News

Bitcoin crollato in poco tempo: persi circa 700$ in un ora

Nella giornata del 2 agosto, all’interno del grafico BTC, è visibile un Bitcoin crollato in poco tempo. La criptovaluta per eccellenza, nel corso di questo mese estivo ormai concluso, aveva abituato tutti a scalate da record sotto tutti i punti di vista. Nonostante il costante incremento, giunto fino all’asticella dei 12.000 dollari, il BTC ha perso in un ora circa 700$.

Si tratta di un sogno infranto? Di un momento passeggero? Cosa aspettarsi sulla fiducia del re delle criptovalute dopo questo ribasso? Sono solo alcune delle domande che spiegheremo all’interno dell’articolo. Una delle questioni più importanti, riguarderà la particolare variazione della volatilità del Bitcoin, strettamente legata agli up and down degli ultimi tempi. Il settore delle criptovalute è in continua evoluzione e, alla luce dei risultati ottenuti nel mercato in generale, può effettivamente visionarsi un mutamento all’interno delle fluttuazioni.

Oltre ciò, proprio in riferimento alle oscillazioni del grafico, capiremo come associare le nuove modalità di negoziazione online. A differenza degli investimenti tradizionali, vedremo che alcuni strumenti (chiamati CFD) si dimostreranno valide soluzioni anche in caso di un Bitcoin crollato in poco tempo. Per far ciò sarà necessaria la presentazione di particolari broker online. Oltre ad eToro e ForexTB, ecco altri servizi di brokeraggio sicuri, stabili ed intuitivi:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Bitcoin crollato in poco tempo: cosa succede alla volatilità

    Erano in molti a sperare in un continuo aumento del Bitcoin, senza sosta, anche oltre il valore dei 12.000 dollari. Come molte volte accade all’interno dei mercati di borsa, un’importante impennata dei valori, è spesso seguita da un ribasso nella direzione opposta. È proprio il cambio dall’alto verso il basso (e viceversa) a dettare il cosiddetto grado di volatilità di un asset finanziario.

    In riferimento al Bitcoin crollato in poco tempo esistono due scuole di pensiero contrapposte. Secondo una parte di esperti, il Bitcoin, dopo aver mostrato uno dei suoi maggiori livelli in questi mesi estivi (ossia 11.000$), si sarebbe spinto ulteriormente, avvicinandosi ai 12.000, solamente come ultimo sprint finale. In questo caso, la discesa è da considerarsi inevitabile.

    Altri studiosi, diversamente da ciò, hanno immagino un calo del Bitcoin, nuovamente intorno ai valori degli 11.000$, solamente come preparazione ad un ulteriore ed importante rialzo nel grafico. Ciò che è certo, tuttavia, resta la costante fiducia nei confronti dell’intero mercato delle criptovalute. A dimostrazione di ciò, troviamo il costante incremento della capitalizzazione del settore Crypto, all’interno di tutti gli Exchange mondiali.

    Nonostante la visione del Bitcoin crollato in poco tempo, bisogna comunque considerare i risultati soddisfacenti delle ultime settimane. Dati alla mano, tornando a ritroso nel tempo, è visibile come valori intorno ai 12.000$, siano visibili solamente nell’estate del 2019.

    Il BTC, sembrerebbe dunque aver ripreso nuovamente a vivere, dopo un costante e lungo periodo di “letargo”. È tornato ad essere un protagonista attivo all’interno del suo grafico e nell’intero settore degli strumenti crittografici.

    Analisi dei prezzi Bitcoin BTC

    Strategie operative su Bitcoin (BTC)

    Nonostante il Bitcoin crollato in poco tempo, all’interno del mercato delle negoziazioni online esistono particolari strumenti innovativi sui quali fare affidamento. Si tratta dei cosiddetti contratti per differenza, chiamanti anche CFD.

    La maggiore particolarità di questi servizi è bastata sulla doppia possibilità di negoziazione. Un traders, infatti, dopo aver esaminato in dettaglio il grafico, ed aver ottemperato alle giuste strategie analitiche, può scegliere se basarsi sul ribasso o sul rialzo. Ecco come:

    • Strategia Up sul Bitcoin con CFD: tale scelta (di acquisto) può essere effettuata in base ad un eventuale incremento dei prezzi all’interno del grafico.
    • Strategia Down sul Bitcoin con CFD: contrariamente da prima, l’apertura di vendita potrebbe essere avviata nell’ipotesi di calo dei valori all’interno della quotazione.

    Ma esistono delle piattaforme sicure, autorizzate e certificate per poter avviare una negoziazione su criptovalute con CFD? Sì, si tratta dei broker online. Due dei migliori sono eToro e ForexTB. Vengono costantemente utilizzati, da migliaia di traders al mondo, per via delle tante funzionalità e dei tanti strumenti analitici.

    All’interno delle piattaforme, oltre a visionare il grafico BTC in tempo reale, è possibile anche utilizzare indicatori matematici, statistici e probabilistici, direttamente sulle oscillazioni dei prezzi.

    Clicca qui per registrarti sulla piattaforma online.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento