News

Bitcoin continua al rialzo: Bull run verso i $45.000 e oltre

Già dalle settimane scorse il token BTC è tornato ad emozionare il mercato DeFi, e dopo le performance dell’ultima settimana è oggettivo che Bitcoin continua a rialzo ma con una energia tutta nuova.

Durante la giornata di domenica la criptovaluta è finalmente riuscita a superare la tanto agognata soglia dei 40.000 dollari. Per poi tornare rapidamente a correggere durante la notte verso quota $39.800.

Nonostante qualche passo indietro, BTC sembra finalmente fuori dalla forbice di prezzo tra i $30.000 ed i $40.000. Un limbo che sembrava aver intrappolato la criptovaluta per qualche settimana.

Bitcoin continua al rialzo in una nuova bull run

Le performance  di Bitcoin degli ultimi sette giorni sono state estremamente positive e ricordano esattamente l’escalation che ha poi portato al massimo storico di prezzo raggiunto a marzo.

Unica pecca della settimana è stata appunto la performance di domenica, che ha portato l’unica chiusura in negativo, seppur di piccola entità.

Ci troviamo quindi in uno scenario che ha portato il sentiment e l’interesse verso Bitcoin e l’intero mercato delle criptovalute nuovamente alle stelle.

Eppure gli esperti e gli analisti in quella debolezza vedono qualcosa in più rispetto ad una semplice casualità. Lo interpretano come il segnale che il prossimo livello di resistenza sarà proprio in prossimità dei $43,800.

Secondo questa teoria il ribasso di domenica notte non è stata una semplice correzione, ma che Bitcoin sia stato respinto a circa $1.000 dal prossimo ostacolo.

Si tratta di una ipotesi attendibile? Al momento l’analisi tecnica e l’osservazione degli indicatori raccontano un altra storia e prevedono un trend nel complesso positivo.

In fondo poco più di 2 settimane fa gli stessi esperti annunciavano cattivi presagi che il reale andamento di mercato ha spazzato via completamente e velocemente.

Più verosimile è l’ipotesi che ad influenzare l’andamento di Bitcoin possano essere le stesse balene che hanno fatto sparire grandi quantità di BTC dagli exchange solo pochi giorni fa.

A cui sono seguite (casualmente?) diversi annunci da parte di istituti di investimento tradizionale che hanno reso pubblica la loro volontà di mettere investimenti in Bitcoin a disposizione dei propri clienti.

Note finali

Al di la delle ipotesi più o meno verosimili che potrebbero ostacolare Bitcoin che corre al rialzo, i dati continuano a mostrare un espansione del trend positivo.

Questo dunque è un ottimo momento per sfruttare a proprio vantaggio i rialzi e le intense accelerate che il token BTC sta regalando al mercato.

Resta quindi solo da capire come comprare o investire in Bitcoin nel modo più conveniente, cercando di tenersi al sicuro da eventuali ribassi e movimenti provocati dalle balene.

In questo ci viene in soccorso la piattaforma eToro che offre una duplice possibilità per investire in criptovalute. Ovvero acquistare BTC esattamente come si farebbe su un qualunque exchange crypto o negoziarle con i CFD.

Questa seconda alternativa offre notevoli vantaggi addizionali, come la possibilità di marginare anche dai ribassi di prezzo grazie alla possibilità di vendere allo scoperto.

In questo modo è possibile massimizzare le possibilità di profitto e contemporaneamente ridurre al minimo il rischio d’investimento.

La piattaforma offre infine anche la possibilità di fare trading automatico sulle criptovalute Con il Crypto CopyPortfolio.

Uno strumento che replicare fedelmente e gratuitamente il portfolio dei migliori trader crypto della piattaforma. Dando così la possibilità di ottenere profitto sin da subito anche a chi è alle prime armi o ha poco tempo da dedicare al trading.

Per iniziare ad investire su Bitcoin e sui migliori progetti DeFi anche in automatico, è sufficiente accedere alla piattaforma eToro e creare il proprio account anche in modalità demo.

Clicca qua per ottenere un conto gratuito su eToro.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giancarla Basile

Lascia un Commento