News

Bitcoin varrà 50 mila dollari entro fine anno secondo il CEO del più grande Exchange Bitcoin

Arthur Hayes, AD del più grande exchange di Bitcoin (secondo i volumi) Bitmex, ha appena affermato che il Bitcoin raggiungerà i 50 mila dollari entro la fine dell’anno.

Arthur Hayes è il CEO di BitMEX e ha conseguito la laurea in economia presso la Wharton School of Business presso l’Università della Pennsylvania nel 2008. Successivamente si è trasferito a Hong Kong dove ha lavorato come trader di derivati azionari per Deutsche Bank e Citigroup per 5 anni. Arthur ha creato mercati nelle borse di Hong Kong e Singapore su oltre 50 Exchange Trade Funds (ETF).

Ecco perché secondo lui il Bitcoin arriverà a toccare il prezzo di 50,000 dollari:

CNBC Fast Money: “Hai una previsione molto sorprendente sul Bitcoin, dove pensi che arriverà”

Hayes: “50 mila entro la fine dell’anno”

CNBC Fast Money: “Entro la fine dell’anno? A gennaio eri un pò incerto su questa previsione.”

Hayes: “No. È il mio lavoro fare previsioni, non mi importa se ho ragione o meno. Io faccio soldi se il Bitcoin è volatile. Se va giù o su. Se Bill Gates dice che è una truffa, bene vendilo. Oppure se pensi che arriverà a toccare 1 milione di dollari, bene compralo. Siamo un exchange, accoppiamo semplicemente venditori con acquirenti”.

Intanto, il Bitcoin si trova attualmente sul livello di 8740 dollari. Clicca sui bottoni acquista o vendi per saperne di più sul trading a zero commissioni offerto dalla piattaforma di Plus500. Grazie a questo broker è possibile investire al rialzo o al ribasso, guadagnando dunque sia nel caso in cui il mercato dovesse salire o scendere. Si tratta di una piattaforma di trading regolamentata dalla CySEC, una delle soluzioni di trading più avanzate in assoluto.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento