News

Bitcoin: obiettivo 140 mila dollari a portata di mano

La tanto attesa ascesa sembra essere partita e per Bitcoin l’obiettivo a 140 mila dollari sembra ora essere piuttosto semplice da raggiungere.

Dopo l’ultimo crollo della scorsa settimana la quotazione di BTC ha raggiunto quota $53,250, il minimo degli ultimi 50 giorni. Di fronte ad un ribasso di questa portata anche il sentiment ha cominciato a vacillare. 

Ma cosa ha provocato questa discesa repentina? Secondo le ipotesi più accreditate il calo è dipeso principalmente dai timori sulla nuova variante del Coronavirus.

Una défaillance che ha fatto vacillare il prezzo tra i $54K ed i $55K e che è subito etichettata dalla stampa e dai social come il Black Friday di Bitcoin

Fortunatamente nelle ultime 24 ore le quotazioni sono tornate a salire, dando vita ad un recupero di oltre il 6% rispetto alla discesa. Ma si tratta davvero di un inversione di trend o è solo la reazione alla notizia dell’acquisizioni di oltre 7 mila Bitcoin da parte di MicroStrategy?

Bitcoin: obiettivo a 140 mila dollari, a quando la bull run?

Secondo le previsioni che ipotizzavano una chiusura di 2021 per Bitcoin con un prezzo al di sopra dei 100 mila dollari, l’andamento della crypto sembra essere un tantino in ritardo.

Il calo dello della settimana scorsa ha colpito con una forza superiore alle attese ed anche eventi come l’acquisizione di Microstrategy e la quotazione di ETN di Ivesco Physical Bitcoin non sono ancora bastate a riallineare le quotazioni alle aspettative.

Nonostante questo gli esperti parlano ancora di un possibile raggiungimento dei $100.000 entro il 31 dicembre, ma allora da quando dovrebbe partire la bull Run?

Guardando gli indicatori come la curva HOLD a +1 anno di Bitcoin, il ribasso appena vissuto è solo il punto di partenza prima di un nuovo mercato rialzista.

Insomma secondo i dati, si ripropone una dinamica molto a simile a quella vissuta a settembre dello scorso anno: un ribasso dell’8,9% prima di una crescita del 63,4% che ha portato ad un massimo locale.

Note finali 

Se il prezzo attuale di Bitcoin continuerà sulla stessa curva logaritmica percorsa fino ad ora, i livelli di prezzo delle crypto n. 1 potrebbero facilmente arrivare anche a $140.000.

Per ora possiamo dire solo che sebbene indietro rispetto alla tabella di marcia, la ripresa sembra essere in corso

Ciò che più di tutto però impatta è il cambio di trend del sentiment di mercato che finalmente è tornato a parametri positivi. 

Insomma se le cose dovessero andare così, comprare Bitcoin oggi potrebbe essere un ottimo investimento, tutta via qualche perplessità residua resta.

Per chi non è ancora del tutto convinto che la quotazione di prezzo di BTC stia per tornare in una posizione rialzista non deve necessariamente rinunciare o attendere prima di comprare. 

Può invece pensare di negoziare Bitcoin in CFD su piattaforme come eToro che lo rendono disponibile all’acquisto e che inoltre forniscono:

  • Accesso ad una piattaforma regolamentata
  • Conto demo Gratuito 
  • Portfolio con oltre 37 token
  • Copy Trading per copiare l’operatività dei trader più esperti della piattaforma

Per comprare Bitcoin o iniziare subito ad investire in criptovalute con eToro è sufficiente attivare il proprio account sulla piattaforma con un inedito deposito iniziale a partire da sole 50 euro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Giancarla Basile

    Lascia un Commento