News

Bitcoin: recupererà i $ 60.000?

Grazie all’invalidazione di Bitcoin a $ 60.000, alcuni investitori hanno decisamente sudato freddo. La sua correzione fino a $ 55.600 avrebbe dovuto essere accolta con un recupero immediato. Tuttavia, nelle ultime 24 ore, non è riuscita a bloccare una posizione superiore a $ 60.000.

In questo articolo, esamineremo la posizione di mercato di BTC da una prospettiva più ampia, dei fondamentali on-chain e della struttura del mercato. 

Se cerchi una piattaforma sicura e certificata per investire in cripto, ti consigliamo eToro  con tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Bitcoin a $ 60.000: i possessori a lungo termine tirano un sospiro di sollievo

I detentori di Bitcoin a lungo termine non hanno quasi sudato per le sue recenti correzioni. In effetti, i dati di Cryptoquant hanno rivelato poca o nessuna deviazione nel valore di LTH-SOPR. Ciò implicava che gli UTXO BTC con un tempo di vita di oltre 155 giorni non hanno cambiato indirizzo negli ultimi 5 mesi.

Ora, questi sono indirizzi che contengono una quantità maggiore di BTC. Quindi, una mancanza di pressione di vendita alla fine è indicativa della paura minima degli investitori. In confronto, si può osservare che il valore è stato estremamente elevato durante il primo e il secondo trimestre del 2021.

All’epoca, sono state identificate massicce correzioni del 50% per l’asset digitale. Allo stesso modo, l’ indice premium Coinbase ha continuato a mantenere un aumento costante delle classifiche. L’indice premium è definito come la differenza percentuale dal prezzo BTC/USDT al prezzo Coinbase di BTC/USD. Ogni volta che il valore è più alto, è un segno di una maggiore pressione di acquisto spot da parte dei trader di Coinbase.

Il fatto che l’indice premium non abbia mostrato un calo notevole nell’ultima settimana significa che anche la pressione di vendita non sta aumentando sulla borsa. Da un punto di vista della struttura tecnica, la correzione sembra più ragionevole che devastante. Dalla sua ripresa rialzista a luglio, Bitcoin ha adottato un approccio costante in termini di test di un forte intervallo di resistenza. 

Il suo aumento iniziale di $ 53.000 è stato accolto con una correzione fino a $ 42.000, dopo di che ha registrato un nuovo massimo storico. Ora, al momento della scrittura, si può dedurre che la struttura rialzista non si romperà a meno che il prezzo non scenda al di sotto o chiuda una candela giornaliera sotto i $ 53.000. L’asset che continua a mantenere una posizione al di sopra del suo supporto inclinato è un forte segnale rialzista a lungo termine.

Considerazioni finali

Prendere una decisione affrettata di vendere in questo momento potrebbe non essere la migliore mossa di investimento. Bitcoin continua a rimanere nel verde, per quanto riguarda la struttura dei prezzi e i fondamentali on-chain. Quindi, per ora, forse è meglio che gli investitori si godano il viaggio.

Se vuoi investire in criptovalute in maniera sicura la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento