Guide

Comprare Chiliz (CHZ): Analisi, Quotazione e Migliori Piattaforme

Nel corso degli ultimi mesi, il mondo della blockchain ha lentamente iniziato ad integrarsi con quello dello sport, dello spettacolo e dell’intrattenimento, portando migliaia di utenti a porre lo sguardo su un nuovo business colossale. È ciò che sta cercando di fare Chiliz, progetto unico nel suo genere. Sapevi che ad oggi è possibile comprare Chiliz?

Ok, ma come fare?

Sappiamo che il settore delle criptovalute vede ad oggi la presenza di migliaia di asset crypto in tutto il mondo. Per i più noti, come per l’appunto il token Chiliz, è possibile utilizzare piattaforme di scambio professionali, che vadano ovviamente ad integrare lo stesso token all’interno del database.

Rappresenta un token chiave per il funzionamento, come scopriremo a seguire, dell’ecosistema Chiliz e delle sue piattaforme associate (come ad esempio Socios). Ecco subito una prima tabella su comprare Chiliz (CHZ):

👍 Come Comprare Chiliz Segui la nostra guida
👌 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
💰 Token di riferimento CHZ
💻 Settore di interesse Fan Token di club sportivi
🥇Migliori piattaforme criptovalute eToro ed XTB
😢 Esistono truffe: Si, molte. Segui solo siti affidabili.

Uno dei broker ad aver ultimamente listato Chiliz nel suo comparto è proprio eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cos’è Chiliz?

    Chiliz può ad oggi essere considerata, come riportato all’interno della stessa pagina ufficiale, una vera e propria valuta digitale per lo sport e per l’intrattenimento. Tutto ciò inserito nel colossale mondo del FinTech e con un gruppo solido, con propria sede a Malta.

    Entrando sin da subito nel dettaglio, Chiliz è in primo luogo un token ERC-20, ossia interamente costruito grazie alla tecnologia Ethereum. Risulta inoltre un asset di scambio (ossia una valuta digitale) all’interno della piattaforma gestita dal gruppo, ossia Socios.

    A sua volta, Socios.com permette a tutti i fan dei club calcistici mondiali, di poter supportare la propria squadra attraverso i cosiddetti fan token. Trattasi semplicemente di token legati alla propria squadra del cuore, che possono essere acquisti, conservati e detenuti dagli utenti.

    Il possesso dei fan token permette di svolgere alcune attività di governance e decisionali in merito a sondaggi ed altre scelte sul proprio club calcistico di interesse. Ad oggi diverse società calcistiche hanno deciso di diventare partner del progetto, come ad esempio:

    • Juventus;
    • Barcellona;
    • Paris Saint-Germain;
    • Manchester City.

    L’obiettivo primario della piattaforma è quindi quello di tramutare gli appassionati dei club da fan passivi a fan attivi nelle dinamiche ed in alcune decisioni minori. Oltre ciò, l’ecosistema Chiliz propone un vero e proprio exchange, con il quale poter effettuare scambi sul mercato.

    Chiliz: Squadra di sviluppo

    Prima di procedere con aspetti prettamente operativi, ossia su come comprare Chiliz, è bene aprire una piccola parentesi in merito alla squadra di sviluppo.

    Come ogni grande progetto, anche Chiliz ha trovato la sua nascita dopo attenente esamine all’interno del settore delle criptovalute. I fan token rappresentavano effettivamente ancora qualcosa di nuovo e di mai provato all’interno del mercato crypto.

    Nel corso del 2017 e 2018, dopo aver partecipato a tantissimi altri progetti nel settore dello sport e dei giochi di intrattenimento, il suo fondatore, ossia Alexander Dreyfus, decise di avviare l’ecosistema, avvalendosi di un team di professionisti ed esperti in materia.

    Lo stesso Dreyfus ha successivamente ricoperto la carica di CEO del progetto e vanta ad oggi numerosi anni di esperienza nel settore. È conosciuto al grande pubblico per aver contribuito alla creazione di progetti quali Winamax, Chilipoker e Webcity.

    Le idee alla base di tutto sono da sempre risultate incentrate sullo sviluppo e sulla promozione attiva dei Fan Tokens, considerati un vero e proprio asset di coinvolgimento fra gli appassionati del pallone e le relative società calcistiche di interesse.

    Come comprare Chiliz (CHZ)

    Al di là del funzionamento di Chiliz token all’interno di Socios e dell’exchange dell’ecosistema, lo stesso asset rappresenta una criptovaluta a tutti gli effetti e con proprio valore. Ad oggi, numerose piattaforme di scambio permettono di comprare Chiliz (CHZ) in modo autonomo e diretto.

    Comprare criptovalute in modo fisico, non rappresenta tuttavia l’unica strada disponibile all’interno del settore crypto. Gli utenti interessati, possono infatti decidere di optare su:

    • comprare Chiliz (CHZ) tramite un exchange;
    • fare trading online di CFD su Chiliz (CHZ) tramite un broker.

    Contrariamente dall’acquisto diretto, che come ben sappiamo comporta la presenza di commissioni fisse sugli scambi, ma soprattutto la custodia degli asset all’interno di un portafoglio, la metodologia di negoziazione con CFD risulta molto diversificata, permettendo di:

    • negoziare su Chiliz senza comprare alcun token in modo reale (non sono quindi richiesti alcuni sistemi di deposito in wallet);
    • poter aprire sia posizioni al rialzo che posizioni al ribasso (ossia utilizzando la cosiddetta vendita allo scoperto);
    • beneficiare di spread bassissimi sugli scambi effettuati;
    • gestione altamente semplificata sull’apertura degli ordini e sull’avvio delle proprie strategie.

    Segue una rapida tabella che rapporta l’acquisto di Chiliz con exchange e la negoziazione tramite broker di CFD:

      Exchange di asset crypto
    Broker CFD crypto
    Pro
    • L’utente può detenere asset crypto fisicamente.
    • Autorizzati;
    • Si può agire allo scoperto;
    • Non sono presenti commissioni fisse (applicazione di Spread)
    • Nessun Wallet richiesto.
    Contro
    • Presenza di commissione sulle operazioni;
    • Possibilità di operare solo al rialzo (con acquisto);
    • Necessario disporre di un portafoglio.
    • L’utente non può possedere asset fisicamente.

    Dove comprare Chiliz (CHZ)

    Visionante le metodologie che ad oggi il mercato mette a disposizione per comprare Chiliz, è ora possibile entrare nel dettaglio sulla scelta dell’intermediario, ossia su dove comprare Chiliz (CHZ). Fase da non sottovalutare per diverse ragioni.

    La prima ragione riguarda la presenza nel settore di tantissime truffe online ai danni degli appassionati di criptovalute (soprattutto se alle prime esperienze). Onde evitare di incappare in un operatore non professionale, ossia truffaldino, è bene verificare accuratamente la presenza delle licenze.

    Le autorizzazioni devono essere rilasciate ai broker da enti ufficiali, come ad esempio la CySEC, o autorità affini. Completa il tutto la presenza di altre caratteristiche rilevanti, da poter sempre tenere a mente:

    • la presenza del token di interesse (come nel caso della criptovaluta Chiliz qualora l’obiettivo dell’utente fosse comprare Chiliz (token CHZ);
    • gestione rapida sugli scambi e sulle negoziazioni;
    • sezione crypto con diverse criptovalute supportate, così da permettere una maggiore diversificazione;
    • servizi accessori.

    Ricordiamo quindi a seguire due piattaforme di trading storiche e regolamentate, con una considerevole quota di mercato e considerate ormai da anni un importante punto di riferimento nel settore.

    eToro per negoziare su Chiliz

    Come ricordato nel corso dell’introduzione, uno dei broker più famosi, ad aver integrato il token Chiliz (CHZ) all’interno dei propri listini, è eToro (qui la pagina ufficiale).

    Per chi non lo conoscesse, trattasi di un broker regolamentato e con tantissime funzionalità integrate. Permette infatti (su tantissimi asset di negoziazione) di poter agire sia in modo diretto sul sottostante, sia di utilizzare i contratti per differenza (ossia CFD).

    La sezione delle criptovalute permette di individuare fra più di 40 asset crittografici. Scrivendo “Chiliz” all’interno della barra di ricerca, comparirà la sezione operativa del token in questione. Ecco come si mostra la criptovaluta Chiliz (CHZ) all’interno della nota piattaforma eToro:

    comprare Chiliz su eToro

    Scopri qui eToro ed il token Chiliz

    Gli utenti registrati sul broker possono beneficiare in primo luogo di una piattaforma facile da gestire, ma soprattutto con spread bassissimi sugli scambi e sulle operazioni effettuate. È sempre disponibile una chiara sezione demo, ossia una modalità di prova basata sull’uso di capitali virtuali.

    Si ricorda inoltre il Copy Trading di eToro, ossia una funzione innovativa e di ultima generazione, che permette di:

    • scegliere all’interno della sezione dei Popular Investor i propri top trader preferiti;
    • associarli al sistema di Copy Trading;
    • ottenere in modo speculare e parallelo le medesime attività in tempo reale, potendo in ogni caso riprendere il controllo della situazione.

    Clicca qui per scoprire eToro

    XTB

    Nell’ormai saturo paniere dei broker online, un secondo operatore professionale, anche in questo caso ricco di funzionalità interessanti, è XTB (qui la pagina ufficiale).

    Il primo aspetto da poter tenere a mente riguarda la presenza di numerose autorizzazioni, ossia di licenze operative, ottenute sulla base del territorio di riferimento. È una piattaforma disponibile anche in lingua italiana e che offre agli utenti registrati la possibilità di negoziare sui maggiori comparti di Borsa.

    Risulta inoltre presente una completa sezione di asset crypto, contenente sia criptovalute tradizionali (ossia le più storiche come ad esempio il Bitcoin), sia quelle di nuova generazione e di nuova emissione. Il tutto incentrato su operatività anche tramite CFD.

    Scopri qui XTB ed il comparto crypto

    La presenza dei CFD permette di poter aprire sia posizioni di acquisto che posizioni di vendita. Il tutto sulla base delle idee del trader, in ottica di aumento dei prezzi, o in ottica di diminuzione degli stessi. Si può sempre decidere di partire con un conto demo a scadenza, ma completamente a costo zero.

    Seguono ulteriori caratteristiche sulla piattaforma XTB:

    • grafici gratuiti messi a disposizione per ogni strumento di negoziazione;
    • assistenza professionale per gli utenti registrati;
    • applicazione per dispositivi mobili (anche in questo caso gratuita);
    • diverse sezioni formative su concetti di trading e di Borsa;
    • possibilità di integrare anche la MetaTrader per gestire le proprie attività.

    Clicca qui per scoprire XTB

    Come funziona Chiliz

    Parlare del funzionamento di Chiliz significa parlare essenzialmente delle tecnologie messe a disposizione all’interno delle piattaforme associate.

    Si parte quindi dalla presenza di un vero e proprio scambiatore online, ossia Chiliz exchange, con il quale poter effettuare scambi sulla base dei propri interessi all’interno del mercato crypto. La piattaforma di punta dell’ecosistema, risulta tuttavia Socios.com.

    Come funziona nello specifico? Quando una società, ossia un club calcistico decide di affidarsi alle tecnologie Chiliz, il progetto mette a disposizione una specifica fornitura di token legati al singolo club. Tutto attraverso la cosiddetta FTO, ossia offerta di token fan iniziale.

    A questo punto, gli utenti registrati possono acquisire token fan utilizzando direttamente i token Chiliz. I fan in possesso dei token fan possono a loro volta partecipare alle votazioni ed alle decisioni proposte sulla piattaforma, grazie alla presenza di Smart Contract (ossia contratti intelligenti).

    Sono le stesse organizzazioni calcistiche a poter successivamente decidere in merito all’influenza (ossia al livello decisionale) dei propri fan. Le decisioni delegate ai fan possono riguardare diversi ambiti.

    Comprare Chiliz conviene?

    Gli sviluppi ed i traguardi raggiunti dall’ecosistema, hanno portato appassionati ed esperti e chiedersi se comprare Chiliz rappresenti o meno la giusta strategia.

    Tutto ciò tenendo in ogni caso bene a mente aspetti quali imprevedibilità dei mercati crypto e volatilità legata a qualsiasi criptovaluta. Concetti associati quindi al rischio sempre presente in attività speculative.

    In un progetto del genere, uno dei ruoli più importanti è rappresentato proprio dalla comunità di utenti registrati. Sono gli stessi a rappresentare i fan dei club sportivi associati, ossia i possessori dei fan token.

    Ulteriore aspetto da poter considerare, riguarda poi l’analisi concorrenziale. Ad oggi, esaminando il settore, Chiliz può considerarsi un progetto pilota e con idee pionieristiche nell’intero mercato. Nulla vieterà ad altri ecosistemi di poter proporre soluzioni alternative.

    Tutto ciò associato in ogni caso ad un asset che ha saputo ottenere nuovi massimi storici nel 2021 e che approfondiremo nel dettaglio nei due paragrafi successivi, incentrati anche sugli sviluppi del suo valore.

    Comprare Chiliz

    Chiliz: Token CHZ

    Il token Chiliz (CHZ), come anticipato in precedenza, funge da asset di utilità all’interno della piattaforma Socios.

    Gli utenti registrati, per poter a loro volta acquisire i fan token delle proprie squadre del cuore, hanno bisogno di acquistare e successivamente scambiare Chiliz token con fan token. Processo che può essere effettuato direttamente all’interno della piattaforma.

    Il token CHZ rappresenta altresì un asset indipendente, se ovviamente scorporato dall’ecosistema Socios, così come dall’exchange Chiliz. Oltre ad essere un token appartenente alla categoria ERC-20, è supportato anche come token BEP-2 e come token TRC-20 su blockchain Tron.

    L’emissione originaria delle monete, come stabilito dalle decisioni iniziali al momento del lancio, ammonta a 8,8 miliardi, con una suddivisione specifica che tiene in considerazione più soggetti, come ad esempio squadra di sviluppo, investitori iniziali, comitato consultivo e così via.

    Leggi su altre criptovalute quali:

    Chiliz: Grafico ed andamento storico

    Dal momento del suo lancio ad oggi, la criptovaluta Chiliz ha mostrato diverse evoluzioni e cambiamenti all’interno del proprio andamento. Uno degli strumenti a permettere di constatare in che modo l’asset si sia evoluto nel tempo, è proprio il grafico di Chiliz (CHZ).

    Quali sono state le principali tappe che hanno accompagnato il valore di Chiliz dalla sua emissione fino ai giorni d’oggi? Vediamo alcuni passaggi:

    • Impostando un grafico annuale, partendo quindi dal 2 gennaio del 2021, è possibile constatare un valore di Chiliz pari a circa 0,020 dollari per unità.
    • Nuovi traguardi vennero raggiunti nel corso del mese di marzo, con il superamento dapprima dei 0,30 centesimi di dollaro e successivamente dei 0,60 dollari.
    • Nella giornata del 17 aprirle, nuove fiducie portarono il valore di Chiliz su nuovi punti di massimo, attorno ai 0,75 dollari, per poi mostrare variazioni successive (circa 0,28 dollari al 1 gennaio 2022).
    Grafico Chiliz

    Grafico Chiliz su CoinMarketCap

    Chiliz CHZ crypto previsioni

    Ad oggi risulta molto complesso stimare previsioni su Chiliz anche per via della sua valenza da ecosistema relativamente nuovo. Nonostante sia nato nel corso del 2018, solamente nel 2021 ha potuto vedere l’ingresso di nuovi club calcistici degni di nota nel ruolo di partner.

    L’ecosistema continua ad allargarsi e con esso anche i team che decidono di lanciare i loro fan token. Una delle ultime sezioni, riguarda l’integrazione anche di leghe sul mondo delle arti marziali, molto seguite soprattutto in America.

    In tutto ciò ci si chiede se, oltre al calcio ed alle arte marziali, Chiliz con Socios riuscirà ad aprire le porte anche ad altri sport famosi, come ad esempio il basket (si pensi all’NBA), alla Formula 1 (anch’essa molto seguita da appassionati) e molto altro.

    Tutto ciò su un ambiente in divenire, con numerosi aggiornamenti e che ha iniziato il 2022 con tantissime novità rispetto al passato, nell’ottica del medio e lungo termine.

    Comprare Chiliz: conclusioni

    La guida odierna, scritta con parole semplificate e per tutte le tipologie di utenti, ci ha permesso in modo pratico e diretto di conoscere l’ecosistema Chiliz.

    Un progetto unico nel suo genere, nato dalle idee rivoluzionarie di una nota squadra di sviluppo e volto a promuovere i cosiddetti fan token. Abbiamo avuto modo di conoscerli nel dettaglio nel corso dell’approfondimento, scoprendo anche il funzionamento delle piattaforme legate all’ecosistema.

    In conclusione, è possibile comprare il token legato al progetto, ossia CHZ? Ad oggi molte piattaforme online permettono di comprare Chiliz (CHZ), o di negoziare sullo stesso asset tramite strumenti derivati, in modo autonomo e professionale.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    A cosa serve Chiliz?

    Chiliz rappresenta un progetto integrante diverse funzionalità, oltre che il nome della criptovaluta (Chiliz CHZ) funzionale dell’ecosistema. Progetto incentrato sullo sviluppo e sulla promozione dei Fun Token.

    Come comprare Chiliz (CHZ)?

    Comprare Chiliz è possibile in modo diretto tramite i migliori exchange al mondo. È in alternativa possibile utilizzare broker di CFD per poter negoziare senza possedere alcuna moneta e senza il bisogno di Wallet. Maggiori dettagli nella nostra guida.

    Come prelevare Chiliz (CHZ)?

    Così come è possibile comprare Chiliz, è anche possibile vendere Chiliz, o semplicemente prelevare la criptovaluta e spostarla tramite indirizzo all’interno di un altro wallet compatibile.

    Dove comprare Chiliz (CHZ)?

    La criptovaluta Chiliz risulta ad oggi listata su broker professionali ed autorizzati, che permettono di iniziare anche con pratici account demo a costo zero. Maggiori info nel nostro approfondimento.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento