News

Bitcoin ad 8,000 Dollari a breve secondo Goldman Sachs

Attraverso una nota inviata ai propri clienti, gli analisti di Goldman Sachs hanno previsto che il prezzo del Bitcoin potrebbe salire fino al livello di 8000 dollari.

Secondo Business Insider e Bloomberg, la nota è arrivata non appena la criptovaluta ha raggiunto il prezzo dei 7600 dollari. Gli analisti tecnici Sheba Jafari e Jack Abramowitz hanno avvisato i clienti che ci sono possibili segnali per un nuovo movimento rialzista, anche se potrebbe essere necessario del tempo prima che il movimento venga completato.

“Questa rottura ha indicato il potenziale per un possibile avanzamento, che potrebbe arrivare sul livello di 7941. Questo è il target minimo per la terza di cinque ondate rialziste e quindi dovrebbe essere un livello da controllare per individuare segnali di possibile consolidamento”.

Al momento della scrittura di questo articolo, il prezzo del Bitcoin si trova intorno al livello di $7164.73 secondo il Bitcoin Price Index di Coindesk.

La nota rappresenta l’ultima volta in cui la banca d’investimento ha offerto alcune possibili indicazioni per la sua base di clienti.

Ci sono molti rumors sul fatto che Goldman stia prendendo in considerazione un nuovo brokeraggio per la clientela progettato attorno alle criptovalute, il suo influente CEO, Lloyd Blankfein, ha colpito la stampa e gli appassionati per il suo tono decisamente neutro sul bitcoin, dichiarando la sua “apertura” durante le recenti dichiarazioni ed interviste.

Ho imparato nel corso degli anni che ci sono molte cose che funzionano abbastanza bene ma che io non amo“, ha dichiarato a Bloomberg la scorsa settimana.

Il mercato del Bitcoin è uno dei più redditizi. Fai trading oggi nel mercato del Bitcoin e molte altre criptovalute con il broker di trading regolamentato online Plus500Plus500 consente di investire in modalità sicura (regolamentazione CySEC), semplice (app Ios ed Android) e a zero commissioniClicca qua per testare una demo di Plus500 gratuitamente >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento