News

Bitcoin sale del 12% a 40.000 $ dopo le parole di Tudor Jones ed Elon Musk

Il prezzo di Bitcoin è salito ad oltre 40.000 dollari USA lunedì a seguito dei commenti rialzisti del manager di hedge fund Paul Tudor Jones.

“Mi piace il bitcoin come diversificatore di portafoglio. Tutti mi chiedono cosa devo fare con i miei bitcoin? L’unica cosa che so per certo, voglio il 5% in oro, il 5% in bitcoin, il 5% in contanti, il 5% in materie prime”, ha affermato Paul Tudor Jones al programma “Squawk Box” della CNBC lunedì.

La criptovaluta ha iniziato un nuovo rally domenica dopo che il CEO di Tesla Elon Musk ha affermato che il produttore di veicoli elettrici potrebbe accettare nuovamente transazioni Bitcoin in futuro.

Dopo aver iniziato la sessione domenica a soli $ 34.879, il bitcoin ha superato i $ 40.000 già da lunedì. Secondo Coinbase, la criptovaluta ha superato i massimi della giornata, ma è ancora in rialzo del 9% in 24 ore a $ 39.297. Dall’inizio dell’anno, il bitcoin è aumentato di oltre il 30%, anche se ha subito numerosi e repentini cambi di trend. Ha raggiunto il suo massimo storico di $ 64.800 il 14 aprile, ed un minimo di $ 30.000 a maggio a seguito di un crollo intraday del 30%.

Prezzo Bitcoin 2021

Prezzo Bitcoin 2021

Con il previsto aumento dell’inflazione dello scorso anno, l’interesse da parte degli investitori istituzionali per bitcoin come riserva di valore è cresciuto in modo significativo ed ha alimentato la sua recente corsa al rialzo. Tudor Jones ha rivelato per la prima volta la scorsa primavera su CNBC di detenere “quasi il 2%” delle sue attività in bitcoin

Le istituzioni hanno cavalcato questo slancio, con le principali banche di custodia come BNY Mellon e State Street che cercano di offrire servizi di criptovaluta per i clienti e le principali istituzioni finanziarie come BlackRock, Morgan Stanley e Goldman Sachs che cercano di capire come offrire ai clienti un’esposizione sicura al bitcoin. In precedenza, c’era un enorme rischio di carriera per gli istituti di investimento che cercavano di inserire bitcoin nei loro portafogli.

“Per me, è solo un modo per guardare in maniera fondamentale a come proteggere la mia ricchezza nel tempo, è un grande diversificatore“, ha aggiunto Tudor Jones. “Ancora una volta, guardo a bitcoin come una storia di ricchezza. Considero le criptovalute una storia di ricchezza. Altri sosterranno che questo è un ecosistema diverso, è di natura transazionale”.

Guadagnare con Bitcoin: come farlo in sicurezza?

Secondo Jones e Musk potremmo essere di fronte ad un nuovo andamento rialzista del Bitcoin. Ma come comprare Bitcoin senza rischi e con costi esigui?

Comprare la criptovaluta Bitcoin con una piattaforma che sia sicura ed affidabile, è senza dubbio il modo migliore in assoluto per ottenere profitti concreti, senza rischi. Noi di Criptovalute 24 sappiamo molto bene che i metodi truffaldini come Bitcoin Evolution e Bitcoin Code promettevano guadagni facili grazie ad algoritmi “prodigiosi”. Come era prevedibile, si sono rivelati dei sistemi truffaldini, che hanno portato sul lastrico gli investitori. Fortunatamente, esistono anche soluzioni sicure, regolamentate in europa.

Grazie alla piattaforma di eToro per esempio, è possibile investire su questa criptomoneta con spread bassi e fissi, senza commissioni e con la certezza di depositare i propri fondi su di una società autorizzata CONSOB, regolamentata CySEC (n. di regolamentazione CySEC 109/10) e che oggi vanta oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo.

I vantaggi di eToro sono tanti. Con eToro è possibile guadagnare inoltre in ogni scenario di mercato: sia quando il prezzo del Bitcoin si muove verso l’alto (comprando) che quando scende (vendendo allo scoperto). 

Come fare? Semplice: esistono investitori che comprano mentre altri che vendono, o meglio effettuando una operazione finanziaria chiamata “shorting“. Attraverso questa tipologia di operazione finanziaria si si ottiene un guadagno anche nel caso in cui il prezzo della criptovaluta dovesse muoversi al ribasso. Per registrare un guadagno concreto è, ovviamente, necessario fare una previsione corretta.

eToro mette inoltre a disposizione un conto di trading online virtuale (demo), gratuito ed illimitato. Si tratta del modo migliore per iniziare a muovere i primi passi, facendo esperienza senza dover necessariamente depositare alcuna somma di denaro. Quando ci si sentirà pronti, per passare all’account reale con soldi veri, sarà sufficiente effettuare un deposito di anche soltanto 200 euro. Clicca qua per ottenere un conto demo gratuito ed illimitato su eToro.

Inoltre, è presente un sistema di copia dei trader più performanti, il CopyTrading. Che cos’è? In pratica, è possibile replicare alla perfezione le mosse degli investitori del Bitcoin più profittevoli registrati sulla piattaforma. Sono presenti classifiche e filtri di ricerca che consentono di trovare i più grandi professionisti con un click, e replicare tutto quello che fanno, in automatico. Clicca qua per ottenere maggiori info sul copytrading di eToro.

Attenzione: utilizzare eToro non significa fare soldi facili. Anzi, per cercare i trader del Bitcoin migliori è necessario tempo e testing con una piattaforma demo (che ricordiamo è gratuita). Servirà anche tempo per costruire il portafoglio perfetto. Gli esperti consigliano di mettere in copia almeno 4-5 investitori. Nel caso in cui uno di essi dovesse sottoperformare infatti, non andrà ad influenzare il rendimento totale del proprio portafoglio.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Con eToro è puoi comprare Bitcoin e le altre principali criptovalute come Tezos, Ethereum e Litecoin senza costi (l’unico costo è solo un piccolo spread, ed è normale). Usare questa piattaforma è adatto a tutti, principianti ed esperti. Clicca qua per aprire un conto gratuito su eToro, è gratuito, per sempre.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Andrea Lagni

    Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

    Lascia un Commento