News

Bitcoin [BTC]: secondo l’analisi frattale andrà a 2.500 $ prima del recupero

Continuano ad arrivare moltissime notizie sul Bitcoin, ma la più clamorosa di oggi è quella che tantissimi investitori stavano molto probabilmente aspettando.

Il Bitcoin continua a muoversi laterale da diverse settimane, ogni tanto registrando piccoli crolli. Il grande rialzo che tutti aspettano non è però ancora arrivato. Questo potrebbe tuttavia arrivare in futuro.

L’analisi di diagrammi e schemi è stata ampiamente utilizzata per cercare di prevedere quando i mercati di Bitcoin e Crypto toccheranno quelli che sono considerati i “minimi”. Una vasta gamma di indicatori tecnici combinati con grafici storici sono stati messi in pratica per dirci quando è il momento migliore per rientrare. Un innovativo strumento di previsione dei prezzi è il cosiddetto “frattale”, che si verifica quando uno schema si ripete su una scala più piccola.

I frattali possono essere visti in natura e si ripetono nei mercati finanziari. I modelli matematici e un elemento della teoria del caos indicano che un’azione ciclica casuale produrrà un frattale. Un recente articolo di Forbes ha applicato questo modello ai grafici Bitcoin affermando che i pattern frattali tendono a ripetersi su scale diverse mostrando versioni ripetute nidificate dello stesso schema grafico.

Guardando allo scorso anno o due, su Bitcoin i grafici non sono molto convincenti ma ci sono alcune somiglianze negli schemi. Il crollo dell’80% durante il 2018 è stato seguito da un’altro crollo che rappresenta il 25% delle dimensioni del primo crollo. Questo è un classico esempio di frattale:

Bitcoin Frattale

Bitcoin Frattale

Usando questo per prevedere ulteriori prezzi, un frattale del 25% del secondo crollo sarebbe simile a questo:

Bitcoin Frattale 2

Bitcoin Frattale 2

Ogni reiterazione del modello originale è inferiore del 25% quando le perdite diminuiscono e il fondo si avvicina. Usando questo modello, il Bitcoin dovrebbe dirigersi a $ 2,500 entro i prossimi due mesi.

Le previsioni sono tutto ciò che possiamo fare al momento, ma questa ipotesi frattale si allinea con un numero di altri analisti che sono arrivati a cifre simili usando tecniche diverse. Il noto analista tecnico, Murad Mahmudov, ha previsto che il crollo arriverà anche a più di $ 2.500 con un fondo finale di $ 1.800 entro la fine del Q2 di quest’anno.

Investire in Bitcoin al Rialzo o al ribasso

Come investire dunque in questo possibile crollo del Bitcoin? Noi di Criptovalute24 consigliamo eToro. Questa piattaforma consente di guadagnare sia quando i prezzi del Bitcoin salgono, sia quando scendono.

Su eToro non solo è possibile investire sul Bitcoin, sul Litecoin e sulle altre criptovalute senza commissioni al rialzo o al ribasso; ma è anche possibile copiare le trades dei migliori investitori in totale automatismo.

Il copytrading, consente di mettere in copia i cosiddetti “Popular Investor”, i migliori trader sui mercati ordinati in classifiche, per permettere anche a chi non è esperto di ottenere interessanti rendite passive in automatico.

eToro è una piattaforma fondata nel 2007, celebre in tutta Europa per la sua altissima affidabilità (regolamentata CySEC e registrata CONSOB).

È possibile inoltre investire in manuale, copiare i migliori trader delle criptovalute, generando dunque delle rendite passive. Una delle funzionalità che contraddistingue da sempre eToro, è la sua grandissima facilità d’utilizzo. Clicca qua per andare sul sito ufficiale di eToro.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento