News

Bitcoin o Bitcoin Cash: per le commissioni la differenza è abissale

Bitcoin Core è conosciuto in tutto il mondo con il simbolo “BTC”. Da quando è stato inventato il Bitcoin Cash, attraverso il famoso fork del bitcoin, il team ha iniziato ad entrare in diretta competizione con il Bitcoin “classico”. La domanda “Chi è meglio?” è sempre stata sfidata dai creatori del Bitcoin Cash, che da mesi ormai stanno cercando di spodestare il Bitcoin dal suo trono.

Satoshi Nakamoto è il creatore di Bitcoin ed ancora non si conosce chi sia veramente. Nessuno conosce la sua identità oppure la sua origine.

Bitcoin ha tweettato:

“Le tariffe correnti sulla rete BTC sono 11.414 volte più alte delle commissioni sulla rete BCH.”

L’immagine parla della quota di transazione corrente di Bitcoin e Bitcoin Cash. Mentre BCH ha una commissione transazionale di $ 0,001, BTC addebita $ 10,11.

C’è una grande differenza tra 5.08T e 650.82G per quanto concerne indice di difficoltà di data mining. Dato che 1000 GH fa 1TH, il livello di difficoltà è molto alto per Bitcoin rispetto a Bitcoin Cash.

Come osservato, c’è una differenza di 7127 ledgers nelle altezze dei blocchi di Bitcoin Cash e Bitcoin. BCH ha un'”altezza” del blocco di 5,35,608 mentre BTC ha un’altezza del blocco di 5,28,481.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento