News

Bitcoin [BTC/USD] crolla sotto i 5000 $. Cosa aspettarsi?

Il Bitcoin scende sotto i $ 5.000 per la prima volta dal crollo al -50%. Quali sono le prospettive? Sfortunatamente, la situazione per il Bitcoin non sta migliorando dopo il terribile crash della settimana scorsa. Dopo aver tenuto quota $ 5,300 per ore, il BTC è tornato a scendere sotto il livello di $ 5.000, violando per la prima volta questa fascia di prezzo chiave dopo il netto crollo di venerdì.

Bitcoin crolla sotto i 5000

Bitcoin crolla sotto i 5000

La debolezza del Bitcoin arriva nel momento in cui i mercati azionari globali hanno continuato il loro movimento ribassista. Infatti, secondo i dati di Investing.com, tutti i principali indici americani hanno raggiunto il loro punto di “limite inferiore” al -5%, questo significa che non possono scendere ulteriormente prima della riapertura dei mercati.

L’andamento di BTC nelle ultime due ore sembra confermare che permanga una forte correlazione tra la sua traiettoria e quella delle azioni, in particolare l’indice primario che traccia molti di tali indici: l’S&P 500.

Dove andrà il Bitcoin?

Adesso che il Bitcoin è sceso al di sotto del livello dei $ 5.000, apparentemente confermando che gli orsi stanno mantenendo il controllo della situazione, troviamo moltissimi investitori che si stanno chiedendo qual’è il futuro della crypto.

Sfortunatamente, le prospettive a breve termine sembrano decisamente ribassiste. Un importante trader di criptovalute, ha recentemente suggerito che con il testing del Bitcoin sul livello dei 6.000 $ prima di oggi e con tassi di finanziamento a termine che si normalizzano allo 0%, c’è una buona probabilità che il BTC sia diretto sul livello di $ 4,700, la parte inferiore del range a breve termine.

L’esperto ha inoltre affermato che, con l’attuale drammatico contesto macroeconomico che si sta verificando a causa della rapida diffusione della malattia causata dal coronavirus COVID-19, è improbabile che BTC possa riprendersi presto.

Quotazione Bitcoin in Tempo Reale

Qui sopra puoi analizzare il prezzo, aggiornato in tempo reale del Bitcoin. Interagisci con il widget per ottenere maggiori informazioni. È fornito da Plus500, il leader mondiale per investire sul Bitcoin senza alcuna commissione.

Investire su Bitcoin e guadagnare in qualsiasi scenario di mercato. Come fare?

Nonostante il Bitcoin si trovi in una situazione a dir poco particolare, è ancora possibile trarre vantaggio dalla prima criptovaluta. Sono ancora in molti a pensare che l’unico metodo per guadagnare con una criptomoneta come il Bitcoin sia quello di comprarlo basso e rivenderlo alto.

Comprare Bitcoin in questo modo è senza dubbio vantaggioso per poter ottenere un guadagno, ma durante una emergenza come questa, potrebbe essere un errore. È passato diverso tempo da quando non vedevamo la criptovaluta del Bitcoin crollare a questi livelli. Nonostante questa situazione sembri molto difficile da superare, esistono alcuni trader che stanno guadagnando da questo ribasso del Bitcoin. Com’è possibile?

Molto semplice: esistono alcuni investitori che stanno vendendo, o meglio effettuando una operazione finanziaria chiamata “vendita allo scoperto”. Con questa tipologia di termine si intende un tipo di operazione finanziaria che viene effettuata per ottenere un guadagno anche nel caso in cui il prezzo della criptovaluta dovesse scendere. Questo è accaduto con il Ripple, ma anche Ethereum e Litecoin in questi giorni ne sono l’esempio perfetto.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Una delle migliori soluzioni attualmente disponibili per operare sul Bitcoin e numerose altre criptovalute è eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale). Utilizzando questa piattaforma è possibile investire sul Bitcoin e guadagnare sia in caso di rialzo che di ribasso.

    Per ottenere un guadagno è ovviamente necessario effettuare le giuste previsioni. Se si crede che il mercato si muoverà verso il basso, sarà sufficiente aprire una posizione di vendita allo scoperto (non sarà necessario aver acquistato il mercato prima di vendere). Se, in caso contrario, si pensa che il mercato si muoverà al rialzo, basterà effettuare l’acquisto.

    Con eToro è possibile investire su Bitcoin e le altre principali criptovalute senza commissioni e con tutta la semplicità di una piattaforma facile da utilizzare e regolamentata (n. di regolamentazione 109/10). Clicca qua per ottenere un conto gratuito su eToro, è gratis.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Andrea Lagni

    Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

    Lascia un Commento