News

Coinbase vale 8 miliardi ma non è più popolare

Coinbase è un exchange di criptovalute estremamente popolare nel mondo delle monete digitali, ed il suo andamento viene pesantemente influenzato dal mercato bearish di Bitcoin e altre criptovalute.

Durante gli ultimi giorni, il crollo nei prezzi ha portato Coinbase ad avere un crollo del suo ranking. Infatti l’applicazione è crollata nel settore finance delle applicazioni dall’Aprile scorso.

Nel Dicembre 2017 Coinbase arrivò ad essere l’applicazione più scaricata nell’App Store USA. In quel periodo, il Bitcoin ebbe un salto di oltre il 20% nelle ultime 24 ore, un vero e proprio record considerando che anche il Bitcoin si stava in quelle ore avvicinando intorno al livello di 19 mila Dollari.

Da quel momento, il Bitcoin ha poi perso circa 2/3 del suo valore. A fronte di questo, l’App di Coinbase è crollata al numero 40 nelle classifiche nel mese di Giugno.

Comprare Bitcoin con un broker regolamentato

Ecco come acquistare la criptovaluta del Bitcoin con una piattaforma di trading regolamentata CySEC e sicura da utilizzare.
Trading Bitcoin 24Option

Trading Bitcoin 24Option

  1. Apri un conto di trading gratuito su 24Option (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE) – la procedura è veloce e sicura.
  2. Deposita i fondi. – 24Option accetta carte di credito/debito, deposito bancario e PayPal.
  3. Compra (o vendi allo scoperto) Bitcoin grazie alla tecnologia dei CFD – l’investimento minimo richiesto è di soli 200 euro.

>>CLICCA QUA PER ANDARE SUBITO SUL SITO UFFICIALE<<

Prezzo Bitcoin in Tempo Reale

Coinbase genera entrate addebitando commissioni di transazione agli utenti, e lo scorso anno si attestava a $ 1 miliardo. A quanto risulta dalla sua valutazione di $ 1,6 miliardi nel 2017, a quanto si dice Coinbase ha una valutazione di circa $ 8 miliardi.

Coinbase mira a creare un sistema finanziario aperto in cui si distingue come il marchio di punta riconosciuto per aiutare le persone a convertire la valuta digitale nella loro valuta locale.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento