News

Bitcoin BTC/USD Analisi Tecnica 29 Gennaio 2019

Siamo di fronte alla quinta giornata negativa (in perdita) di fila per il Bitcoin, che anche quest’oggi sta registrando per adesso un ribasso sostanziale.

Il prezzo del Bitcoin si è spostato verso il basso, rompendo nuovamente il supporto sul livello di 3500 dollari USA. Gli orsi del Bitcoin sono in controllo totale e sembra che possano essere pronti a testare il livello dei 3000 dollari.

BTCUSD 29 Gennaio 2018 Grafico

BTCUSD 29 Gennaio 2018 Grafico

Analisi del Prezzo di Bitcoin

Questa settimana è iniziata al ribasso per il BTC, al di sotto del livello dei 3500 dollari, un supporto da sempre giudicato estremamente solido da parte degli analisti.

La coppia BTC/USD è stata scambiata al ribasso per poi rompere i livelli di supporto situati sul livello di 3480 e 3440 dollari, dei livelli supportivi giudicati fondamentali sul medio termine.

I venditori sono entrati in controllo della situazione ed hanno portato il prezzo del mercato al di sotto del supporto situato sotto i 3400 dollari.

Inoltre il mercato ha registrato un nuovo minimo sul livello di 3374 dollari USA, con il prezzo che è stato scambiato al di sotto della media mobile semplice a 100 ore.

Recentemente, c’è stata una correzione al di sopra del livello dei 3400 dollari USA.

Il prezzo è riuscito a correggere al di sopra del ritracciamento di 23.6% dal recente declino dal massimo di 3559 verso il minimo di 3372 dollari USA.

Tuttavia, i supporti precedenti situati vicino ai livelli di 3440 e 3450 dollari USA hanno agito da barriera. Il prezzo ha fatto molta fatica a testare il rintracciamento di Fibonacci del 50% sul recente declino dal massimo di 3559 verso il minimo di 3372 dollari.

Attualmente, il mercato è scambiato con momentum ribassista tra i livelli di 3300 e 3220.

Secondo l’analisi tecnica, il prossimo target per chi sta shortando questo mercato potrebbe essere il livello dei 3000 dollari sul medio termine.

Per quanto concerne invece il movimento rialzista, ci sono tantissimi ostacoli intorno ai livelli di 3500 e 3440 dollari. Notiamo inoltre la formazione di una trendline di tipo bearish sul grafico orario, che si è formata con la resistenza di 3460.

BTC/USD: in conclusione

Il supporto principale del mercato è il livello di 3220 dollari USA, mentre invece dall’altra parte notiamo una resistenza principale sul livello di 3460 dollari USA.

Investire nel Bitcoin

Anche se in questo momento il Bitcoin non sta dimostrando moltissimi segnali positivi, ci sono tantissimi investitori che continuano a guadagnare da questo mercato finanziario.

Come è possibile ottenere rendimenti in un mercato che risulta essere a tutti gli effetti ribassista? Con i Contratti per Differenza, è possibile ottenere rendimenti molto interessanti in quanto guadagnare sia dai rialzi che dai ribassi è possibile proprio per mezzo di questi contratti.

Se si crede che il mercato si muoverà verso l’alto, per ottenere un profitto sarà sufficiente aprire una posizione di acquisto e chiuderla quando il mercato si sarà mosso al rialzo.

Se invece si pensa che il mercato sarà ribassista, per ottenere un profitto basterà aprire una posizione di acquisto e chiuderla dopo che il mercato si sarà mosso verso il basso.

La migliore piattaforma per investire con i CFD è quella di 24option (clicca qua per andare sul sito ufficiale).

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento