttavia trovare riscontro sul mercato, ma soprattutto sui reali utenti utilizzatori anche in futuro.

    Ciò che quindi preme sottolineare, è l’importanza di prestare la massima attenzione su due aspetti chiave, legati sia al lungo che al medio e breve termine:

    1. la nascita e lo sviluppo di nuove realtà competitor (ossia di altri DEX funzionali, rapidi e con commissioni ancora più basse);
    2. l’evolversi generale del mercato delle criptovalute, che nel primo semestre del 2022 ha visto una perdita di capitalizzazione da record, con alcune crypto in timida fase di recupero.

    PancakeSwap crypto: previsioni

    Quali previsioni su PancakeSwap (CAKE) nel breve, medio e lungo termine? Andare alla ricerca di previsioni e stime su qualsiasi criptovaluta, prima di piazzare qualsiasi strategia, è sicuramente un’attività importante, ma al contempo molto complessa.

    I fattori di influenza sono numerosi e come sappiamo, vista l’ampia volatilità che caratterizza il mercato crypto, gli andamenti possono cambiare in modo repentino ed improvviso (non è mai possibile prevedere con certezza le fluttuazioni future di un token).

    Se a ciò ci aggiungiamo la necessità di restare sempre continuamente aggiornati e di come una previsioni su CAKE attuale possa essere completamente inesatta fra qualche giorno, si comprende la necessità di imparare in autonomia ad analizzare il token di interesse.

    Per fare ciò, sono proprio molte delle migliori piattaforme di trading online a mettere a disposizione strumenti analitici, tecnici e di supporto. Alcuni esempi concreti sono:

    • I segnali di trading di LiquidityX, ossia una sezione che ti permette di ottenere in modo completamente gratuito una serie di indicazioni chiave su centinaia di strumenti finanziari;
    • Blogger Opinion del broker Capex, che racchiude informazioni esposte da reali trader ed esperti in materia, a completa disposizione in modo gratuito;
    • Il Copy Trading di eToro esposto in precedenza, che ti permette di ottenere repliche di altri trader, senza il bisogno di avviare analisi.

    Comprare PancakeSwap: criptovalute alternative

    Di seguito, proponiamo le principali criptovalute alternative a PancakeSwap. Alcune delle stesse rappresentano reali competitor diretti del progetto, come ad esempio Uniswap, anch’esso uno dei DEX più conosciuti sul settore e con proprio token UNI.

    Ecco le 10 alternative a PancakeSwap:

    1. Uniswap;
    2. Bitcoin;
    3. Ethereum;
    4. Waves;
    5. Cardano;
    6. Polygon;
    7. Avalanche;
    8. Shiba Inu;
    9. Maker;
    10. Amp.
    Comprare PancakeSwap

    Comprare PancakeSwap: conclusioni

    Con la guida odierna, scritta con parole semplici ed alla portata di tutti, abbiamo compreso nel dettaglio come e dove comprare PancakeSwap (CAKE), ossia la criptovaluta nativa di un ecosistema funzionale, con tanti servizi legati al mondo crypto.

    Una rapida presentazione iniziale, ha subito lasciato posto ai passaggi richiesti per poter acquistare PancakeSwap in modo autonomo e con la consapevolezza di fare affidamento su operatori professionali e con reali licenze.

    Uno dei più completi è stato eToro, il quale ti permette di gestire le attività anche partendo da un pratico conto demo, ottimo per testare tutte le funzionalità della piattaforma, così come per provare strategie personali senza correre rischi reali sul proprio capitale.

    Clicca qui per registrarti su eToro

    FAQ

    Come posso comprare PancakeSwap?

    Per comprare PancakeSwap puoi fare affidamento sui migliori broker & exchange, che ti permettono di accedere in modo rapido ed autonomo al comparto crypto.

    Dove posso comprare PancakeSwap?

    Il token PancakeSwap è stato ultimamente listato all’interno di molte piattaforme di scambio e di negoziazione online. All’interno del nostro esposto trovi un elenco completo ed aggiornato con le migliori proposte.

    Qual è il prezzo per comprare PancakeSwap?

    Il prezzo per comprare PancakeSwap cambia attimo dopo attimo. Puoi visualizzare il grafico in tempo reale proposto a costo zero dai migliori broker online.

    Quanti PancakeSwap dovrei comprare?

    Una delle caratteristiche più interessanti dei migliori broker online, è quella di poter comprare PancakeSwap (CAKE) a propria scelta, sulla base dei propri interessi e delle proprie analisi sull’andamento.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento