News

Breakout in arrivo per Cardano: le probabilità

Breakout in arrivo per Cardano? L’altcoin sta facendo molto parlare di sé nelle ultime ore, attirando un interesse crescente che potrebbe tradursi in movimenti di prezzo al rialzo dall’elevato potenziale. Non sono molte infatti le criptovalute che in questo esatto momento possono coniugare una storia recente di azioni di prezzo positive con un forte hype dal punto di vista dello sviluppo.

Sappiamo che l’imminente rilascio della main-net Shelley di Cardano ha già suscitato grande scalpore nella community di supporto e di sviluppo. Nelle ultime due settimane, questo si è tradotto in un’azione di prezzo più che positiva per la criptovaluta, con ADA su un trend rialzista costante nei grafici, nonostante alcuni pullback sul mercato.

In serata, al momento della stesura di questo articolo, Cardano era valutato a 0,0816 $. ADA ha compiuto un notevole balzo in classifica digitale, diventando l’ottava criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Inoltre, le prestazioni delle ultime 24 ore sono state le migliori di tutta la top ten.

Cerchiamo di capire allora cosa è successo a Cardano in queste ore e cosa può ancora succedere, per verificare se l’ipotesi di un breakout è realistica. In ogni caso, valutiamo ogni opportunità di investimento grazie agli strumenti offerti da eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: investous
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Breakout in arrivo per Cardano: i grafici

    Per analizzare il momento di Cardano, non possiamo prescindere dalle rappresentazioni grafiche registrate nel corso della giornata. Sul grafico delle 4 ore è stato osservato che le candele dei prezzi di Cardano oscillavano tra le linee di tendenza di un canale ascendente. Stando alle previsioni tecniche, il suo completamento dovrebbe avvenire entro le prossime 24 ore, con un movimento potenzialmente importante.

    Una dinamica simile potrebbe presagire in realtà anche ad un breakout discendente. Qui però abbiamo un “ma” piuttosto importante: è stato osservato infatti che le medie mobili giornaliere si muovevano in linea con i tori, facendo presupporre che il gioco fosse nelle loro mani.

    Il 50 DMA ed il 200 DMA dalla terza settimana di maggio sono in movimento divergente. Inoltre, sia il 50 che il 200 DMA erano posizionati al di sotto delle candele dei prezzi di Cardano. Agendo da supporti chiave, hanno impedito che la valuta perdesse di valore con il passare dei giorni.

    La cosa curiosa è che di tutta la top ten del mercato delle criptovalute, se escludiamo la stablecoin Tether, Cardano è stata quella con le prestazioni migliori nelle ultime 24 ore, specie se paragonata con le perdite registrate da Bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash.

    Breakout in arrivo per Cardano: le prospettive

    Se fin qui abbiamo considerato quanto accaduto, vediamo ora cosa si pensa che potrà accadere da questo momento in avanti. Consideriamo allora brevemente gli indicatori tecnici: l’indice di forza relativa (RSI) si è allineato da vicino con i movimenti dei prezzi di ADA. Nonostante i numerosi pullback, è riuscito a rimanere ben al di sopra della linea dei 50 mediani, sottolineando un aumento del sentimento e quindi della pressione d’acquisto tra gli investitori nel mercato ADA. Pressione che si sta facendo sempre più elevata man mano che la transizione a Shelley si avvicina.

    Se si verificasse un breakout rialzista, come previsto dall’incrocio tra le medie mobili con gli indicatori, Cardano potrebbe salire fino a $ 0,088 nelle prossime 24 ore. Con la forza attuale non è utopia pensare che tale tendenza potrebbe persistere, portando ADA anche a puntare alla prossima resistenza a $ 0,95.

    Questo livello manca da un po’, dal momento che è stato visto l’ultima volta addirittura un anno fa, nel giugno 2019. Rimangono stabili invece i livelli di supporto, fermi a $ 0,076, $ 0,071. Le due medie mobili invece, come abbiamo detto, agiscono da supporto del prezzo impedendo alla moneta ulteriori movimenti al ribasso.

    Andamento dei prezzi di Cardano

    Strategie operative

    Una situazione come quella attuale getta buone prospettive per il breakout rialzista di Cardano. La valuta, dopo aver guadagnato posizioni in classifica sta guadagnando anche forza man mano che gli aggiornamenti nello sviluppo avvicinano sempre più il momento del passaggio a Shelley.

    Questa forza, unita alle buone prestazioni e alle previsioni tecniche, lasciano ottimisti gli investitori che decidono di aprire una posizione rialzista sulla valuta. Un CFD long quindi, impostato secondo i valori emersi dall’analisi tecnica, è allo stato attuale una strategia potenzialmente profittevole.

    L’importante, qualora decideste di investire, è affidarvi ad una piattaforma sicura e in possesso di tutte le certificazioni necessarie. Un nome? eToro in questo momento è la scelta migliore.

    Negozia Cardano con i CFD gratuiti di eToro
    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Fabio Bianchi

    Laureato in Economia e Commercio. Esperto di finanza online dal 2007. Trader dal 2010. Appassionato di Bitcoin ed Ethereum.

    Lascia un Commento