News

Bitcoin: futures in arrivo sul NASDAQ a metà 2018

Il Wall Street Journal ha riportato che la seconda borsa valori più grande del mondo, la National Association of Securities Dealers Automated Quotations (Nasdaq) offrirà i futures sui bitcoin entro la metà dell’anno prossimo. Inoltre, Cantor Fitzgerald LP fornirà i derivati bitcoin sul suo exchange entro la metà del 2018.

La notizia arriva mentre il Chicago Mercantile Exchange (CME) e Cboe sono ormai in procinto di offrire dei futures bitcoin entro la fine dell’anno. Questa combo potrebbe portare definitivamente il Bitcoin nell’olimpo degli investimenti più conosciuti e diffusi al mondo, ed ovviamente consentire un aumento spaventoso dei prezzi per questa criptovaluta, che ricordiamo è limitata di proposito a soli 21 milioni di token (impossibile quindi manipolare l’emissione della criptovaluta, in quanto l’inflazione del Bitcoin è in costante trend ribassista).

Questo segna l’ingresso in un mercato completamente diverso, a dir poco massivo. Il bitcoin è stato a lungo visto negli ambienti professionali come “troppo volatile” nelle oscillazioni dei prezzi da prendere sul serio. L’associazione dei media e dell’opinione pubblica del Bitcoin con il crimine e il terrorismo non ha certamente aiutato il Bitcoin e le criptovalute in generale a crescere.

Tuttavia, i money managers spesso guardano oltre tutto questo, e hanno visto nel bitcoin non solo una valuta, o un sistema di pagamento e riserva di valore, ma anche un nuovo modo per rafforzare i contratti e lo svolgimento di altre funzioni.

Il Bitcoin continua ad aumentare di valore, e ciò ha certamente catturato l’attenzione dei “pesci grossi” di Wall Street.

 

Investire con il Bitcoin

Bitcoin è attualmente una delle criptovalute più soggette a truffe. Fortunatamente se si usano broker CFD regolamentati è possibile rimanere “schermati” dai truffatori. I migliori broker per sfruttare questo momento di grazia del BTG sono quelli presenti all’interno della tabella che è possibile osservare qui sotto. Si tratta di ottime piattaforme in termini di costi (zero commissioni), ventaglio di soluzioni (tutti con numerose criptovalute disponibili per il trading) e regolamentazione europea (tutti regolati CySEC e quindi sicuri e con fondo di compensazione come da normativa europea). Il migliore è Plus500apri conto con Plus500 per comprare/vendere criptovalute >>

Piattaforma💻 Vantaggi 💎 Dep. min. 💶 Inizia👍
Fino a X5 leva criptovalute 100 € Apri conto
Grande assortimento di Altcoin 100 € Apri conto
Fondi di investimento criptovalute 200 € Apri conto

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento