News

Bitcoin: l’exchange Maplechange Non Paga Più. Ecco perché è meglio non fidarsi

Un exchange di criptovalute ha chiuso i battenti, con la scusa che un hacker ha ritirato tutti i fondi dall’exchange. Tuttavia in molti affermano che questa non sia altro che una semplice truffa.

L’exchange si chiama MapleChange e venne aperto a maggio con 62 token, tra cui Bitcoin, Litecoin ed Ethereum. Il volume è risultato modesto, con un picco a $ 67k, ma c’erano abbastanza utenti regolari che utilizzavano tutti i giorni la piattaforma. Secondo alcune fonti, l’importo rubato durante “l’hacking” era pari a 913 bitcoin (vicino a $ 6 milioni di dollari).

Gli utenti hanno contestato la legittimità di MapleChange già a giugno, come visto nella discussione del forum bitcointalk dove vengono richieste maggiori informazioni sullo scambio.

Ovviamente, è possibile investire sulle criptovalute senza il rischio di queste truffe (come Bitcoin Code).

I pareri di un esperto di criptovalute: Un piccolo exchange di criptovalute ha architettato una truffa, prendendo tutti i fondi dei clienti.
Non vi è alcun incentivo per l’utilizzo di piccoli exchange. Usa gli exchange conosciuti, che sono regolamentati e trasparenti.

Registrarsi all’interno di un piccolo, sconosciuto e truffaldino exchange di criptovalute come Maple Change è senza dubbio pericoloso. E i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Per stare sicuri e guadagnare veramente è necessario usare piattaforme conosciute e regolamentate.

Ma è possibile investire in sicurezza sulle criptovalute?

Senza ombra di dubbio, crediamo sia di fondamentale importanza registrarsi all’interno di una piattaforma di trading online con molti utenti iscritti, regolamentata, trasparente ed affidabile, e che sopratutto abbia a cuore l’esperienza utente.

eToro Criptovalute Banner

eToro Criptovalute Banner

eToro (clicca qua per visitare il sito) ad esempio, piattaforma attiva da più di 10 anni, non ha mai avuto problemi del genere in tutta la sua storia. Perché? Per il semplice motivo che è regolamentata e risulta essere affidabile sotto ogni punto di vista.

eToro permette di investire (senza commissioni) nelle criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Ripple e molte altre ancora, sia nel caso in cui dovessero salire sia nel caso in cui dovessero scendere, proprio come in questo momento.

eToro è al momento una delle migliori e più semplici soluzioni di trading esistenti al mondo, grazie alla sua regolamentazione CySEC e registrazione CONSOB.

Il vero vantaggio della piattaforma di trading eToro, è la possibilità di replicare in tempo reale (ovvero: replicare in proporzione 1:1) i migliori professionisti presenti sulla piazza, generando quindi rendite completamente passive, con la possibilità di diversificare il proprio portafoglio d’investimenti.

eToro: clicca qua per registrarti adesso gratuitamente >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento