News

Bitcoin: il governo di El Salvador ne acquista altri 150

Mentre Bitcoin perde il 10% del suo valore, il governo di El Salvador ne ha acquistati altri 150 per il Paese. Sono trascorse due settimane da quando El Salavador ha reso Bitcoin la valuta ufficiale del paese

In queste due settimane anche Bitcoin è passato da un valore di circa 45.000 euro ai 37.000 che vale attualmente. L’enorme volatilità della criptovaluta è stato uno dei rischi che il Paese ha dovuto affrontare quando l’ha adottata. La soluzione del governo salvadoregno? Acquistarne di più .

Negli ultimi giorni il mondo delle criptovalute non è al meglio . Alcuni dei grandi come Bitcoin ed Ethereum hanno perso circa il 10% solo negli ultimi dieci giorni. Ciò ha conseguenze per quegli individui che hanno acquistato criptovalute, ma può anche avere conseguenze per un intero paese come El Salvador che ne ha fatto moneta in corso legale.

Prima di procedere continuare con l’articolo, se desiderate investire in criptovalute la migliore soluzione rimane una piattaforma certificata come eToro che offre diversi servizi di investimento. Aprire un conto reale è semplice e puoi iniziare da soli 50$.

Ottieni subito un conto gratuito su eToro. Clicca qui!

Bitcoin: cosa sta accadendo a El Salvador

Questa non è stata la prima volta che il paese ha tratto il massimo da un ribasso dei prezzi, poiché aveva anche acquistato il calo il giorno in cui BTC è diventato corso legale nel paese e un flash crash lo ha mandato sotto i $ 43.000. El Salvador aveva inizialmente 400 Bitcoin al momento di diventare il primo paese ad adottare ufficialmente Bitcoin come valuta nazionale. 

Sfruttando due cali nelle ultime due settimane, ha effettivamente aumentato le sue partecipazioni a 700 acquistando a prezzi inferiori. Anche se l’adozione della moneta del re da parte di El Salvador è per i libri di storia, non è andata molto d’accordo con molti leader finanziari globali e con i cittadini del paese che portano avanti proteste e marce da oltre un mese. In aggiunta a ciò, l’agenzia di rating del credito Standard and Poor’s Global ha affermato che l’adozione “ha implicazioni negative immediate” per il rating del paese. 

Se ciò non bastasse, una denuncia sugli acquisti di bitcoin del governo e sulla costruzione di chioschi per sportelli automatici di criptovaluta sarà indagata dalla Corte dei conti di El Salvador, che sovrintende alle sue risorse pubbliche. La denuncia è stata presentata da un’organizzazione regionale per i diritti umani e la trasparenza, Cristosal, sui processi di autorizzazione per l’acquisto di bitcoin.

Una moneta legale piena di incertezze

Sebbene per il presidente Nayib Bukele e il suo governo, Bitcoin miri ad essere la soluzione perfetta per il paese, non sembra esserlo così tanto per la popolazione. L’idea con Bitcoin come valuta legale era quella di offrire ai salvadoregni un modo più semplice per spostare denaro a livello internazionale (molti hanno una famiglia negli Stati Uniti) e l’accesso a una rete economica per coloro che non hanno conti bancari. Il 7 settembre, quando El Salvador ha introdotto la moneta a corso legale, ha introdotto anche il Chivo. Chivo è il portafoglio crittografico salvadoregno per gestire la criptovaluta nel paese. 

Tuttavia, una serie di problemi tecnici ha reso la sua prima non stellare come previsto. Anche Bitcoin subito dopo la sua adozione in El Salvador è sceso considerevolmente di valore e sono sorte polemiche. L’idea di avere una criptovaluta come moneta a corso legale è qualcosa che non ha convinto il Paese.

Gli oppositori del Bitcoin hanno affermato che il paese non era preparato perché aveva una popolazione che non aveva familiarità con l’argomento. Si temeva anche la facilità di riciclaggio di denaro che una criptovaluta legale rappresenta in un paese. Forse uno dei problemi più importanti di Bitcoin come valuta legale lo stiamo vedendo in questo momento. Riguarda la volatilità che ha e l’impatto che può avere sulle persone a basso reddito

Poiché il valore di tutti i prodotti è legato al valore di Bitcoin, gli articoli essenziali come il cibo possono cambiare drasticamente il loro prezzo da un giorno all’altro. Come se il pane valesse 1 euro un giorno e 1,20 euro il successivo. Il tutto senza sapere quanto costerà domani.

Considerazioni finali

Le notizie sull’argomento sono sempre  in evoluzione, perciò continueremo a tenervi aggiornati.

Se desiderate investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che presenta spread bassi, con il quale puoi iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$, non presenta commissioni, dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale. Infine presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

Ottieni subito un conto gratuito su eToro
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento