News

Bitcoin: previsioni per il 2022 del presidente Bukele

Pubblicato: 17 Novembre 2022 di Anna Fazio

Il presidente di El SalvadorNayib Bukele, ha annunciato le sue previsioni sul valore e sull’utilità che il bitcoin avrà  nel mondo nel 2022. Il presidente, che ha accettato la criptovaluta come moneta a corso legale nel Paese a metà dello scorso anno, ha affermato che il bitcoin raggiungerà il valore di 100.000 dollari USA nel 2022 . Il prezzo attuale è di 47.000 dollari, secondo CoinMarketCap.

Allo stesso modo, Bukele assicura che l’importanza del bitcoin sarà così grande che “diventerà un importante problema elettorale nelle elezioni statunitensi di quest’anno”. Inoltre, è fiducioso che, durante la conferenza sui personaggi delle criptovalute che si tiene ogni anno a Miami, ci sarà “una grande sorpresa”.

Bukele, inoltre afferma che “altri due paesi adotteranno bitcoin come moneta a corso legale “.

Prima di passare a fornirvi ulteriori informazioni sull’argomento, se volete investire in cripto, dovreste sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrete tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Previsioni Bitcoin Bukele: raggiungerà i 100k USD nel 2022?

Bukele non ha potuto fare a meno di iniziare l’anno attirando l’attenzione dello spazio crittografico con le sue previsioni. Proprio oggi ha pubblicato un tweet in cui prevede una mezza dozzina di eventi che avranno un impatto sia in El Salvador che nel mondo intero. La sua prima previsione ha a che fare con il prezzo di BTC. Secondo Bukele, il prezzo della valuta di Nakamoto raggiungerà i 100k USD

Non è la prima volta che sentiamo questa previsione, ma la maggior parte ha anticipato questa cifra entro la fine del 2021. Bukele ha un anno intero davanti a sé per vedere se ha ragione. Lo stesso si può dire per Brock Pierce, che ha recentemente affermato su Fox Business che BTC potrebbe raggiungere i $ 200k nel 2022.

La seconda previsione di Bukele per il prossimo anno riguarda l’adozione di BTC come moneta a corso legale. Secondo il presidente salvadoregno, due paesi seguiranno le orme di El Salvador nel 2022, anche se non ha specificato quali. Potrebbe riferirsi al Paraguay, il cui il Senato ha già lavorato sulla regolamentazione del mining e del trading di criptovalute. Potrebbe anche riferirsi al Cile, in cui un sondaggio afferma che il 36% dei cileni accetterebbe BTC come moneta a corso legale.

La terza previsione di Bukele è legata alla politica degli Stati Uniti: Bitcoin “sarà un problema principale nelle elezioni di quest’anno”, afferma il presidente salvadoregno. Probabilmente si riferisce alle elezioni alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, che si terranno l’8 novembre 2022. A tal proposito, si potrebbe pensare alla bozza normativa che il senatore Lummis presenterà quest’anno.

Pronostici di El Salvador: considerazioni finali

Le ultime previsioni di Bukele, più che previsioni, sono promesse. Uno di questi è che la Bitcoin City inizierà a essere costruita. Questo ci porta alla seguente previsione: le obbligazioni per finanziare la Bitcoin City saranno un successo. Infine, assicura che ci sarà una grande sorpresa alla Bitcoin Conference di quest’anno. Tenendo conto che un vulcano appare nella foto di sfondo dell’account Twitter della conferenza, possiamo avere un’idea di chi sarà a sorprenderci.

Per investire in criptovalute in maniera sicura, la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • troverai +35 cripto a listino;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Anna Fazio

Laureata all'Università di Milano in Economia e Commercio, mi occupo principalmente di articoli sulle criptovalute.

Lascia un Commento