Guide

Bitcoin Blueprint [2020] Opinioni e Recensioni. Funziona?

Nella mini-guida di oggi ci occuperemo di analizzare il celeberrimo sistema di guadagno automatico sul Bitcoin: Bitcoin Blueprint.

Questo sistema funziona veramente oppure è una truffa? Consente realmente di guadagnare svariate migliaia di euro al giorno come promesso oppure è tutta una messinscena? In questo articolo ci occuperemo di analizzare nel dettaglio questo sistema apparentemente “infallibile“.

Come paragone utilizzeremo la piattaforma di eToro, una soluzione con oltre 10 milioni di iscritti che consente di operare in automatico sul Bitcoin. La piattaforma di eToro è autorizzata CONSOB e regolamentata CySEC. Puoi ottenere un account gratuito semplicemente cliccando qua.

Bitcoin Blueprint: funziona?

Bitcoin Blueprint

Bitcoin Blueprint

Bitcoin Blueprint promette di essere un sistema in grado di operare “automaticamente” sul Bitcoin e di consentire guadagni pari a 1500 euro a settimana. Sarebbe veramente bello se questo sistema funzionasse davvero. Criptovalute come il Bitcoin, in effetti, durante gli ultimi anni sono state considerate come uno dei migliori investimenti.

Ma Bitcoin Blueprint c’entra qualcosa con il Bitcoin (quello vero)? In questo caso dobbiamo subito smentire le voci di corridoio. No, Bitcoin Blueprint oltre a non essere in alcun modo affiliato con il Bitcoin, non consente nemmeno di operare concretamente su questa criptovaluta. Bitcoin-Blueprint è in realtà un metodo che afferma (senza fornire nessuna prova) di operare sul Bitcoin e quindi promette migliaia e migliaia di euro in guadagni con questa criptovaluta.

Qui a Criptovalute24 sono effettivamente diversi anni che ogni giorno ci impegniamo a recensire le piattaforme affidabili e valide, al contempo smascherando le truffe non funzionanti. Siamo la prima scelta per tutti quegli utenti che sono alla ricerca di sistemi sicuri e validi per operare sulle criptomonete.

Ogni volta che riceviamo nuove email e contatti con all’interno nuovi presunti sistemi, attiviamo la nostra task-force. Che si occupa di passare ai raggi-X il servizio in questione. Oggi è stato il turno di Bitcoin Blueprint. E non abbiamo niente di positivo da raccontare circa questo sistema. Continua a leggere per scoprire il perché.

Bitcoin Blueprint: truffa?

Bitcoin Blueprint Truffa o Funziona

Avvisiamo i nostri lettori (da diverso tempo ormai) che ogni volta che c’è qualcuno che promette guadagni facili, c’è bisogno di fare attenzione. Bisogna insospettirsi. Si deve cercare di capire perché questo ente/privato stia dicendo ad altri che c’è un modo per guadagnare soldi senza fare nulla.

Quello che è avvenuto con il Bitcoin Blueprint è proprio questo: vengono promessi svariate migliaia di euro in guadagni (senza fare apparentemente nulla) totalmente in automatico.

Bitcoin Blueprint Deja Vu

Non appena questo sistema ci ha fatto queste promesse, abbiamo avuto una sensazione di deja-vu. Sembra essere infatti molto simile ad un’altra truffa conclamata, come l’Elite BluePrint oppure il Bitcoin Future, abbiamo deciso in ogni caso di provare questo sistema.

Abbiamo effettuato il deposito minimo pari a 250 euro come richiesto, ed iniziare a “far girare” i meccanismo del sistema. Cosa abbiamo ottenuto da questo investimento? Beh, niente. Anzi, ogni singolo centesimo del nostro investimento è andato perso nel nulla.

Le nostre paure iniziali sono state infatti confermate. Prima di tutto, possiamo dire che Bitcoin Blueprint non ha permesso a nessuno dei suoi clienti di guadagnare (noi di Criptovalute24 compresi). Sapevamo già che avremmo perso tutto (conosciamo a menadito questi sistemi fasulli) ma abbiamo comunque voluto provarlo (a scopo puramente informativo).

Bitcoin BluePrint Opinioni e Recensioni. Come funziona

In pratica, una volta che vengono depositati i fondi nelle casse del sistema, questi verranno prontamente spostati nei conti dei creatori. Questi conti in banca si trovano in sedi off-shore (veri e propri paradisi fiscali). Questo significa che i fondi una volta depositati, verranno spostati in conti bancari che si trovano al di fuori dell’Unione Europea.

I conti, di proprietà degli investire di Bitcoin BluePrint, sono quindi schermati dalla giustizia italiana, che nulla può fare in un paradiso fiscale come le Mauritius oppure il Belize.

Tentare di tornare in possesso dei fondi investiti (o meglio: sottratti con tante belle promesse) sembra essere tutt’oggi un’operazione impossibile.

Il modo migliore per evitare di cadere in questa trappola è quello di non utilizzare il sito. Non appena abbiamo visto alcuni dettagli aggiuntivi circa questo sistema, ci siamo resi conto che il sistema non era assolutamente regolamentato oppure autorizzato.

Bitcoin Blueprint è infatti totalmente illegale. Non può fornire i suoi prodotti sul suolo italiano. Non è presente alcuna menzione sul sito ufficiale della CONSOB, l’authority di controllo del mercato mobiliare.

Per investire con il massimo della sicurezza è prima di tutto necessario optare per una società d’investimenti che risulti essere sicura ed assolutamente seria. Oltre a questo, è prima di tutto necessario optare per soluzioni autorizzate e regolamentate per investire sul Bitcoin ed il resto dei mercati delle criptovalute (e tutti gli altri mercati finanziari: Stocks, ETF, Indici, Materie Prime e molto altro ancora).

Possiamo dire che il Bitcoin Blueprint è una truffa vera e propria? Questo non possiamo ancora farlo. Preferiamo attendere che sarà la Magistratura ad occuparsi di questo nelle dovute sedi. Comunque, per adesso, possiamo dire con assoluta certezza che Bitcoin Blue-print non funziona in nessuno modo. Anzi, è meglio starne proprio alla larga perché si perdono tutti i soldi investiti (e ci sono persone che si sono addirittura indebitate).

Investire sul Bitcoin (e guadagnare). Come farl0?

Chi ha inventato il Bitcoin Blueprint sta quindi prendendo in giro migliaia e migliaia di investitori attraverso un sistema di trading automatico “magico” che promette mari e monti, ma che purtroppo è solo fuffa.

Sul sito ufficiale è possibile vedere come i creatori si sono prodigati di scrivere falsità su come funziona il sistema. È possibile leggere come questo sistema sia in grado di prevedere il mercato del Bitcoin di qualche centesimo di secondo, operando quindi in anticipo e vincendo nel 99,99% dei casi. In realtà tutte queste “informazioni tecniche” sono totalmente false ed infondate.

Durante gli ultimi messi abbiamo visto come sistemi tra cui il Bitcoin Evolution, Bitcoin Code, Crypto Revolt, Ricchezza Crypto (e chi più ne ha più ne metta) che promettono senza sosta profitti facili senza fare nulla, per poi in realtà truffare. Questa ondata di vere e proprie truffe ha portato moltissime persone a dubitare del fatto che il Bitcoin, la criptovaluta, sia in realtà una truffa.

Bitcoin (quello vero) non è assolutamente una truffa. Ma anzi…

Coloro che sono diventati milionari con la prima criptovaluta al mondo, esistono ed abbiamo anche i nomi! Il Bitcoin è un mercato reale, che funziona e non deve essere assolutamente confuso con le truffe da quattro soldi. Il Bitcoin sta catturando l’attenzione di sempre più investitori istituzionali ed hedge fund, i quali stanno incrementando la loro esposizione su questo asset.

I milionari del Bitcoin [BTC]

I milionari del Bitcoin [BTC]

Ma come guadagnare realmente con il Bitcoin? Oltre a non cercare di farlo utilizzando sistemi che promettono soldi facili come il Bitcoin Blueprint, è necessario studio e preparazione.

Il Bitcoin inoltre, come qualsiasi altro asset commerciabile online, ha bisogno di un intermediario per essere commerciato. Per scongiurare il rischio di essere truffati è prima di tutto necessario utilizzare piattaforme di società serie, regolamentate, attive da anni.

Solamente le società autorizzate e regolamentate possono essere considerate al 100% sicure. Una piattaforma regolamentata è infatti vigilata continuamente dalle autorità preposte (in Italia è la CONSOB). Inutile dire che è necessario che rispetti anche le numerose normative europee che tutelano gli investitori (vedi MIFID, la Direttiva dell’Unione europea 2004/39/CE).

Chi affida i propri fondi ad un sistema privo di un minimo di garanzia come Bitcoin BluePrint rischia molto. Operare infatti attraverso un sistema non regolamentato ed assolutamente non affidabile è molto rischioso, ed è praticamente sempre la ricetta ideale per combinare un disastro.

Il Bitcoin, quello vero, è un asset su cui si può investire seriamente, in modo assolutamente profittevole. Per far ciò con il massimo della tranquillità è prima di tutto necessario utilizzare sistemi certificati per operare e conoscere almeno le basi che regolano i mercati delle criptovalute.

H3 Investire sul Bitcoin con successo

Come si guadagna quindi grazie al Bitcoin, senza rischi? In molti pensano che la regola del “compra basso e vendi alto” sia ancora l’unica modalità per ottenere rendimenti sui mercati finanziari. In realtà, nonostante questa strategia funzioni tutt’oggi, non l’unico modo per farlo.

Operare in questo modo è sicuramente molto efficace e funziona, tuttavia è possibile investire anche in un altro modo. Grazie alla vendita allo scoperto infatti, le piattaforme per operare sul Bitcoin consentono di guadagnare anche quando il prezzo si muove al ribasso.

A che cosa ci si riferisce con “vendita allo scoperto”? La vendita allo scoperto è un tipo di operazione speculativa che consente all’investitore di ottenere un guadagno anche quando il prezzo scende. Bitcoin, così come qualsiasi altro asset, non si muove esclusivamente al rialzo, ma può scendere anche di valore.

Il trader che sfrutta ogni situazione del mercato può guadagnare quindi in qualsiasi scenario. Non è più necessario che l’asset si trovi in stato di grazia e si muova con un trend rialzista. Per guadagnare, quello che è necessario fare, è effettuare una previsione che sia corretta.

eToro: migliore piattaforma per operare su Bitcoin & Crypto

eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è una delle piattaforme più apprezzate in assoluto dagli utenti. Sia da coloro alle prime armi, che dai professionisti che desiderano operare sul Bitcoin in totale sicurezza ed in maniera profittevole.

La piattaforma d’investimenti di eToro è facilissima da utilizzare: l’interfaccia utente è pulita ed intuitiva e consente, oltre al trading in autonomia, di copiare in modalità totalmente automatica le mosse dei professionisti registrati sulla piattaforma.

eToro consente ai suoi clienti di utilizzare gratuitamente un motore di ricerca molto potente, con il quale è possibile cercare gli investitori che hanno guadagnato di più e rischiato di meno durante gli ultimi mesi. Gli investitori vengono ordinati in classifiche facili da consultare, quando si avrà individuato i trader più interessanti e profittevoli da copiare, sarà sufficiente fare un click sul bottone copia per iniziare.

Con eToro è semplice incominciare la propria avventura d’investimento. Su  eToro non è nemmeno necessario essere degli esperti o avere grandi capitali a disposizione. Il conto demo è gratuito ed illimitato, mentre l’account reale necessita di un deposito minimo di soli 200 euro per iniziare.

In questo modo non c’è bisogno nemmeno di dover effettuare previsioni sul Bitcoin: è sufficiente selezionare gli investitori più bravi da copiare. Per farlo è molto semplice: si scelgono i Trader più talentuosi, cercandoli grazie all’aiuto di un motore di ricerca interno, poi si filtrano quelli più profittevoli, con il livello di rischio più basso e tanti altri filtri aggiuntivi.

Una volta trovati almeno 5 o 6 investitori promettenti, cliccando sul bottone “Copia” sarà possibile iniziare a copiarli (basta cliccare sul bottone “Copia” per iniziare). Da quel momento in poi, ogni operazione fatta dai Top Traders verrà replicata sul proprio conto di trading.

Il copy trading di eToro è totalmente automatico. Se sei alla ricerca di una soluzione sicura ed affidabile per ottenere un rendimento totalmente automatico sul Bitcoin, il Copytrading fornito da eToro è la soluzione in assoluto migliore. Per ottenere un conto gratis su eToro, clicca qua.

Nota bene: non bisogna pensare che la soluzione fornita da eToro sia un sistema per ottenere profitti senza fare nulla. Per individuare i trader più bravi, è necessario tanto impegno e pratica in demo ed anche tantissimo impegno. Dopo che si avrà iniziato a copiare, sarà necessario controllare periodicamente i risultati ottenuti dai propri investitori in copia.

eToro, a differenza del Bitcoin Blueprint, non fa promesse false ai suoi clienti, non gli dice che potranno diventare ricchi senza fare nulla. Del resto, i soldi facili non esistono. Qualunque persona li prometta, significa che sta truffando. Ottieni un conto gratuito su eToro, clicca qua per iniziare.

Bitcoin BluePrint: in conclusione

Cos’altro dire su Bitcoin Blueprint? Se non hai ancora investito su questo sistema, fai attenzione e non cadere nel loro tranello. Gli inventori truffano gli utenti che gli danno fiducia, depositando soldi.

Se hai intenzione di guadagnare realmente con il Bitcoin e le altre crypto devi rivolgerti ad un sistema che sia realmente affidabile e regolamentato come eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento