News

Bitcoin Pizza Day: viene rilasciato il wallet in onore della transazione di Laszlo Hanyecz

Ieri è stato un giorno di festa per la comunità del Bitcoin, in quanto ricorreva la data del noto Bitcoin Pizza Day.

La festa si è svolta in onore di Laszlo Hanyecz, che ha pagato due pizze di Papa John con Bitcoin. Questa è considerata come la prima transazione reale con il Bitcoin, e il 22 maggio viene celebrato ogni anno come Bitcoin Pizza Day.

Laszlo pagò due pizze per l’incredibile cifra di 10000 BTC, che al momento della transazione valevano $ 25. L’attuale valore di 10000 BTC è pari a $ 82 milioni di dollari.

Con il senno di poi, la crescita astronomica di Bitcoin è estremamente visibile. Anche se il mercato è volatile, il valore della prima criptovaluta ha mostrato una crescita del 327999900% dalla prima transazione.

La transazione ha anche segnato la crescita dell’adozione da parte dei commercianti, in quanto è stata la prima transazione documentata peer-to-peer per l’acquisto di un bene attraverso il Bitcoin.

Ledger ha rilasciato oggi un Ledger Nano S in edizione limitata per commemorare la giornata della pizza. Il portafoglio è tematicamente progettato per celebrare il Pizza Day, con una colorazione rossa invece del suo normale aspetto nero e acciaio.

La confezione del prodotto è personalizzata e firmata da uno dei dipendenti di Ledger. Il prodotto ha una tiratura limitata di 1337 unità, in onore della cultura di Internet che ha dato vita a Bitcoin e Bitcoin Pizza Day. Il team intervistò anche Laszlo, per chiedergli la sua opinione sul portafoglio. Egli ha affermò:

“Bitcoin era solo un divertente per me 8 anni fa. Quando pagai 10.000 BTC per due pizze, non avevo idea che Bitcoin sarebbe diventato così popolare come lo è oggi, con le persone che lo utilizzano quotidianamente per transazioni reali. “

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento