News

BTokens Lanciati da Binance: Nuovi Strumenti Basati su Ethereum

Il settore delle criptovalute continua a generare considerevoli interessi sotto molti punti di vista. Una delle ultime novità, presentata direttamente da uno degli scambiatori mondiali più importanti in assoluto, riguarda i BTokens lanciati da Binance. Gli stessi, basati sulla rete ed ecosistema di Ethereum, mirano ad incrementare ulteriormente la già immensa offerta crittografica, proponendo, allo stesso tempo, innovazione e novità.

Il comparto DeFi, mai come negli ultimi due anni, ossia dal 2018 ad oggi, ha subito costanti cambiamenti, dettati soprattutto dal lancio di nuovi ecosistemi Crypto. Fra questi, si è potuto apprezzare da un lato, il coraggioso lancio da parte di singole realtà societarie e dall’altro le proposte da parte di realtà già affermate, come per l’appunto l’Exchange Binance.

All’interno del nostro approfondimento scopriremo cosa sono e quali vantaggi vengano associati ai BTokens, ponendo un focus importante sul ruolo da protagonista del colossale Ethereum. In tutto ciò, trainato da una gigantesca forza DeFi, l’Ethereum rappresenta un singolo asset crittografico, dotato di un proprio andamento grafico.

In quanto tale, al pari di altri strumenti, quali Bitcoin, Litecoin, Ripple, Bitcoin Cash o altri, può essere associato a particolari strumenti derivati, chiamati CFD. Visioneremo i loro vantaggi operativi, legandoli a specifiche piattaforme di trading online. Ecco le migliori, fra le quali eToro e Trade.com:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    BTokens Lanciati da Binance: Ecco Cosa Sono

    Binance rappresenta sicuramente uno dei maggiori Exchange al mondo di criptovalute e, nel corso dei suoi tanti progetti, ha notevolmente contribuito alla grande esplosione del settore crittografico. Attraverso il suo noto programma, conosciuto con il nome di Token Canal, ha ultimamente messo a disposizione nuovi strumenti, chiamati BTokens.

    L’idea alla base di tutto è sicuramente quella di voler supportare ulteriormente la crescita del settore DeFi, implementandola e rendendola maggiormente diversificata, più di quanto non lo fosse. Entrando maggiormente in profondità della questione, i BTokens non sono altro che specifici token ERC20 (inseribili quindi all’interno di una categoria di strumenti già esistenti da anni) strettamente legati alla rete Ethereum.

    Il tutto verrà innanzitutto basato sul blocco, da parte dello scambiatore, di un predefinito pacchetto di strumenti all’interno delle proprie catene. La creazione degli strumenti verrà legata a specifici assets, che prenderanno la denominazione “B + sigla dell’asset esistente”. Nel dettaglio, il primo lotto disponibile riguarderà 4 realtà emergenti ed abbondantemente considerate nel corso degli ultimi tempi:

    • Bitcoin (BTC): associato alla denominazione BBTC.
    • Filecoin (FIL): associato alla denominazione BFIL.
    • WazirX (WRX): associato alla denominazione BWRX.
    • Polkadot (DOT): associato alla denominazione BDOT.

    Assodati gli strumenti che verranno momentaneamente associati al progetto innovativo, è ora possibile aprire una piccola parentesi in merito ai possibili vantaggi dei BTokens presentati da Binance. Il primo riguarda l’importante aspetto della sicurezza e della protezione assicurativa.

    L’Exchange, infatti, ha più volte precisato che lo stesso interesse nel proteggere l’interna piattaforma, verrà altresì posto anche per la protezione dei BTokens. Oltre ciò, i BTokens lanciati da Binance saranno legati al cosiddetto fondo SAFU. Ad aggiungersi, sarà l’immancabile supporto da parte di un colosso del settore Crypto.

    Analisi Dei Prezzi Ethereum “ETH”

    Strategie Operative su Ethereum (ETH)

    I BTokens lanciati da Binance rappresentano solamente una delle tante iniziative mondiali avviate su base e rete Ethereum. In questo quadro di riferimento, Ethereum, contrariamente da molti altri strumenti crittografici tradizionali, come ad esempio il Bitcoin, ha permesso uno sviluppo costante di molti ecosistemi ed assets innovativi. La sua valenza da vero e proprio protagonista, gli ha permesso di accrescere notevolmente il suo interesse all’interno dell’intero mercato.

    Essendo un vero e proprio strumento crittografico, con un proprio andamento ed un proprio grado di volatilità, può essere associato a nuovi strumenti di scambio, anticipati nell’introduzione, ossia i cosiddetti contratti per differenza. Questi ultimi, diversamente dai metodi tradizionali, non basano la loro operatività sul concetto di “acquisto fisico”, ma solamente sulle oscillazioni dei valori dello strumento. A tal proposito, il trader, oltre a non avere nessuna necessità di un wallet integrato (o di un’archiviazione esterna digitale per la conservazione), ha la possibilità di puntare verso due direzioni:

    • Long su Ethereum attraverso BTC: in caso si ipotizzino eventuali aumenti dei valori.
    • Short su Ethereum attraverso BTC: in caso si ipotizzino eventuali decrementi dei valori.

    Prima di avviare tutto ciò, è importante aprire una piccola parentesi sulla scelta della giusta piattaforma di brokeraggio online. In questo caso, due piattaforme di trading per criptovalute efficienti, professionali ed in possesso delle dovute regolamentazioni statali, sono eToro e Trade.com. Possiedono entrambe un database ricco di strumenti crittografici e di altri assets finanziari.

    Mettono a disposizione comodi e funzionali conti demo gratuiti, avviabili semplicemente dopo una rapida registrazione ed associabili a due vantaggi importanti. Da una parte permettono di avviare nuove strategie operative, senza la preoccupazione di perdere denaro reale, e dall’altra danno la possibilità di prendere dimestichezza con le opzioni e le funzioni presenti sul Broker.

    Clicca qui per scoprire eToro

    Clicca qui per scoprire Trade.com

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento