News

Bitcoin [BTC] supererà i massimi storici (20,000 $) in due anni secondo AD di BKCM

Il Bitcoin, la più grande criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato, continua ad essere sulle home page di numerose testate finanziarie dopo il rialzo a due cifre di questo mese. Sempre più investitori stanno entrando in questo mercato, spinti anche dalla semplicità d’utilizzo che piattaforme come eToro garantiscono.

In questo momento la criptovaluta con più alta capitalizzazione al mondo sta lottando nuovamente sull’importantissimo supporto dei 5000 dollari. Intanto, continuano ad aumentare gli analisti che in questi giorni si stanno domandando che cosa succederà su questo mercato.

Tone Vays, un trader di Bitcoin, ha ipotizzato due possibili scenari. Il primo scenario vede un minimo di $ 3000 ed un massimo di $ 8000. Il secondo ha invece un massimo di $ 8000 o $ 10.000 (senza ulteriori crolli).

Brian Kelly, Amministratore Delegato di BKCM, ha affermato che secondo lui il Bitcoin molto probabilmente avrebbe toccato il suo minimo, affermando che ci sono molti fattori che confermerebbero questa ipotesi.

Kelly ha sottolineato l’aumento di indirizzi (di portafogli ndr) attivi, del livello di transazioni e di attività all’interno della rete come una delle ragioni principali per questa ipotesi.

Kelly ha poi affermato che il Bitcoin raggiungerà “sicuramente” i nuovi massimi in quello che sarà un ciclo che durerà ben due anni. Ha inoltre annunciato che quando l’offerta del Bitcoin verrà dimezzata nel 2020 ci sarà un’accelerazione nella risalita del prezzo.

Ha inoltre affermato che durante questo ciclo di due anni, il Bitcoin sosterrà una grande ripresa, soprattutto se più investitori istituzionali entreranno nel mercato. Kelly ha anche affermato che Bitcoin supererà il suo massimo storico.

Comprare Bitcoin: è il momento giusto?

Il Bitcoin potrebbe quindi risalire la china, superando i massimi raggiunti a fine 2017/inizio 2018. Intanto, durante le ultime settimane questa criptovaluta ha già superato i massimi del 2019, confermando quindi le previsioni ottimistiche di gran parte degli esperti in criptovalute.

Ma come guadagnare quindi con il Bitcoin? Prima di tutto è necessaria una piattaforma di trading sicura, autorizzata e regolamentata. Soltanto in questo modo sarà possibile evitare truffe come Mt. Gox.

Chi vuole investire sul Bitcoin dovrebbe selezionare prima di tutto delle piattaforme autorizzate e regolamentate. Queste piattaforme devono richiedere un’autorizzazione preventiva alle autorità di controllo europee come CySEC per l’Europa e CONSOB per l’Italia.

Una piattaforma regolamentata e autorizzata rispetta al 100% le normative europee (MiFID) offrendo dunque il medesimo livello di affidabilità, sicurezza e trasparenza di un broker bancario.

Piattaforme specializzate in criptovalute come eToro (clicca qui per visitare la pagina dedicata alle criptovalute), consentono di acquistare e conservare le criptovalute senza commissioni. eToro è una piattaforma talmente antica da essere nata prima dell’invenzione del Bitcoin stesso. Oggi, questa piattaforma consente di investire non solo sugli asset crittografici, ma anche su tanti altri mercati come quelli delle materie prime, azionivaluteETFindici, ecc…

Attraverso la piattaforma di eToro non solo è possibile investire al rialzo su praticamente qualsiasi mercato. È anche possibile investire al ribasso, attraverso la tecnica della vendita allo scoperto.

eToro mette anche a disposizione un portafoglio per conservare i Bitcoin e le altre criptovalute sul lungo termine. L’eToro Crypto Wallet è una soluzione semplice, sicura e sopratutto senza commissioni.

Grazie ad un’interfaccia estremamente semplice e pulita, la piattaforma è facile da utilizzare anche da chi non ha molta esperienza e sta muovendo i primi passi sui mercati.

Con eToro non solo è possibile investire “manualmente” su Criptovalute ed altri asset. Questa azienda consente anche di copiare in automatico le mosse dei migliori trader delle criptovalute grazie alla tecnologia denominata Social Trading (clicca qua per saperne di più). Si tratta di un sistema che consente di cercare i trader più bravi e copiare alla perfezione tutte le loro operazioni. Chi copia dunque, guadagna in base al rendimento del trader copiato ed il capitale investito su di lui. Clicca qua per ottenere un conto gratuito con eToro.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento