News

Coinbase: Goldman Sachs prevede una tendenza al rialzo

L’analista Will Nance ha assegnato a Coinbase un rating di acquisto e ha affermato che COIN è un ottimo modo per ottenere esposizione agli ecosistemi di criptovaluta. Coinbase è diventato pubblico il 14 aprile tramite quotazione diretta e, nonostante una corsa iniziale, ha lottato con le azioni nell’ultimo mese. Il primo giorno di negoziazione di aprile, il titolo ha eclissato $ 400, ma dalla scorsa settimana era sceso sotto $ 225.

Prima di procedere ad affrontare l’analisi, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro

Coinbase ottiene una valutazione di acquisto da Goldman Sachs

Godman Sachs afferma che Coinbase Global potrebbe presto aumentare fino al 36%, a oltre $ 300. Nonostante questa fiducia, Goldman Sachs ammette ancora che gran parte della traiettoria a lungo termine di Coinbase dipenderà dal successo delle criptovalute come classe di attivi. Coinbase rappresenta “un modo di prim’ordine per investire nello sviluppo dell’ecosistema”.

Inoltre, Goldman Sachs vede Coinbase Global come una piattaforma leader per i consumatori, con forti tendenze dei clienti e, cosa più importante, una presenza istituzionale in rapida crescita. Un altro motivo per il rating “buy” è che Goldman Sachs ritiene che la volatilità della criptovaluta crei un modello di business interessante per Coinbase.

Quella volatilità del mercato è stata in primo piano dopo che Tesla ha deciso di smettere di accettare bitcoin (BTC) come pagamento. Anche il continuo movimento della Cina verso attività di crittografia limitate è un fattore che contribuisce. L’ultima ragione di questa valutazione, secondo Nance, è che Coinbase offre un’opportunità significativa per aggiungere più funzionalità e capacità nel prossimo futuro. 

“Sebbene riteniamo che il core business di oggi offra un profilo di crescita interessante con il potenziale per guidare nuovi livelli elevati di redditività, vediamo uno spazio vuoto significativo per nuove iniziative che generano flussi di entrate più stabili e ricorrenti per completare l’attività commerciale”, hanno affermato gli analisti di Goldman Sachs.

In pratica Nance non esclude un accumulo di COIN per i prossimi trimestri, il che porterebbe inevitabilmente ad un aumento del prezzo e quindi al suo bull run.

In generale, l’analista di Goldman Sachs ha stimato che i guadagni per azione per Coinbase è l’11% sopra il consenso per l’anno successivo. Questo vuol dire che il suo giudizio è significativamente più rialzista di quello di Wall Street.

Considerazioni finali

Ovviamente continueremo a seguire le previsioni di Goldman Sachs su Coinbase, ma se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento