News

Bitcoin in range-bound: ecco le motivazioni

L’ aumento del prezzo del Bitcoin fino a $ 40.000 è stato esponenziale e per certi versi uno spettacolo a cui partecipare, anche se ora la fase in cui si trova è ben diversa, in quanto è in range-bound.

I rendimenti 2020 di BTC si attestano allo sbalorditivo 300% e lo stesso può essere considerato con il prezzo delle azioni di MicroStrategy , che ha iniziato gli investimenti in Bitcoin all’inizio di agosto. Basti dire che gli investitori istituzionali che hanno acquistato  BTC sui $ 20.000 prima, hanno profitti enormi anche adesso. Tuttavia, coloro che hanno acquistato BTC sopra i $ 30.000 e non hanno realizzato profitti sperano ora che Bitcoin non crolli al di sotto del loro punto di pareggio e si aspettano che il prezzo ritorni al ​​livello di $ 40.000.

Questa particolare revisione potrebbe non arrivare presto, infatti sembra che BTC non aumenterà molto presto anzi rimarrà per ora in fase range-bound e qui vi forniamo alcuni motivi che stanno alla base di questo dato.

Prima di iniziare ad analizzare le cause di questo mancato aumento, ricordiamo che per investire in maniera affidabile e per negoziare tutte le criptovalute è bene usare piattaforme  riconosciute come eToro.

Clicca qui per iscriverti subito su eToro

Bitcoin: perché ora è il momento del range-bound

Dopo ogni crescita esponenziale, il raffreddamento dell’acquirente fa sì che il prezzo ripercorra o diventi range-bound. Attualmente BTC si trova in questa fase di range-bound, priva dunque di grande volatilità. In questa fase, BTC si consolida in pattern rialzisti / ribassisti, in attesa di un breakout. Nel caso di Bitcoin, è un modello rialzista.

A seconda delle condizioni di mercato, ciò potrebbe continuare fino a metà febbraio o fine marzo.

I rendimenti complessivi del primo trimestre per bitcoin sono piuttosto ridotti, quindi possiamo aspettarci un annullamento dei rendimenti di febbraio a marzo, riportando BTC al punto in cui è iniziato.

I rendimenti mensili di Bitcoin mostrano un gennaio e un marzo relativamente normali. Tuttavia, febbraio è leggermente più rialzista, quindi BTC potrebbe raggiungere il suo massimo locale a febbraio. Quindi, andando avanti, possiamo aspettarci che la stessa tendenza continui senza escludere la possibilità ribassista.

Considerazioni finali

Il tasso di finanziamento di Bitcoin mostra qual è la psicologia dei partecipanti al mercato al momento. Se il tasso di finanziamento è troppo alto, il mercato può essere volatile e, analogamente, un tasso di finanziamento inferiore suggerisce che il mercato si sta raffreddando. Attualmente il tasso di finanziamento di BTC è vicino allo zero, quindi, andando avanti, BTC rimarrà range-bound con meno volatilità e meno rendimenti.

Sebbene i trader abbiano subito perdite nel calo e le istituzioni abbiano continuato a comprare, il calo è stato gratificante per le altcoin poiché ha cambiato la direzione del flusso di investimento.

Se desideri investire in Bitcoin con tutta la sicurezza di un canale certificato e autorizzato eToro è la scelta migliore:

  • non prevede nessuna commissione;
  • ha spread bassi:
  • se sei ancora inesperto puoi usare la funzionalità di Copy Trading per copiare automaticamente i migliori traders della piattaforma;
  • puoi provare gratuitamente la versione gratuita operando con denaro virtuale.

Investi subito in Bitcoin Su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento