News

Bitcoin BTCUSD Analisi Tecnica 31 Ottobre 2017

Durante la sessione di ieri, era in corso una fase di correzione per quanto riguarda il prezzo del Bitcoin durante l’ultima fase notturna statunitense. Il motivo scatenante dietro tutte queste aspettative era principalmente dovuto al fatto che durante la sessione giornaliera il prezzo era in fase di consolidamento e questo consolidamento ha portato ad un certo livello di debolezza sul breve termine.

I prezzi hanno iniziato a cadere durante la notte, ma poi il Bitcoin è riuscito a raggiungere un nuovo massimo storico di 6400, e nel momento in cui stiamo scrivendo l’articolo, si trova sul prezzo di 6382. Se diamo uno sguardo al grafico qua sotto, è possibile osservare in che fase il mercato si trova.

Grafico BTCUSD

Bitcoin BTCUSD Analisi Tecnica 31 Ottobre 2017

Canale Rialzista da Settembre, raggiunto massimo storico di 6400

Come è possibile notare dal grafico, da metà settembre c’è stata una formazione di un canale rialzista che continua a perdurare tutt’oggi.

Questo canale rialzista ha consentito al Bitcoin di arrivare a toccare il massimo storico di 6400 dollari per la prima volta.

Il BTCUSD ha raggiunto un prezzo globale di 6415 dollari USA intorno alle 14:00 UTC di oggi. Durante la sessione del 29 ottobre scorso, il prezzo del Bitcoin raggiunse il prezzo di 6300 dollari, un movimento arrivato appena dopo una settimana dopo aver toccato il livello dei 6000 dollari per la prima volta.

Intanto, le altre criptovalute hanno mostrato un andamento misto, con una perdita molto accentuata da parte del Bitcoin Cash, che si sta avvicinando ad un nuovo hard fork previsto per il mese di novembre.

Fare trading nel Bitcoin

Ad oggi esistono svariate modalità per fare trading all’interno del mercato del Bitcoin, tuttavia quella più conveniente sono i contratti per differenza (CFD). Con i CFD è possibile comprare e vendere praticamente qualsiasi tipologia di criptovaluta.

Come è possibile fare trading nel Bitcoin oggi? Con la piattaforma Plus500, che mette a disposizione i contratti per differenza, è possibile fare trading con zero commissioni all’interno del mercato del Bitcoin e delle altre criptovaluteClicca qua per saperne di più >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento