News

Bitcoin Vicino 12.000 dollari: Ore di Fuoco Ma il Rally si Arresta

Nelle precedenti ore si è assistito ad un Bitcoin vicino 12.000 dollari. La trepidante attesa, sul nuovo superamento dell’ambita soglia, ha tenuto sulle spine migliaia e migliaia di negoziatori. Nonostante molti esperti sperassero in un costante incremento continuo, il re delle criptovalute ha deciso di arrestare nuovamente la sua corsa, assestandosi, ancora una volta, nel range 11.000 – 12.000.

Ma cos’è successo in poche ore? Quale significato ha il down avuto qualche giorno fa e perché l’interesse sugli assets crittografici viene considerato così importante? Sono solo alcune delle domande che affronteremo all’interno dell’articolo. Esaminate le considerazioni in merito al Bitcoin vicino 12.000 dollari, presenteremo nuove metodologie online da legare agli andamenti del BTC.

In modo particolare, parleremo di contratti per differenza, chiamati anche CFD, associandoli al superamento della soglia 12k$ o ad un’eventuale e nuova discesa. Entreremo nel dettaglio, offrendo al lettore due scenari operativi sul BTC e focalizzando l’attenzione su due specifici broker online: eToro e ForexTB. Rappresentano servizi di qualità fra le tante piattaforme presenti nel mercato. Eccone altre a seguire:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Bitcoin vicino 12.000 dollari: l’interesse crittografico aumenta?

    Visionando il grafico dei prezzi BTC, è possibile notare come, solamente poche ore fa, il valore del Bitcoin sia salito rapidamente da poco più di 11.000$ a circa 11.780$. Nonostante molti traders sperassero in un Bitcoin più vicino a 12.000 dollari, o addirittura al di sopra, la criptovaluta per eccellenza ha deciso di rallentare la propria corsa assestandosi intorno ai 11.670.

    Il momento di calma, registrato dopo il forte ribasso delle giornate precedenti (2 agosto), ha permesso agli investitori di pensare accuratamente in merito alle strategie da applicare. Parallelamente a ciò, l’acquisto dell’asset, unito ad una maggiore fiducia nei confronti dello stesso, ha reso probabilmente possibile il rally avvenuto poche ore fa.

    Un secondo parametro da poter considerare è il cosiddetto indice di volatilità. Prendendo come riferimento il periodo di 7 giorni, può dirsi che la volatilità sia arrivata a circa 5%. Si tratta di un valore completamente differente rispetto ad alcuni mesi precedenti, definiti più “stabili” e “calmi”. Seppur la volatilità crescente non sia collegabile o correlata a nessuna indicazione su rialzi o ribassi, mostra lo stesso cambiamenti significativi all’interno delle prospettive del mercato.

    Mentre il BTC prosegue per la sua strada, molti analisti cercano di associare il Bitcoin vicino 12.000 dollari al costante aumento di interesse verso strumenti crittografici. Secondo le dichiarazioni dell’esperto di GSR, Micah Erstling, il settore degli investimenti starebbe subendo delle modifiche. Sempre più investitori sarebbero attratti da strumenti con rendimenti più alti del normale, portando grosse transazioni sulle criptovalute.

    A conferma di ciò, prendendo come riferimento gli ultimi valori disponibili su Coinmarketcap, è possibile visionare una capitalizzazione complessiva del mercato crittografico ormai sopra 352,73 miliardi. All’interno di questo paniere, tuttavia, il Bitcoin continua ad essere la criptovaluta con maggiore dominanza in assoluto, con valori pari a circa 60,90%.

    Analisi dei prezzi Bitcoin BTC

    Strategie operative su Bitcoin “BTC”

    Quando si parla di investimenti su Bitcoin, si fa spesso riferimento ai tradizionali sistemi bancari. Al giorno d’oggi, tuttavia, esistono innovativi sistemi di negoziazione su derivati, chiamati contratti per differenza. I CFD, per via della loro natura, non si basano sul possesso fisico dello strumento finanziario, bensì solamente sul gap dei prezzi all’interno della quotazione.

    Proprio come per tutti gli andamenti, anche le oscillazioni dei valori BTC, possono essere associate all’operatività dei contatti per differenza. In modo particolare, è possibile confrontare due tipici scenari:

    • Scenario 1, in ipotesi di aumento dei prezzi: in questo caso, il trader potrebbe legarsi ad una strategia di acquisto (al rialzo).
    • Scenario 2, in ipotesi di decremento dei prezzi: contrariamente da prima, qui, il negoziatore potrebbe focalizzarsi sulla strategia di vendita (al ribasso).

    Per utilizzare i CFD, è tuttavia fondamentale far riferimento a specifiche piattaforme di brokeraggio. Due delle migliori sono eToro e ForexTB. Sono entrambe autorizzate dalle autorità di vigilanza statali ed erogano servizi gratuiti ed efficienti. Danno la possibilità di scambiare su Bitcoin, Ripple, Ethereum, Litecoin e su tantissimi altri strumenti finanziari.

    Clicca qui per completare la registrazione sul Broker CFD online in pochi minuti.

     

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento