News

Bitcoin: la chiave sta nell’aumentare il potere d’acquisto

Aumentare il potere d’acquisto potrebbe essere la chiave per la ripresa di Bitcoin.

In bilico aggirando i minimi locali, sfidando quella tendenza, visitando record prestabiliti, raggiungendo nuovi massimi e poi consolidandosi: è così che sono state le ultime due settimane per Bitcoin. Questo è stato il caso di una serie di importanti altcoin come Ethereum , Avalanche e Loopring . Anche i loro prezzi hanno oscillato su e giù, senza ancora prendere una svolta definitiva. L’ultimo giorno, tuttavia, è stato il più devastante, con la maggior parte delle criptovalute che hanno notato lunghe candele rosse sui loro grafici. Bitcoin, infatti, è sceso brevemente a un livello inferiore a $ 60k per la prima volta dal 28 ottobre. Il sentimento più ampio, in effetti, è già diventato ribassista. Prima di passare all’approfondimento della notizia, se vuoi investire in Bitcoin, dovresti sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrai tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$. Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Cambiamento delle dinamiche Stablecoin: cosa succede

A questo punto, tuttavia, non sembra che il trend attuale sarà in grado di prolungarsi. Valutare il cambiamento nello stato delle dinamiche delle stablecoin in questo frangente aiuterà a confermare l’affermazione. Al momento della stampa, si stava osservando un andamento interessante nella riserva di cambio totale delle stablecoin. La stablecoin totale BOE ha raggiunto i 20,65 miliardi di massimi il 9 novembre. Considera questo: gli scambi di solito detengono enormi volumi di stablecoin per due ragioni cruciali. Uno, per elaborare le richieste di prelievo degli utenti durante i periodi di elevata volatilità. E due, per facilitare l’acquisto da parte degli utenti di diverse criptovalute utilizzando coppie di trading di diverse stablecoin. Dopo aver registrato il suo picco, il numero di monete sugli scambi si è leggermente ridotto. Ciò implica che i partecipanti abbiano caricato le loro borse con stablecoin a quel punto. Questa metrica, tuttavia, è stata abbastanza veloce da ricominciare a salire e rifletteva un valore di 19,13 miliardi, al momento della stesura. È risaputo che le persone di solito non acquistano stablecoin HODL finché queste monete non ottengono rendimenti significativi. Principalmente, è solo usato come rifugio sicuro per conservare i fondi deviati durante i periodi di volatilità. Dopo un certo tempo, vengono scambiati con un’altra moneta. Di recente, sembra che il suddetto scenario di scambio/scambio abbia già iniziato a svolgersi. Ad esempio, Tether mantiene un dominio del 53% nel mercato delle stablecoin. A questo punto, il suo volume di scambi è in qualche modo intorno al suo solito livello di “calma”. Pertanto, si può dedurre che il calo questa volta non abbia provocato alcun cambiamento strutturale importante. Inoltre, al momento in cui scriviamo , il numero di indirizzi Tether con un saldo diverso da zero si è appiattito . Questo è stato un segno che le persone hanno effettivamente iniziato a “comprare il calo” riutilizzando i fondi deviati dalle stablecoin. L‘SSR di Bitcoin che oscillava al minimo di un mese, al momento dell’analisi, ha reso le cose ancora più interessanti. Il basso SSR significa essenzialmente che l’attuale fornitura di stabelcoin ha più “potere d’acquisto” per acquistare BTC. Questo, a sua volta, rafforza le ragioni per cui il prezzo di Bitcoin aumenterà di un pollice nei prossimi giorni.

Potere d’acquisto Bitcoin: Considerazioni finali

Pertanto, alla luce delle tendenze di cui sopra, si può dedurre che ciò cui il mercato ha assistito un ieri era solo un prudente e salutare pullback. È improbabile che la tendenza al ribasso prevalente persista a lungo. Se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:
  • presenta spread bassi;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento