News

Bitcoin e crypto in crescita: tutto sulla Bull Run di fine 2021

La situazione di mercato attuale è abbastanza chiara: Bitcoin e crypto in crescita potrebbero regalare un’ottima chiusura di 2021 a chi investe in criptovalute.

Tutto è partito dall’aumento del numero degli ordini Spot su Bitcoin. Un movimento che ha vita ad una bull run che in pochissimo tempo ha riportato il prezzo del token BTC stabilmente sopra la soglia dei $51.000.

Come spesso accade, quando la crescita della crypto numero torna a ritmi serrati, porta benefici all’intero comparto. Ed ecco che diventa doveroso approfondire tutte le cause in modo da capire se si tratta di un trend breve o destinato a durare a lungo.

Bitcoin e crypto in crescita: cosa è successo?

Fino a ieri la situazione di mercato su Bitcoin era decisamente diversa: volumi bassi e mercato in fase di accumulazione quasi per l’intera giornata.

A cambiare nettamente le cose è però arrivata una piccola crescita da parte di Bitcoin che ha riportato il prezzo al di sopra dei 50 mila dollari ed ha ridestato sentiment ed acquisti.

Questa “piccola spinta” da parte di Bitcoin non è stata però la sola ragione che ha portato ad un cambio di trend generalizzato.

Anche il fatto che Ethereum si stia dimostrando altamente performante, ha contribuito sul sentiment generale di mercato.

Nessuna delle due crescite è però in grado di spiegare appieno il netto cambio di rotta.

Perciò per capire quello che potrebbe essere l’andamento delle prossime settimane sia di Bitcoin che delle principali Criptovalute, guardare al solo mercato crypto non basta.

Facendo una analisi macroeconomica ed estendendo l’attenzione anche ai mercati finanziari è possibile dare una spiegazione completa di quello che sta accadendo.

Fino alla scorsa settimana erano due le grandi preoccupazioni che trattenevano sia le Borse che il Mercato crypto: la variante Omicron e la questione Evergrande.

Via via che le due minacce sembrano ridimensionare la portata del loro impatto anche la fiducia degli investitori sembra essere tornata a livelli normali.

Note finali

Con Bitcoin e Crypto in crescita, la chiusura del 2021 inizia a configurarsi come un ottimo momento per l’intero comparto.

Con queste premesse sia il raggiungimento del target price di $100.000 per Bitcoin che la possibilità di un nuovo massimo storico per Ethereum diventano più concreti.

Ora che sia la minaccia di nuove chiusure dovute alla variante Omicron che l’impatto del fallimento di Evergrande sembrano destare meno paura, Borse e mondo crypto possono finalmente tirare un sospiro di sollievo.

Naturalmente con un sentiment decisamente positivo ed i principali token che sembrano pronti per continuare a crescere, in molti stanno valutando di entrare a mercato.

Per farlo al meglio è però bene ricordare che le possibili strade per investire in criptovalute sono due:

  • Comprare token BTC o ETH il prima possibile, approfittando dell’ascesa
  • Negoziare Ethereum o Bitcoin con i CFD

Scegliendo la seconda opzione non si diventa proprietari dei token, ma si ha la possibilità di sfruttare la vendita allo scoperto ed ottenere margine anche nel caso in cui l’attuale trend dovesse invertirsi improvvisamente.

Si tratta di una doppia possibilità di acquisto che eToro offre ai sui utenti oltre a:

  • una piattaforma regolamentata
  • conto demo per far pratica
  • portfolio crypto tra i più completi ed aggiornati

Per iniziare subito a creare il proprio portafoglio di criptovalute su eToro è sufficiente accedere piattaforma ed attivare il proprio account con un deposito minimo a partire da sole €50.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Giancarla Basile

    Lascia un Commento