News

Bitcoin: assicurazione contro una catastrofe globale?

Il Bitcoin ha agito da asset a rischio durante le ultime settimane, con il suo prezzo che ha seguito da vicino i movimenti effettuati dai mercati azionari statunitensi. Ciò ha invalidato il suo status di bene rifugio e ha reso il benchmark crittografico incline a subire un enorme ribasso a breve termine.

Sebbene BTC si sia mosso in parallelo con il Dow Jones, S&P 500 e altri indici di riferimento, secondo un recente report della piattaforma d’investimenti eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale), gli investitori dovrebbero considerare Bitcoin, Oro e altri metalli preziosi come “polizze assicurative contro le catastrofi

Da ciò possiamo dedurre che Bitcoin potrebbe non trarre beneficio dalle turbolenze economiche in corso osservate in tutto il mondo causate dalla crisi sanitaria covid-19, a meno che non si trasformi in qualcosa di molto peggio di una recessione.

I primi segnali di rottura con i mercati USA

Al momento della scrittura di questo articolo, il Bitcoin è scambiato oltre il 7% al suo prezzo attuale di $ 6.400, e ciò rappresenta una notevole ascesa rispetto ai minimi giornalieri di $ 5.800 fissati durante la sessione di ieri sera, quando gli investitori delle criptovalute hanno reagito negativamente all’imponente calo dei futures del mercato azionario.

Il mercato azionario è stato in grado di effettuare un rimbalzo durante la sessione di oggi, annullando una parte delle perdite ottenute durante la scorsa notte.

Nonostante il rialzo, il Dow Jones e l’S & P 500 hanno ancora chiuso con un ribasso del 3% durante la sessione di ieri, con il Nasdaq in calo solo dello 0,3%.

Il declino del mercato di ieri ha permesso all’oro di superare il 5%. Il rifugio sicuro sta mostrando alcune sorprendenti somiglianze con la price action dei prezzi di Bitcoin.

Dato che il BTC sta attualmente tentando di rialzarsi di fronte a una forte pressione sui mercati globali, è possibile che molto presto il suo movimento non sarà più correlato con le azioni, incominciando a stabilire un rialzo in solitario.

Bitcoin [BTC]: polizza assicurativa contro la catastrofe?

Il centro di analisi finanziaria di eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) afferma che dal punto di vista degli investimenti, sia l’Oro che il Bitcoin stanno assumendo il ruolo di polizze assicurative in vista di uno “scenario peggiore“. Se ciò dovesse verificarsi, potremmo vedere un rialzo sia per BTC che per l’Oro durante la crisi economica in corso.

Investire in Bitcoin: come farlo in sicurezza?

Questo potrebbe quindi essere il momento propizio per acquistare Bitcoin. Ma come fare per investire su questa criptomoneta con il massimo della sicurezza e senza rischi?

Acquistare la criptovaluta Bitcoin con una piattaforma che sia sicura ed affidabile e senza dubbio il modo migliore in assoluto per garantirsi profitti ed un’esperienza di trading sicura, senza rischi. Abbiamo visto in passato troppi sistemi che promettevano guadagni facili grazie ad algoritmi “prodigiosi” (come il Bitcoin Trader, Bitcoin Code, Bitcoin Profit Now per citarne tre) ma che poi si sono rivelati tutti delle truffe. Fortunatamente, esistono anche soluzioni regolamentate ed affidabili.

Grazie alla piattaforma di eToro, è possibile operare su questa criptomoneta con spread bassi e fissi, senza commissioni e con la certezza di affidare i propri fondi ad una società autorizzata, regolamentata e con oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo.

Con eToro è possibile guadagnare inoltre in ogni scenario di mercato: sia quando il prezzo del Bitcoin sale (comprando) che quando scende (vendendo allo scoperto). 

Com’è possibile? Semplice: esistono investitori che comprano mentre altri che vendono, o meglio effettuando una operazione finanziaria chiamata “shorting“. Attraverso questa tipologia di termine si intende un tipo di operazione finanziaria che viene fatta per ottenere un profitto anche nel caso in cui il prezzo della criptovaluta dovesse muoversi al ribasso. Per registrare un guadagno concreto è, ovviamente, necessario investire nella direzione esatta.

eToro mette inoltre a disposizione un conto di trading online demo, gratuito ed illimitato. Si tratta della soluzione migliore per muovere i primi passi, accumulando esperienza senza dover necessariamente depositare alcun quantitativo di denaro. Quando ci si sentirà pronti, passare al conto reale, è questione di un semplice click. Clicca qua per ottenere un conto demo illimitato e gratuito su eToro.

Inoltre, è disponibile un sistema di copia dei trader più profittevoli. Che cosa significa? In pratica è possibile replicare alla perfezione le mosse degli investitori del Bitcoin più profittevoli registrati sulla piattaforma. Sono presenti classifiche e filtri di ricerca che consentono di trovare i più grandi professionisti, e replicare tutto quello che fanno, in automatico. Clicca qua per ottenere maggiori info sul copytrading di eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Con eToro è possibile investire sul Bitcoin e le altre principali criptovalute senza costi (c’è solo un piccolo spread, ed è normale) e con tutta la semplicità di una piattaforma facile da utilizzare ed autorizzata (n. di regolamentazione CySEC 109/10). Clicca qua per aprire un conto gratuito su eToro, è gratis.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Andrea Lagni

    Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

    Lascia un Commento