News

Bitcoin riuscirà a raggiungere i $ 100.000 quest’anno?

Pubblicato: 12 Gennaio 2022 di Anna Fazio

Sappiamo che Bitcoin ha mancato il tanto atteso traguardo di $ 100.000 alla fine del 2021. Tuttavia, solo il 5% dei clienti di JP Morgan si aspetta ancora che il token raggiunga quel livello entro la fine dell’anno. Ma, secondo un recente sondaggio, la maggior parte (41%) dei clienti vede un livello di prezzo di $ 60.000 come una valutazione di fine anno equa.

Se vuoi investire in cripto, dovresti usare una piattaforma certificata come eToro . Grazie a questa avrai tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Bitcoin a $100.000? Ipotesi e opinioni di alcuni esperti

Sappiamo che Bitcoin ha già perso quasi il 40% del suo valore da quando è stato visto il suo ATH nel novembre 2021. Nel frattempo, lo stratega bancario Nikolaos Panigirtzoglou ha commentato: “Non sono sorpreso dalla tendenza al ribasso di Bitcoin.” Detto questo, a parte il 5% di cui sopra, alcuni analisti del settore vedono bitcoin raggiungere $ 100.000 nel 2022, ora che l’anno scorso ha mancato il livello cruciale. 

Goldman Sachs ha recentemente affermato che Bitcoin che raggiunge i 100.000 dollari è una possibilità se acquisisce la quota di mercato dall’oro. Nel frattempo, Ryan Selkis, fondatore e CEO di Messari, si è rivolto a Twitter per dare un’occhiata alle enormi previsioni sui prezzi. Matt Hougan, Chief Investment Officer di Bitwise Asset Management, ha dichiarato alla CNBC di essere ottimista su quale sarà la domanda a lungo termine”Ora stiamo assistendo a un piccolo ritiro, ma sottostanti ancora alcuni solidi fondamentali”.

Nel suo rapporto di novembre , JP Morgan aveva rinnovato l’obiettivo di prezzo a lungo termine di Bitcoin a $ 146.000 se la sua elevata volatilità si riducesse. In caso contrario, aveva affermato che un obiettivo di prezzo di $ 73.000 “sembra ragionevole” per il breve termine. Collin Plume, CEO e fondatore di My Digital Money, ha affermato in un rapporto che il calo di BTC è sulla scia del tapering, che sta “inviando investitori verso obbligazioni e altri asset più prudenti”.

Il livello dei prezzi migliorerà?

Stephen Pair, CEO del processore di pagamenti crittografici BitPay, vede una maggiore adozione delle criptovalute nel prossimo futuro sia dal punto di vista degli investimenti che dal punto di vista dei pagamenti. Sebbene possa essere un fattore scatenante positivo per il mercato, anche il fondatore di Edelman Financial Engines Ric Edelman sostiene l’idea. 

Ha commentato che un terzo degli adulti americani possiederà Bitcoin entro la fine del 2022. “Siamo già al 26% degli adulti americani. Sto semplicemente aumentando fino al 33%”. Tuttavia, al momento, Bitcoin non è ancora arrivato. Santiment ha osservato nella sua recente ricerca che le transazioni di balene Bitcoin sono diminuite dopo novembre.

Considerazioni finali

Se vuoi investire in criptovalute in maniera sicura la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Anna Fazio

Laureata all'Università di Milano in Economia e Commercio, mi occupo principalmente di articoli sulle criptovalute.

Lascia un Commento