News

Bitcoin Cash +17%: vola oltre i 1500 USD

Buone notizie per gli “hodlers” di BCH, in quanto il Bitcoin Cash, il famoso split del Bitcoin di qualche mese fa, è adesso in rialzo del 17% nei confronti del Dollaro USA.

Il salto arriva dopo una serie di news alquanto positive sul Bitcoin Cash. Il wallet “Bitwalla“, che ha più di 57 mila clienti, che ha annunciato durante la sessione di ieri che sta consentendo ai clienti di mantenere il proprio Bitcoin Cash.

Anche Bitstamp, uno dei più grandi exchange del mondo, ha comunicato ieri che aggiungerà Bitcoin Cash al suo exchange dal mese di dicembre. Ciò era dovuto alla forte domanda di clienti che volevano la crittografia all’interno della loro piattaforma.

Nejc Kodric

Nejc Kodric

Il CEO di Bitstamp Nejc Kodric ha dichiarato: “Riceviamo richieste dai nostri utenti che vogliono utilizzarlo e scambiarlo” e “Vogliamo essere il più indipendenti possibile, e quindi se crediamo che ci sarà una domanda sufficiente ed un volume di trading e trading, lo inseriremo”.

Ciò significa che Bitcoin Cash si unirà alle altre quattro principali valute cripto: Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Ripple XRP.

L’aumento nel prezzo del Bitcoin Cash non è tuttavia ancora verso i massimi storici, comunque la criptovaluta sta continuando ad incrementare il suo valore in questo momento. Per controllare in tempo reale l’andamento del Bitcoin Cash, consigliamo Plus500:

Investire nel Bitcoin Cash

I migliori broker per sfruttare questo momento di grazia del Bitcoin Cash sono quelli presenti all’interno della tabella che è possibile osservare qui sotto. Si tratta di ottime piattaforme in termini di costi (zero commissioni), ventaglio di soluzioni (tutti con numerose criptovalute disponibili per il trading) e regolamentazione europea (tutti regolati CySEC). Apri conto con Plus500 per comprare/vendere Litecoin e Dash >>

Piattaforma💻 Vantaggi 💎 Dep. min. 💶 Inizia👍
Fino a X5 leva criptovalute 100 € Apri conto
Grande assortimento di Altcoin 100 € Apri conto
Fondi di investimento criptovalute 200 € Apri conto

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento