News

Bitcoin: Deutsche Börse vuole lanciare dei prodotti di criptovalute

Secondo un recente report, la Borsa Tedesca, proprietaria del Frankfurt Stock Exchange, sta considerando di offrire i prodotti di criptovalute.

Parlando direttamente ad un evento a Londra durante la giornata di mercoledì, Jeffrey Tessler, il responsabile dei clienti, dei prodotti e dei mercati principali dell’azienda, ha affermato: “Ci stiamo lavorando intensamente“.

Tuttavia, qualsiasi spostamento all’interno del mondo delle criptovalute non può essere certamente immediato, in quanto Bloomberg che citato Tessler affermando:

“Prima di andare avanti con qualcosa come bitcoin, vogliamo essere sicuri di capire la transazione sottostante che non è la cosa più facile da fare.”

Mentre il CME Group e CBOE Global Markets hanno entrambi lanciato dei futures del Bitcoin durante lo scorso Dicembre, Tessler ha inoltre affermato durante l’evento che Deutsche Boerse “non è al solito livello”.

L’azienda, ha affermato, sta cercando di capire la volatilità del mercato del Bitcoin, accertandosi sia che i clienti ed i regolatori siano “in linea” prima di continuare con le offerte, ha aggiunto.

Comprare Bitcoin con un broker regolamentato

Ecco come acquistare la criptovaluta del Bitcoin con una piattaforma di trading regolamentata CySEC e sicura da utilizzare. Comprare Bitcoin è estremamente semplice. Tutto quello che devi fare è seguire questi tre passaggi.
Trading Bitcoin 24Option

Trading Bitcoin 24Option

  1. Apri un conto di trading gratuito su 24Option (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE) – la procedura è veloce e sicura.
  2. Deposita i fondi. – 24Option accetta carte di credito/debito, deposito bancario e PayPal.
  3. Compra (o vendi allo scoperto) Bitcoin grazie alla tecnologia dei CFD – l’investimento minimo richiesto è di soli 200 euro.
>>CLICCA QUA PER ANDARE SUBITO SUL SITO UFFICIALE<<

Prezzo Bitcoin in Tempo Reale

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento