News

Bitwise si avvicina al lancio di un ETF Bitcoin

L’ultima settimana ha visto progressi importanti per Bitwise che si avvicina al lancio di un ETF Bitcoin regolamentato.

La scadenza ultima sarà il 13 Ottobre tuttavia i lavori di regolamentazione vanno avanti.

Bitwise ed il lancio di un ETF Bitcoin: Ecco le novità

La società di HiTech Bitwise, specializzata nel Blockchain, ha da tempo presentato la sua proposta di modifica al Securities Act del 1993. Il tutto al fine di consentire il suo ETF Bitcoin al NYSE per Gennaio 2020. Da allora, ci sono stati diversi ritardi dovuti alle preoccupazioni dell’autorità di regolamentazione, SEC Statunitense in primis. Preoccupazioni in merito la possibile alterazione dei mercati delle criptovalute e al conseguente effetto che potrebbe avere sugli ETF bitcoin proposti.

I passi in avanti riguardano l’inclusione di BNY Mellon come agenzia di trasferimento indicata. BNY è una Banca con sede a New York con oltre 33 miliardi in custodia ed è già stata coinvolta in progetti legati alla tecnologia Blockchain. Secondo Tom Casteleyn, Manager di BNY Mellon, non ci sono grandi banche che offrono la custodia di criptovaluta. A suo avviso è necessario fare di più:

“Ci sono custodi di criptovaluta che operano con licenze di fiducia e servizi finanziari, ma nessuno con una banca di deposito“.

Oltre a BNY Mellon, la società Bitwise ha incluso anche la società di revisione Cohen&Co come revisore contabile e la Foreside Fund Services per il Marketing. Ciò che ancora manca all’appello è l’individuazione di una società che fungerà da custode dei Bitcoin.

Insomma, la tabella di marcia di Bitwise procede abbastanza spedita e sono in molti a sperare nel lancio di un ETF Bitcoin al più presto. Cosa ne pensa la SEC? Di recente il suo Presidente, Jay Clayton, ha dichiarato che si stanno compiendo progressi riguardo la regolamentazione dei crypto ETF, tuttavia c’è ancora del lavoro da fare.

La decisione finale dovrebbe arrivare il 13 ottobre di quest’anno.

Bitcoin sui mercati: Gli aggiornamenti

Il Token BTC si sta stabilizzando sopra la soglia psicologica di $10.000. Dopo un clamoroso rialzo nella prima parte del 2019, il rally rialzista si è placato e ad oggi il livello di prezzo più importante resta quota $10.000.

Proprio nei giorni scorsi abbiamo dato indicazioni operative in seguito la discesa del BTC sotto $10.000 ed in seguito abbiamo assistito al ritorno dei Tori con un +7% in solo 24 ore. Ad oggi, gli analisti di eToro sono con gli occhi ben aperti per verificare se il BTC avrà la forza di rompere al rialzo la resistenza oppure se ci sarà una discesa.

Suggerimenti operativi dal Desk di eToro:

Sull'autore

Rosa Cioni

Laureata in Economia e Commercio. Mi occupo di articoli di news sul trading online, finanza ed economia.

Lascia un Commento