News

Cardano: Hard Fork sarà disponibile il 1° marzo

Charlos Hoskinson, fondatore di Cardano , ha annunciato in un video pubblicato su YouTube che l’aggiornamento Hard Fork di Cardano, denominato Mary, sarà disponibile il 1° marzo.

Nel video, Hoskinson ha dichiarato che dopo un mese, i test e il controllo di qualità sarebbero terminati il ​​24 febbraio. Ha aggiunto che l’evento si sarebbe svolto cinque giorni dopo l’attivazione iniziale dell’aggiornamento precedente. Hoskinson ha affermato che gli utenti devono solo aggiornare i propri nodi e scaricare l’ultima versione del portafoglio Daedalus .

Cardano è un progetto open source decentralizzato che esegue una piattaforma blockchain pubblica per contratti intelligenti.

Prima di continuare a parlarvi di questa notizia, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, anche Cardano, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Hard Fork di Cardano

Il termine Hard Fork viene utilizzato per descrivere un cambiamento radicale nella blockchain. L’ Hard Fork può includere una blockchain divisa in due o modificare il modo in cui i blocchi vengono interpretati, determinando la genesi di una nuova catena con nuove regole che vengono eseguite con la catena originale .

Tuttavia, nel caso di Cardano viene utilizzato un combinatore a forcella rigida. Il combinatore combina i protocolli, consentendo una transizione di sistema senza interruzioni e garantendo che diverse versioni appariranno su un DLT. La modifica non richiede l’aggiornamento simultaneo di tutti i nodi, ma piuttosto l’aggiornamento graduale dei stessi.

L’obiettivo dell’aggiornamento è trasformare la rete in un ambiente favorevole per vari progetti di finanza decentralizzata (DeFi) . Come affermato da Elliot Hill della Cardano Foundation, un tale aggiornamento aumenterebbe in modo significativo le applicazioni decentralizzate e i token nativi.

Daedalus Flight sarà anche la prima versione del portafoglio di criptovaluta di Cardano che supporterà l’interfaccia multi-asset nativa. Secondo il fondatore, l’aggiornamento a Daedalus Flight avverrà anche nella prima settimana di marzo e sarà distribuito sulla mainnet Daedalus intorno a metà marzo, dopo un burn-in di due settimane.

Considerazioni finali

Rendere Cardano una blockchain multi-asset consentirebbe agli utenti di creare e utilizzare token personalizzati per effettuare transazioni sulla rete. L’aggiornamento sbloccherà anche completamente la funzionalità del contratto intelligente di Cardano.

Vale anche la pena ricordare che il token ADA di Cardano ha funzionato abbastanza bene quest’anno. Questo mese ha toccato il massimo degli ultimi tre anni di $ 1 dopo essere sceso al minimo storico di $ 0,023 nel marzo 2020.

In attesa del 1° marzo, se desideri investire in criptovalute in maniera sicura, anche in Cardano, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento