News

“Bitcoin è morto” secondo un ragazzino diventato ricco con il BTC

Il mondo delle criptovalute e del Bitcoin in particolare, ha avuto un annata particolarmente negativa, nonostante il grande interesse da parte di politici e dei media in generale.

Il Bitcoin, come sappiamo, è una delle pochissime criptovalute ad aver calamitato l’attenzione di tutti dopo l’interessante rally verso i 20 mila dollari di inizio anno. Tuttavia, BTC oggi non è riuscito a mantenere le aspettative, perdendo gran parte del mordente di un anno fa circa.

Fecero molto scalpore le parole di Atulya Sarin della Santa Clara University. Il professore affermò che la criptovaluta si trovava sulla “buona” strada per raggiungere quota zero, a causa del prezzo, che ricordiamo è crollato al di sotto del costo di mining.

Oggi invece, si sono aggiunte le parole di un sostenitore del Bitcoin, il quale afferma che la criptovaluta è letteralmente “morta”. Stiamo parlando di Erik Finman, un ragazzo che è diventato milionario nel 2017 grazie proprio al Bitcoin.

Finman ha investito nel Bitcoin sin dal 2011. All’interno di un’intervista con Marketwatch ha dichiarato quanto segue:

“Bitcoin è morto, è troppo frammentato, ci sono tonnellate di lotte interne, non penso che durerà. Potrebbe esserci un mercato bullish, ma sul lungo termine, è morto. “

Bitcoin non è stata l’unica valuta criticata dal milionario adolescente. Litecoin [LTC], la settima più grande criptovaluta, si è unita alle sue critiche, affermando che LTC è “morto da un pò”. Finman ha continuato a dire:

“È come quando il sole sta calando e c’è quel periodo di otto minuti prima che si oscuri. Litecoin è al suo settimo minuto. “

Tuttavia, egli considera alcune criptovalute molto interessanti, come l’Ethereum, Zcash ed il Bitcoin Cash.

Investire nelle criptovalute alternative è possibile grazie alla piattaforma di trading regolamentata CySEC e registrata CONSOB eToro.

I vantaggi di questo broker sono prima di tutto l’altissima sicurezza (grazie alla regolamentazione ed alla piattaforma particolarmente avanzata e semplice da utilizzare).

eToro è una piattaforma di trading che eroga il 100% di tutti i suoi servizi nel totale rispetto delle normative mondiali.

Clicca qui per visitare subito la migliore piattaforma per il trading con i CFD, eToro.

Con le piattaforme di trading CFD come eTorofare trading in qualsiasi direzione è oggi possibile. Questo consente dunque di guadagnare in qualunque scenario di mercato.

Facciamo un esempio: se credi che il mercato dell’Ethereum (o di qualsiasi altra criptovaluta) possa andare al rialzo è sufficiente comprare il mercato. Se invece credi che possa andare al ribasso, è sufficiente vendere il mercato.

Con la piattaforma di trading eToro è possibile investire senza alcun tipo di commissioni all’interno del mercato dell’Ethereum, così come all’interno di quello del Bitcoin e molti altri mercati ancora.

La piattaforma di eToro, non si limita soltanto ad offrire delle interessanti condizioni di trading. Anche la tecnologia offerta da questo broker è molto interessante, in quanto il broker ha introdotto negli anni tecnologie rivoluzionarie tra cui:

  • Social Trading: possibilità di seguire e conversare con i professionisti registrati sulla piattaforma;
  • Copytrading: possibilità di copiare gli altri trader attivi e di successo;
  • eToro Crypto Copy Fund: un fondo d’investimento dedicato alle criptovalute;
  • eToro Crypto Wallet: un portafoglio virtuale sul quale conservare le proprie criptovalute;

Su eToro puoi acquistare le criptovalute fisiche oppure fare trading al rialzo o al ribasso sui CFD delle stesse. Clicca qua per provare una demo gratuitamente.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento