News

Bitcoin [BTC]: aumenta l’hashrate e diminuisce la redditività dei miners

Bitcoin [BTC] ha infranto tutti i record di hashrate sin dal suo inizio. L’hashrate della criptovaluta più importante ha visto un continuo aumento mentre il profitto minerario ha oscillato nel corso degli anni.

Il 4 agosto l’hashing di Bitcoin [BTC] è salito a 52 quintilioni al secondo, ma l’aumento dell’hashrate non ha avuto un impatto significativo sulle entrate dei minatori. Inoltre, l’hashrate di Bitcoin è triplicato dall’inizio dell’anno.

Comprare Bitcoin in 3 Semplici Passi

come comprare Bitcoin

Acquistare Bitcoin step by step

  1. Apri un conto di trading gratuito su eToro – la procedura è veloce e sicura.
  2. Deposita i fondi. – eToro accetta carte di credito/debito e PayPal.
  3. Compra Bitcoin con i CFD – l’investimento minimo richiesto è di soli 200 euro.

Prezzo Bitcoin in Tempo Reale

L’hashrate di Bitcoin [BTC] si riferisce alla velocità delle operazioni di data mining. Il mining di bitcoin richiede alla macchina mineraria di risolvere complessi calcoli e trovare i blocchi. Ciò richiederebbe alla macchina di fare migliaia o più ipotesi al secondo per risolvere il puzzle matematico. Hashrate è calcolato da hash al secondo.

Il mining di bitcoin, l’hashrate e il livello di difficoltà si intrecciano a vari livelli. Se l’hashrate aumenta, il livello di difficoltà aumenta e questo, a sua volta, porterà i minatori a guadagnare un certo ammontare di BTC e una parte delle commissioni di transazione.

Tuttavia, il recente aumento dell’hashrate del mining di Bitcoin non ha portato all’aumento della redditività dei minatori Bitcoin. Questo potrebbe essere il risultato del costo dell’elettricità richiesto per il settore minerario. Più il costo dell’elettricità, minore è il profitto guadagnato dal minatore.

Gli speculatori del mercato della criptovaluta credono che la maggior parte dei minatori Bitcoin che non si sono aggiornati alle macchine recenti a causa della quale il costo dell’elettricità sostenuto da loro sarebbe stato elevato. Questo, a sua volta, ha portato piccoli minatori a guadagnare meno profitto.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento