News

Bitcoin Cash Analisi Tecnica 10 Agosto 2018

Diamo quindi uno sguardo al Bitcoin Cash, per cercare di capire quello che è successo all’interno di questo mercato finanziario.

Il prezzo del Bitcoin Cash ha cercato di recuperare al di sopra del livello di 600 dollari contro il Dollaro USA. Al momento è presente un canale a breve termine ascendente che si è formato sul supporto dei 590 dollari del grafico orario per la coppia BCH/USD. Crediamo che la coppia possa riuscire molto tranquillamente a muoversi al rialzo nel caso in cui dovesse rompere la resistenza dei 620 dollari USA.

Il prezzo del Bitcoin Cash si sta consolidando attraverso piccoli recuperi contro il Dollaro USA. La coppia BCH/USD deve necessariamente rompere la resistenza dei 620 dollari USA per recuperare oltre il livello dei 650 dollari.

Dopo aver negoziato a partire da $ 656, il prezzo del denaro in bitcoin ha iniziato un lieve movimento al rialzo sopra ai $ 570 rispetto al dollaro USA. La coppia BCH / USD è riuscita a superare i livelli di resistenza $ 580 e $ 600. È anche riuscito a rompere il livello di ritracciamento di Fib 23,6% dell’ultimo calo importante dal massimo di $ 710 verso il minimo di $ 565. Tuttavia, la mossa al rialzo ha dovuto affrontare una forte resistenza vicino al livello di $ 620.

Il prezzo si sta attualmente abbassando ed attualmente è scambiato sotto il livello di $ 600. Ha anche rotto il livello di ritracciamento FIBO del 23,6% della recente ondata, da $ 565 verso il massimo  di $ 620. Sul lato ribassista, c’è un supporto formato vicino alla zona $ 585-590. Inoltre, esiste un canale ascendente a breve termine formato con supporto a $ 590 sul grafico orario della coppia BCH / USD. La coppia rimane supportata vicino ai $ 590, al di sotto dei quali i venditori potrebbero ottenere il controllo. L’ultimo minimo a $ 565 deve contenere il calo se il prezzo si dovesse spostare verso il basso. In caso contrario, il prossimo Take Profit per i venditori potrebbe essere vicino al livello di $ 550.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento