News

BitMEX Sponsor ufficiale Milan: Logo della società crypto sulla divisa

Pubblicato: 11 Agosto 2021 di Francesco

Notizia delle ultime ore, ha visto canali informativi ed appassionati del settore esporre in merito a BitMEX Sponsor ufficiale Milan. Stiamo parlando della presenza di una delle piattaforme più conosciute al mondo nel settore delle criptovalute, legata ad un vero e proprio programma di sponsor con una delle squadre calcistiche italiane più famose.

Il mondo delle criptovalute conta ad oggi moltissime piattaforma e migliaia di programmi, diversificati, ma in ogni caso accomunati dalla presenza di sistemi associati a monete digitali. Le stesse società a capo delle piattaforme, hanno con il passare degli anni avuto la possibilità di accrescere in modo esponenziale, divenendo grandi gruppi internazionali.

Proprio come in altri settori, anche in quello delle criptovalute, le strategie pubblicitarie hanno iniziato ad essere strutturate attraverso accordi e sponsorizzazioni. Nel corso del nostro approfondimento scopriremo la notizia legata al Milan, soffermandoci nel dettaglio su altri eventi similari ufficializzati nel corso di questi ultimi mesi.

Prima di proseguire, ricordiamo come oltre alla presenza di piattaforme di scambio pure, ossia Exchange, ad oggi risulti possibile individuare sul mercato broker alternativi, basati su strumenti derivati. Uno dei broker CFD più conosciuti è eToro, il quale vanta milioni di utenti registrati ed una piattaforma rapida ed interattiva per negoziare sulle principali criptovalute mondiali.

BitMEX Sponsor ufficiale Milan: Ecco la news

Ricollegandoci a quanto esposto in precedenza, BitMEX sponsor ufficiale Milan segna un risultato importante all’interno del settore. Tutto ciò per via dell’associazione di due settori ad oggi rilevanti, ossia da una parte quello calcistico, che in Italia ed in Europa genera annualmente grandi numeri e dall’altra quello delle criptovalute.

Per chi non lo conoscesse, BitMEX viene ad oggi considerato uno degli intermediari per acquisti crypto (ossia exchange) più discussi e conosciuti al mondo. Integra all’interno della sua piattaforma numerose funzionalità, mettendo a disposizione un database aggiornato e contenente numerosi assets crypto.

Ma in cosa consisterebbe l’accordo fra le due società? Entrando nello specifico, BitMEX sarebbe considerato un vero e proprio partner del club calcistico italiano, mostrato quindi direttamente sulla maglia del team durante le partite. Le competizioni si terranno ovviamente nel nuovo campionato e vedranno la presenza del logo direttamente sulla divisa.

L’accordo, si estenderebbe inoltre anche alla sezione femminile, presente ormai da anni in diverse competizioni, con i propri risultati raggiunti. Notizia, questa, che va a sancire un vero e proprio accordo storico, legato in questo caso al mondo delle criptovalute ed a quello del calcio, ma che tuttavia non risulterebbe nuovo.

Solamente qualche settimana fa, avevamo infatti avuto modo di approfondire online la presenza di un’ulteriore notizia similare. Stiamo parlando dell’accordo, anche in questo caso strutturato come vera e propria strategia di sponsorizzazione, fra la AS Roma ed il colosso Digitalbits.

Oltre ciò, il settore crypto e blockchain risulterebbe legato a team calcistici anche sotto altri aspetti. Può ad esempio ricordarsi l’interesse della Juventus sul settore degli NFT, ossia Non Fungible Token e la presenza di tanti altri progetti nati nel corso degli ultimi tempi (anche da parte di altri club) ed ancora in fase di sviluppo.

Conclusioni

La notizia su BitMEX sponsor ufficiale Milan ha quindi rappresentato solamente una delle tante news legate al mondo delle criptovalute, il quale continua ad essere associato a diversi settori di interesse.

Le stesse criptovalute, oltre ad essere disponibili all’interno di exchange puri, come esposto in precedenza, risultano individuabili anche all’interno di broker CFD, ossia basati su strumenti derivati.

Le piattaforme di CFD, si discostano di molto rispetto agli scambiatori puri (basati essenzialmente sulla possibilità di convertire un determinato quantitativo di valuta Fiat contro una determinata quantità di moneta digitale) permettendo di:

  • Non acquistare il possesso delle azioni, agendo solamente sulla base di repliche fedeli degli andamenti, ossia senza dotarsi di Wallet di archiviazione;
  • Nessuna commissione fissa: i broker di CFD, per le loro stesse caratteristiche funzionali, non applicano costi fissi, esponendo solamente la presenza di bassissimi spread;
  • Doppia chance operativa: l’utente può decidere se attuare una strategia al rialzo (in ottica di ipotetico aumento dei valori) o al ribasso (in ottica di ipotetico ribasso dei valori).

Uno dei broker più conosciuti, a permettere di negoziare su criptovalute tramite CFD, è eToro.

È un operatore regolamentato e professionale, con diverse funzionalità di supporto ed integrative. Può ad esempio ricordarsi il conto demo, messo a disposizione in modo gratuito, o il meccanismo del Copy Trading, per copiare le transazioni di reali Top Trader, ottenendo le stesse posizioni in tempo reale ed in modo automatico.

Scopri qui eToro ed il Copy Trading

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento