News

Bitcoin [BTC/USD]: la quotazione potrebbe salire a 8400 $ nelle prossime settimane

Durante la scorsa settimana, abbiamo visto la più grande criptovaluta al mondo muoversi in un trend rialzista. Il token inventato dal genio di Satoshi Nakamoto ha superato il livello psicologico dei 5000 $ per la prima volta dal Novembre del 2018.

Al momento della scrittura dell’articolo, il prezzo del token si trova sul livello di 5229 $ dopo aver registrato una crescita di circa il 25% in soltanto una settimana.

Da allora, il prezzo ha subito una leggera correzione, raggiungendo un intervallo di consolidamento di all’incirca $ 5.100. Secondo un trader tuttavia, potrebbe essere in arrivo un aumento molto più generoso per il Bitcoin.

Crypto Thies, un importante trader di criptovalute, ha recentemente pubblicato su Twitter la sua teoria, suggerendo che Bitcoin avrebbe trovato supporto sui livelli di $ 4,300 e $ 4,700, dove venne calcolata la media mobile a 200 giorni.

Thies ritiene che la valutazione di BTC potrebbe scendere fino a $ 4,700, livello dal quale il token potrebbe poi risalire verso l’alto, sul livello di 8400 $ in un futuro prossimo.

Secondo l’analista, le linee di resistenza principali si trovano sui seguenti livelli:

  • 5,500 $
  • 6,600 $
  • 8,400 $

Inoltre, Tom Lee di Fundstrat ha recentemente dichiarato a Bloomberg che lo scenario di mercato delle criptovalute può essere ufficialmente considerato come l’inizio di una corsa al rialzo.

Tom Lee ha inoltre affermato che “le vecchie balene stanno comprando Bitcoin” e “molte cose positive si stanno verificando nel settore”. Ciò dovrebbe quindi spingere la valutazione di Bitcoin a circa 14000 $ in un prossimo futuro.

Investire nel Bitcoin senza commissioni

La criptovaluta del Bitcoin si trova in una fase estremamente positiva. Questo token è riuscito infatti a crescere di oltre il 20% in soltanto 7 giorni. È il momento buono per investire in questa criptovaluta?

Per guadagnare con questo mercato, è necessario prima di tutto evitare di investire “a caso” su questo mercato. Inoltre, per evitare le truffe, è necessario scegliere una piattaforma che sia sicura e con una lunga storia alle spalle.

Chi vuole investire sul Bitcoin dovrebbe selezionare prima di tutto delle piattaforme autorizzate e regolamentate. Broker di questo tipo, prima ancora di erogare i loro servizi al pubblico, devono richiedere un’autorizzazione preventiva alle autorità di controllo europee (CONSOB per l’Italia).

Una piattaforma regolamentata e autorizzata rispetta in toto le normative europee (MiFID) offrendo dunque il medesimo livello di affidabilità, sicurezza e trasparenza di una banca.

Le migliori piattaforme autorizzate e regolamentate per investire sul Bitcoin e le altre criptovalute, come 24option o eTorosono piattaforme che esistevano addirittura già prima dell’arrivo di Bitcoin e che oggi consentono di investire non solo sulle crypto, ma anche su molti altri mercati come materie prime, azioni, valute, ETF, indici, ecc…

Per esempio, la piattaforma di trading 24Option (clicca qua per il sito ufficiale) è l’esempio più chiaro di una piattaforma sicura, regolamentata e facile da utilizzare. Con questo broker è possibile investire al rialzo o al ribasso senza commissioni sulle principali criptovalute: Bitcoin, Ethereum, Ripple e molte altre ancora.

24Option è un broker anche votato alla formazione dell’utente. Gli iscritti ricevono gratuitamente l’assistenza via telefono di un esperto del trading, disponibile tutto il giorno a guidare l’utente verso il successo. È disponibile poi anche un ebook di trading gratuito (clicca qua per scaricarlo), che spiega per filo e per segno come guadagnare sul Bitcoin e gli altri mercati delle criptovalute. L’ebook è utilizzabile anche da chi non è cliente del broker.

Tra le migliori piattaforme, segnaliamo poi anche eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale). Questo broker non è soltanto una piattaforma di investimento e trading ma è anche il primo social investment network almondo, composto da veri investitori. Con questa piattaforma è possibile copiare alla perfezione le mosse dei migliori trader, e guadagnare in base al rendimento del trader copiato. Clicca qua per saperne di più sul CopyTrading (marchio brevettato) di eToro.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento