News

Bitcoin in +40%: Lo ricorda il presidente di El Salvador

Bitcoin in +40%, a ricordarlo, direttamente il presidente Bukele. Ma partiamo dal principio…

Nel corso delle nostre tante news, abbiamo più volte avuto modo di approfondire nel dettaglio l’ormai ufficiale implementazione del Bitcoin nel territorio dell’El Salvador. Un evento alquanto unico nel suo genere, che ha permesso allo Stato di dotarsi di un doppio binario monetario, da poter utilizzare per acquistiate beni e servizi.

Promotore del progetto, è stato ovviamente il governo, a sua volta capeggiato dai principali uomini politici della zona. Uno fra tutti, proprio il presidente Nayib Bukele, da ormai settimane molto attivo suoi principali social per esporre proprie considerazioni sul BTC e suoi principali risultati ottenuti dall’inserimento della moneta digitale.

Nel corso delle precedenti ore, reduci gli ultimi sviluppi della criptovaluta sotto l’aspetto della quotazione (ossia sul valore del Bitcoin), il presidente avrebbe nuovamente proposto una serie di post su Twitter, protagonisti di numerose reazioni da parete di appassionati ed esperti del settore crittografico.

Nel corso dei paragrafi successivi entreremo nel dettaglio della questione, ricordando le parole del presidente e gli ultimi risultati in El Salvador. Notizia che va inevitabilmente ad associarsi ad un periodo singolare per i mercati finanziari e per lo stesso BTC.

Bitcoin che può essere individuato sui migliori broker ed intermediari professionali come ad esempio eToro, il quale vanta numerosi strumenti e funzionalità di negoziazione.

Bitcoin in +40%: Come procede in El Salvador?

Ricollegandoci a quanto esposto in precedenza, il presidente di El Salvador, ossia Bukele, ha nel corso delle ultime ore lanciato una serie di post a catena sul noto social Twitter.

Prima di visionarli nel dettaglio, è bene ricordare gli ultimi risultati raggiunti dalla criptovaluta che – come ricordato nel corso delle precedenti settimane – aveva più volte tentato di superare la soglia dei 50.000 dollari. E bene, nel corso delle ultime ore, il valore del Bitcoin ha avuto la capacità di ottenere l’ambizioso target dei 55.000 dollari, portandosi anche al di sopra i 56.000.

A tal riguardo, hanno seguito in modo parallelo le dichiarazioni del presidente all’interno del famoso social network. Nel dettaglio, le parole di Bukele citerebbero:

“Andate su Chivo Wallet (Ora). Tenete a mente che chi spende Bitcoin li sta tecnicamente rivendendo al governo. Ricordalo quindi senza preoccupazioni. In alternativa mettili da parete (anche se servirà pazienza nel caso scenderà, sperando che torni successivamente a salire. Nel caso, tuttavia, aveste aperto l’account in data 20 settembre e non aveste speso alcun Bitcoin, ora siete in positivo del 40%”.

Dichiarazioni sicuramente singolari, che se da una parte ricordano il Bitcoin in +40% nelle ultime ore, dall’altra pongono il focus proprio sul Wallet del progetto sull’uso dei BTC in El Salvador, ossia Chivo.

Che si tratti o meno di uno dei tanti messaggi postati dal presidente per poter presentare il programma, la notizia della valenza dei Bitcoin come valuta legale resta una delle più seguite degli ultimi tempi. Tutto ciò in associazione ad una criptovaluta storica, che si appresta a concludere questi ultimi mesi del 2021.

Conclusioni

Giunti al termine del nostro approfondimento, anche in questo caso, la criptovaluta protagonista della news è stata il Bitcoin. Asset crittografico che può essere individuato all’interno dei principali intermediari ed operatori online, come ad esempio eToro (qui per la pagina ufficiale).

Lo stesso viene ormai da oltre 10 anni considerato un concreto punto di riferimento nel settore del trading online su criptovalute. Dispone di un listino Crypto costantemente aggiornato e con numerosi assets di seconda generazione (oltre a criptovalute storiche). Essendo anche specializzato in strumenti derivati, permette di aprire due tipologie di posizioni:

  • Posizione al rialzo: viene chiamata anche long, o di acquisto, e si basa su ipotesi di aumento di valore della criptovaluta;
  • Posizione al ribasso: viene chiamata anche short, o di vendita, e si basa su ipotesi di diminuzione di valore della criptovaluta.

Oltre alla possibilità di poter impostare manualmente la strategia, eToro integra un meccanismo del tutto rivoluzionario, che prende il nome di Copy Trading. È un sistema di copia automatico, che permette di ottenere le stesse posizioni (ossia le stesse strategie) di reali professionisti, copiandoli in modo speculare.

La funzione, così come il resto, può essere testata anche tramite account demo a costo zero. Non richiede alcun obbligo di deposito iniziale e può essere gestito comodamente tramite l’applicazione per dispositivi mobili (disponibile sia per device iOS che per device Android).

Clicca qui per ottenere un conto gratuito su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento