News

Cambridge Global Payments e Ripple Avviano Una Partnership Strategica

Le prime idee ed organizzazioni, in merito a questo evento epocale, erano già state avviate nel corso dei mesi precedenti. Ad oggi tuttavia, è possibile confermare l’inizio della colossale partnership fra la società Cambridge Global Payments e Ripple. L’ecosistema Ripple, nel corso degli ultimi periodi, ha notevolmente incrementato l’interesse nel mercato, in merito alla sua efficiente tecnologia RippleNet.

A tal riguardo, fiduciosa di migliorare notevolmente i servizi di pagamento e di scambio per i propri clienti, anche Cambridge Global Payments ha deciso di puntare sull’ecosistema Ripple e sulla sua solida e testata struttura. All’interno del nostro approfondimento andremo a delineare il ruolo dei due grandi players all’interno dell’accordo, ponendo un focus importante sull’operatività dell’implementazione.

Oltre ciò, è importante considerare, che al di là della fiorente tecnologia RippleNet, il Ripple, al pari di tantissime altre criptovalute, rappresenta un vero e proprio assets crittografico con un personale grado di volatilità. Per tale ragione, il lettore, dopo aver compreso la partnership fra Cambridge Global Payments e Ripple, avrà la possibilità di scoprire nuove metodologie di scambio su XRP, basate su strumenti derivati (CFD).

Proprio in riferimento ai contratti per differenza, è opportuno presentare una tabella completa, con i migliori Broker online, fra i quali i due leader eToro e ForexTB:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cambridge Global Payments e Ripple: Ecco L’implementazione Del Servizio

    Come esposto in precedenza, nel corso delle ultime ore, la Cambridge Global Payments ha ufficialmente confermato il lancio della propria partnership con Ripple. Entrando nel dettaglio dell’operazione, l’implementazione del Ripple riguarderà la possibilità di migliorare notevolmente le soluzioni di pagamento transfrontaliere ai proprio clienti.

    Per chi non la conoscesse, infatti, Cambridge Global Payments viene da anni considerata una delle più grandi società operanti nel settore dei pagamenti fra differenti continenti ed in quello della gestione del rischio valutario. Attraverso l’accordo con Ripple, mira a migliorare ulteriormente la parte dei pagamenti, utilizzando l’ormai nota tecnologia RippleNet.

    Secondo alcune indagini, avviate sia in fase di test sia in riferimento ad altre realtà competitors, il sistema integrato RippleNet garantirebbe una velocità di scambio ad altissime prestazioni. Basti pensare, infatti, che per alcuni analisti, la riduzione delle tempistiche potrebbe aggirarsi attorno al 99%.

    Fiducioso nei confronti del progetto, il presidente di Cambridge Global Payments, Mark Frey, ha dichiarato che la relazione con Ripple dà la concreta possibilità di offrire ai propri clienti servizi più affidabili per pagare i loro fornitori esteri. Così facendo, la società ha altresì esteso la propria portata in tutta la zona Asia-Pacifico.

    Parole di contentezza arrivano anche dall’amministratore delegato di Ripple del Nord America, Pat Thelen, il quale ha recentemente esposto che Cambridge e Ripple conoscono a pieno l’importanza della tecnologia Blockchain e del suo utilizzo per migliorare i pagamenti transfrontalieri in tutto il mondo.

    Secondo un recente studio, effettuato direttamente da Juniper Research, da qui al 2022, il valore complessivo dei pagamenti transfrontalieri aumenterà in misura esponenziale. Sono previsti ben 35 trilioni di dollari, ossia un valore abbondantemente al di sopra rispetto agli scambi avuti nel corso del 2020. In tutto ciò il Ripple potrà sicuramente giocare un ruolo da protagonista.

    Analisi Dei Prezzi Ripple “XRP”

    Operatività Strategiche Su Ripple (XRP)

    Assodata l’importanza della partnership fra Cambridge Global Payments e Ripple, e compresa l’ormai colossale considerazione del mercato nei riguardi dell’intero ecosistema XRP, è ora possibile riallacciarci al concetto sugli scambi. Entrando nel dettaglio, il Ripple, al pari del Bitcoin, dell’Ethereum, del Litecoin o di altri assets crittografici, possiede un proprio andamento dei prezzi.

    E’ proprio lo stesso a permettere l’uso di nuove metodologie operative, basate sui CFD, o contratti per differenza. Gli stessi, non sono altro che semplici strumenti derivati, i quali, attraverso la propria operatività, permettono di scambiare su Ripple considerando solamene il gap dei valori all’interno del suo grafico. In questo caso, il trader, una volta esaminati attentamente tutti i parametri, ed aver ottemperato alle fasi di studio, ha la concreta possibilità di puntare su due scelte:

    • Strategia al rialzo su Ripple attraverso contratti per differenza: in caso di ipotesi di aumento dei valori XRP.
    • Strategia al ribasso su Ripple attraverso contratti per differenza: in caso di ipotesi di decremento dei prezzi XRP.

    Partire nel modo corretto, tuttavia, significa fare affidamento solo ed esclusivamente su piattaforme di brokeraggio solide ed autorizzate. A tal riguardo, due dei migliori servizi, disponibili online, sono eToro e ForexTB. Vengono utilizzati costantemente da migliaia di operatori e sono apprezzati sia da utenti esperti che da traders alle prime armi.

    Un ottimo metodo per testare il loro potenziale, riguarda l’utilizzo dei comodi e funzionali conti di prova gratuiti. Sono basati sul caricamento di soldi non reali e permettono a chiunque di provare nuove strategie operative sul Ripple, senza la paura, o il timore, di perdere capitali reali. E’ comunque sempre possibile passare alla modalità reale con un Click.

    Clicca qui, accedi ad eToro e prova il conto demo

    Clicca qui ed entra su ForexTB

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento