News

Bitcoin è stato usato dall’Iran per evadere le sanzioni di Trump

Il recente trambusto tra l’Iran e gli Stati Uniti d’America sembra aver preso ancora una nuova svolta. Il governo iraniano è pronto a sviluppare la propria criptovaluta per sfuggire alle sanzioni degli Stati Uniti, come riportato da un giornale locale.

Comprare Bitcoin con un broker regolamentato

Ecco come acquistare la criptovaluta del Bitcoin con una piattaforma di trading regolamentata CySEC e sicura da utilizzare. Comprare Bitcoin è estremamente semplice. Tutto quello che devi fare è seguire questi tre passaggi.
Trading Bitcoin 24Option

Trading Bitcoin 24Option

  1. Apri un conto di trading gratuito su 24Option (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE) – la procedura è veloce e sicura.
  2. Deposita i fondi. – 24Option accetta carte di credito/debito, deposito bancario e PayPal.
  3. Compra (o vendi allo scoperto) Bitcoin grazie alla tecnologia dei CFD – l’investimento minimo richiesto è di soli 200 euro.

>>CLICCA QUA PER ANDARE SUBITO SUL SITO UFFICIALE<<

Prezzo Bitcoin in Tempo Reale

La direzione del Vicepresidente della direzione e degli investimenti, Alireza Daliri, ha affermato che diverse società nazionali hanno sviluppato la moneta digitale. La valuta digitale è ancora in corso e la lanceranno dopo aver risolto tutti i bug. Ha inoltre affermato che le società stanno lavorando in coordinamento con la Banca centrale dell’Iran [CBI].

Alireza ha affermato presso i microfoni dell’agenzia ISNA che stanno cercando di preparare il terreno per utilizzare la criptovaluta virtuale all’interno del paese. Ha inoltre affermato che sarebbe in procinto di aiutare il paese a trasferire il denaro il qualsiasi posto per aiutare il paese in questo periodo di sanzioni USA.

L’annuncio è arrivato proprio adesso che le speculazioni che il governo russo è ormai vicinissimo all’annuncio di una sua criptovaluta. Il capo della commissioni Iraniana per gli affari economici Mohammad-Reza Pourebrahimi ha recentemente proposto l’idea di lanciare una criptovaluta a Mosca.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento