News

Bitcoin: prezzo al massimo o al minimo?

Negoziato a un valore di $ 31.759,  il profitto / perdita non realizzato di Bitcoin è stato rifiutato poiché è entrato nella zona di “euforia” dei grafici. Questo è uno sviluppo interessante, soprattutto da quando gennaio 2021 si è rivelato un mese di contrasti, con Bitcoin che ha notato un ATH vicino a $ 42.000 e un minimo apparente di $ 27.290. Per questo, determinare se il prezzo di Bitcoin sia più vicino al massimo o al minimo può essere una sfida poiché il prezzo è stato molto instabile negli ultimi tempi.

Dal momento che un quasi incidente nella zona di euforia non segnala che la crescita di Bitcoin è stentata, c’è spazio per un’ulteriore scoperta e ripresa dei prezzi nelle settimane successive. Invece, questo può essere considerato un segno positivo, poiché l’ultima volta che Bitcoin è stato respinto dall’ingresso nella zona blu, il prezzo è aumentato del 900% per raggiungere il massimo nel 2017.

Tuttavia, prima di addentrarci nella notizia è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, inclusa Bitcoin, su piattaforme sicure e certificate come eToro.

Iscriviti subito a eToro cliccando qui

Bitcoin: le variazioni di prezzo

Il tasso di finanziamento di Bitcoin Futures è inferiore allo 0,01% sul margine di Binance coin. Il numero di corti ha superato i lunghi, con lo stesso accaduto dopo molto tempo nell’attuale ciclo di mercato.

Le opzioni Bitcoin su CME hanno segnalato un calo di interesse da parte delle istituzioni. All’inizio di questa settimana, solo 8 contratti sono passati di mano nel mercato delle opzioni e gli scioperi da $ 35.000 sono emersi come un punto dolente a gennaio. Determinare se il prezzo sia più vicino al massimo o al minimo può essere una sfida poiché il prezzo è stato molto instabile negli ultimi tempi. Con variazioni del 10%, in rialzi e ribassi nelle ultime due settimane, il prezzo sembrava essere compreso tra $ 31.000 e $ 35.000.

È probabile che il prezzo di Bitcoin scenderà più vicino al fondo se il premio Coinbase scendesse, i deflussi diminuissero e il mercato delle opzioni spostasse il peso sui venditori e  si inserisse nel breve periodo.

A breve termine, tuttavia, il prezzo potrebbe rimanere inferiore a $ 35.000, più vicino al massimo che al minimo, a meno che l’intervallo non si sposti da $ 31.000- $ 35.000 a $ 35.000 e oltre. L’offerta attiva e l’aumento delle riserve negli scambi spot suggeriscono che questo cambiamento potrebbe non avvenire presto. Fino ad allora, il prezzo rimarrà più vicino al minimo, se si vuole considerare $ 30.000 come nuovo minimo

Considerazioni finali

Il prezzo di Bitcoin è rimasto più o meno sopra i 30.500 $ nelle classifiche dopo il superamento dei 25.000 $. Cosa suggerisce questo? Bene, questo suggerisce che $ 30.000 potrebbe essere il minimo a breve termine, fino a un’inversione di tendenza o un breakout al di sopra del livello di $ 35.000.

Se ritieni che Bitcoin possa aumentare di prezzo, la cosa migliore da fare è investire su eToro. 

Questo broker offre vantaggi ben evidenti come ad esempio:

  • Nessun costo di commissione;
  • Spread bassi;
  • Account demo gratuito, per operare con tutte le opzioni del broker ma con denaro virtuale;
  • Copytrading, per copiare in modo completamente automatico ciò che fanno i migliori trader della piattaforma.

Clicca qui per investire in Bitcoin su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento